Vai al contenuto
Melius Club

lucaxxaa

ifi micro iphono2

Messaggi raccomandati

lucaxxaa

ho letto delle recensioni molto positive su questo telefono. Volevo chiedere se qualcuno lo usa e come va Comunque mi sono convinto e l'ho ordinato.

Ma ho un dubbio se qualcuno lo ha provato a cambiare l'alimentatore che mi sembra piccolino ed esterno utilizzando un alimentazione stabilizzata più seria.chiedo perché nel sito del produttore è indicato è specificato di non usare alcun altra alimentazione se non  l'originale.

tra l'altro a me non è ancora arrivato ma mi sembra un alimentatore switching perché di piccole dimensioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
apprendista

Eviterei di sostituire l'alimentatore, evidentemente lo hanno messo adeguato alla classe dell'apparecchio.

So che ifi vende separatamente altri alimentatori, sempre switching, ma non so se esistano specifici anche per il phono2.

In linea generale alimentazione lineare e switching possono essere ambedue valide se ben progettate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

provai a suo tempo la prima versione, con il suo alimentatorino switching da rasoio, e il tutto andava bene. volendo si potebbe sostituie l'alimentatore switching con uno lineare, non è detto che si migliori

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
redpepper
31 minuti fa, lucaxxaa ha scritto:

ho letto delle recensioni molto positive su questo telefono

Iphono 2 non IphoneX 🤣

Correttore automatico a parte, ho questo pre da circa un anno e mezzo, ho cambiato l'alimentatore solo per prova perché dopo qualche mese il pre iniziò a ronzare. Stabilito che non dipendeva dall'alimentatore ho rimesso l'originale.

A parte questo problema poi risolto, non molto intuitivo con gli switch viste le numerose opzioni possibilità, regolarmente quando passo da MM a MC o viceversa mi scordo di spostare i cavi sull'ingresso corretto. Impiega circa un minuto forse più ad accendersi e comunque per suonare bene deve essere acceso da almeno 15 minuti il suono a freddo è un po' più duro meno fluido. Per questo lo lascio sempre alimentato.

Suona bene ma non mi ha fatto cadere la mascella prima usavo il pre dell' Audiolab 8000 che alla fine nonostante l'età non sfigura, l'unico parametro il cui l'iphono 2 è nettamente migliore è il rumore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lucaxxaa

@redpepper Grazie. Quando hai provato diversa alimentazione, hai usato stabilizzata o sempre switch ? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lucaxxaa

@redpepper Ciao ritornando in argomento IFI, ho fatto una bravissima prova col mio vecchio per phono che ancora trichord  Dino con alimentatore plus separato, e mi sembra che ne esca vincitore IFI, Ma ripeto ho provato velocemente con un paio di brani quindi è un giudizio affrettato.

invece per quanto riguarda la l alimentazione avrei trovato un alimentatore molto costoso perché costa sui €300 che sicuramente va meglio dell'originale che uno switch ed è il seguente qualcuno ha avuto modo di provarlo

https://www.sbooster.com/botw-pp-eco/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
redpepper

Quando ho cambiato ho usato un alimentatore lineare autocostruito che uso normalmente con il dac. Comunque non sono stato a fare prove approfondite avevo un problema di rumore e volevo capire se il problema poteva essere l'alimentatore. Quello fornito da IFI è di buona fattura, mentre quello che era insieme al dac cinese supereconomico faceva davvero schifo.

Per me non ha senso spendere 300 euro per un alimentare un pre phono da 500 euro, ci sono alcuni produttori, Linn per esempio, che usano volutamente alimentatori switching e le prestazioni sono ottime.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    292.585
    Discussioni Totali
    6.277.260
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy