Jump to content
Melius Club

extermination

Cavi di alimentazione; c'è chi sente e chi non sente differenze

Recommended Posts

andpi65

Differenze tra un cavo da pc, non schermato, ed un cavo di alimentazione schermato, anche se non in maniera eclatante, si possono avvertire ..più o meno dipende,  a seconda del caos di cavi di segnale, potenza ed alimentazione che viaggiano dietro l'impianto.

La schermatura ( ben fatta ed assemblata) del cavo di alimentazione credo sia l'unica variabile che  faccia davvero la differenza nel cosidetto campo delle "interzione deboli" tra cavi di segnale, potenza ed alimentazione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
antonew

@gigi60 Allnic?

Share this post


Link to post
Share on other sites
lello64
2 ore fa, alexis ha scritto:

La percentuale silenziosa dei senzienti è quasi bulgara

da wikipedia

Per maggioranza bulgara nel linguaggio giornalistico italiano si intende una maggioranza schiacciante di consensi non supportata però da un libero dibattito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gigi60

Kuro,

cavi artigianali prodotti vicino a Foligno

Share this post


Link to post
Share on other sites
extermination

@Nerodavola62  concludendo Si o No?

Thanks!

Share this post


Link to post
Share on other sites
extermination
3 ore fa, andpi65 ha scritto:

si possono avvertire .

 Concludendo Si o No ...alle tue orecchie?

Share this post


Link to post
Share on other sites
extermination

C e anche qualcuno ..che ha  cambiato cavo...di alimentazione..al PC ..che  utilizza come sorgente!? Differenze...percepite si o no?!

Share this post


Link to post
Share on other sites
noam

Aggiungete un altro SI

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nerodavola62

@extermination propendo per SI (fra un cavo per PC ed uno ben fatto le "differenze" si sentono senza dubbio)

Share this post


Link to post
Share on other sites
extermination

Tot. 72; si 52; no 20

Si 72%

No 28%

Share this post


Link to post
Share on other sites
extermination

CURIOSITÀ! 

Il riferimento più ricorrente... al cavo per PC.

Diversi utenti che... con qualche dubbio .. si sono espressi per il Si .

Share this post


Link to post
Share on other sites
meridian

@extermination 

2 minuti fa, extermination ha scritto:

Il riferimento più ricorrente... al cavo per PC.

Di solito è lo standard che trovi dentro allo scatolo dell' elettronica, più o meno non si discosta per caratteristiche, ha la schuko, e qualche volta una sezione appena maggiore, ma quello sembrerebbe essere !! 

saluti , Dario 

Share this post


Link to post
Share on other sites
extermination

@meridian Dario conosci  qualcuno che usa il.PC come sorgente e che ha cambiato il cavo in dotazione!? Se si ...hai  avuto feedback in proposito? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
extermination

.

Share this post


Link to post
Share on other sites
antonew

@gigi60 

non li conosco ma l’uso

del mumetal mi pare

decisamente innovativo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
andpi65
2 ore fa, extermination ha scritto:

Concludendo Si o No ...alle tue orecchie?

Scusa, pensavo di essere stato chiaro.

Ma, evidentemente, non lo sono stato..per  capirci:

Se hai un groviglio di cavi dietro l'impianto, alimentazione, segnale, potenza ( spesso anche se il groviglio non è poi cosi complicato)  un cavo di alimentazione schermato ( se ben fatto) aiuta ad evitare interferenze, nessun nero infrastrumentale, solo elimina le interferenze , che non è poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
extermination

@andpi65  quindi è Si che vuol dire senti differenze. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
apprendista

mi piacerebbe un sondaggio basato su questo quesito: spendereste più di 50 euro in un cavo di alimentazione?

Share this post


Link to post
Share on other sites
extermination

@apprendista apri un 3 d.

Share this post


Link to post
Share on other sites
andpi65
5 minuti fa, apprendista ha scritto:

spendereste più di 50 euro in un cavo di alimentazione?

assolutamente no!

personalmente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

non lo ripeterò più, gli interventi ot, di qualunque genee saranno sanzionati PESANTEMENTE. forume avviato mezzo salvato

Share this post


Link to post
Share on other sites
apprendista

Non è mia intenzione andare off topic, anzi tutto il contrario.

Semplicemente avevo letto poco sopra di paragoni tra cavi di alimentazioni da pc/stampante e cavi con schermature ecc. ecc., e penso che in questi termini si rischi di estremizzare la risposta al quesito.

Ribadisco quello che ho detto decine e decine di volte: non si contestano le differenze che possono esserci tra cavi costruiti diversamente, quanto piuttosto che ad un aumento del costo (e soprattutto del prezzo) del cavo corrispondano prestazioni superiori.

Questo vale a maggior ragione per i cavi di alimentazione.

Infatti lo avevo scritto anche nella mia risposta iniziale, che la domanda posta nel titolo era un po' riduttiva (non certo per colpa dell'autore del thread)

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

@apprendista è un sondaggio, i può rispondere si, no, non so, altre considerazioni (motivi, costi, ec ecc) sono ot. cortesement BASTA1111111

Share this post


Link to post
Share on other sites
TheoTks

Che senso puo avere un sondaggio su fine tuning, quindi rilevato fra i frequentatori della sezione fortemente "tipata" ?

13 minuti fa, cactus_atomo ha scritto:

è un sondaggio

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

@TheoTks i sondaggi veri si fanno in altro modo, questo lo ha proposto un utente nella sola sezione in cui è consentito parlare d cavi. d'alta parte, che io sia per il si  o per il no, non sarà il risultato del sondaggio a farmi cambiare parere

Share this post


Link to post
Share on other sites
networkcode

NO.

I cavi devono rispettare dei dettami minimi che principalmente sono:

materiale conduttore;

sezione del conduttore;

se previsto materiale di schematura (una o più);

sezione e geometria della schermatura;

materiale isolante (uno o più);

distanze tra conduttore, schermatura ed isolante;

certificazioni di qualità ed idoneità;

installazione a regola d'arte.

Quando questi dettami sono rispettati non ha alcun senso variare sezioni, materiali ed installazioni.

Per di più in una interconnessione tra un N07VK e dei cablaggi interni al 99.99% di qualità analoga.

Le migliorie sull'alimentazione si fanno con altre pratiche ed altri dispositivi.

Scusate per la prolissità ma non è mia abitudine dare un parere senza un'argomentazione.

Saluti,

Alessandro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
giacomino

Io non le sento queste differenze.

Share this post


Link to post
Share on other sites
extermination

Tot. 75; si 53; no 22

Si 70%

No 30%

Share this post


Link to post
Share on other sites
salvatore66

Parlando con uno che ha un approccio tecnico alla questione cavi di alimentazione e che costruisce cavi mi diceva che la corrente elettrica attraverso i cavi oltre alla 220 introduce delle intermodulazioni che sono differenti da abitazione ad abitazione e che producono effetti differenti da elettronica ad elettronica, quindi per venire eliminate dovrebbe misurare nei vari appartamenti e costruire cavi specifici caso per caso e ciò è impossibile, da queste premesse mi convinco delle differenze che si percepiscono all'ascolto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Statistiche Forum

    292530
    Total Topics
    6328082
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy