Vai al contenuto
Melius Club

azn131

Opinioni giradischi Luxman

Messaggi raccomandati

azn131

Ciao a tutti, girovagando un po' qua e là sul web ho trovato questo bel giradischi marchiato Luxman: modello PD-284

Mi sembra molto minimale ma anche elegante da vedere ma non ci sono parecchie opinioni.. 

Sapete dirmi qualcosa?

Quanto potrebbe valere?

La Luxman ha prodotto giradischi decenti intorno alle 250€?

Un saluto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ginoux
13 minutes ago, azn131 said:

La Luxman ha prodotto giradischi decenti intorno alle 250€?

250 euro di ora o di allora? La risposta è no (poiché i suddetti gira costavano molto più rispetto ai coevi)... In ogni caso personalmente trovo i Lux molto belli e decenti (ho avuto e venduto a malincuore un PD 131)... Questo fa parte della fascia "bassa" della produzione, ma ciò non toglie che potrebbe essere oggi un bellissimo oggetto per entrare bene nel mondo degli lp... Costruito dalla Micro Seiki... Io non esiterei a prenderlo al posto di economici di oggi... Il braccio è forse un po' limitativo per gli abbinamenti (dovrebbe avere una massa bassa come in voga nella fine 70' inizi 80'...

Non l'ho mai ascoltato... ma... secondo me non può andare peggio di un Pro-ject o similia fino a 600/700 eruo... Ho azzardato troppo? Il mio è un puro sentimento di libidine per i Lux...ma sentiamo u po' qualcun altro magari che lo possiede...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ginoux

Ah... Le quotazioni... Io a 250 euro (se il riferimento non è casuale) lo prenderei di sicuro... Ho visto annunci con richieste che andavano dai 200 ai 350 euro...A volte anche più... Ma noi tutti sappiamo che bisogna guardare caso per caso...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@azn131 E' una buona macchina e se in ordine 250 euro è un prezzo interessante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
azn131

@ginoux le 250 euro sono indicative

comunque quello che mi chiedo io è: hanno il braccio con la regolazione del contrappeso e peso testina? perché mi sembrano quei bracci dove tipo il contrappeso è fisso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
azn131

@oscilloscopio ok grazie dell'informazione

ci sta uno in vendita a 300 euro, comunque l'intenzione non era di acquistarlo ora ma prima informarmi perché non ho trovato alcuna informazione su internet 😞

Una curiosità.. il braccio è dritto, avrà sicuramente attacco proprietario, quindi shell proprietaria e niente shell universale giusto?

Che testine andrebbero abbinate? Tipo che so, una AT95, AT100?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rock56

Mi sembra che lo shell sia fisso, con attacco per testine "standard" , il contrappeso dietro si regola ma serve la bilancia per tarare il peso 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
azn131

@rock56 capito

dalle foto sembrava come se fosse fisso :)

comunque indicativamente tra le 250-300 è un buon prezzo per questo modello?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rock56

Su audio graffiti mi sembra di averlo visto a 250 ma non conosco il gira, solo visto in foto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
azn131

@rock56 ok grazie dell'info 

sarebbe un bell'oggetto per iniziare, onesto e anche bello da vedere :D

grazie a tutti per le info

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bazza

@azn131 Se son 250 con un minimo di trattabilità è una buona base di partenza.

Le Audiotechnica da te menzionate vanno bene, ma tieni presente anche la nuova VM95E. In seguito sulla solita base puoi montare stili sempre più performanti fino ad arrivare ad un taglio Shibata ...e costa solo una decina di euro in più della vecchia AT95E...

Però deciditi, altrimenti sto gira non lo prendi mai..😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@azn131 Il braccio dovrebbe avere una massa medio-bassa credo che comunque con le Audio Technica non dovrebbe avere grossi problemi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
azn131

@Bazza più che altro spuntano tanti di quei modelli diversi e belli tra di loro che mi creano confusione e interesse, vorrei poterli avere tutti :D

@oscilloscopio quindi se il braccio ha una massa medio-bassa dovrebbero essere installate testine ad alta cedevolezza?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bazza

@oscilloscopio Sbirciando sul web è venuto fuori un post sul forum di Vynil Engine in cui si parla di 6.5 gr di massa per il braccio...

1 minuto fa, azn131 ha scritto:

vorrei poterli avere tutti :D

Non sei il solo 😁

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fauntleroy

Ragazzi, 250 euro per un 284?

Era l'entry level di Luxman e costava meno di 300000 lire, un giradischi leggerissimo, molto sensibile al feedback e con un braccio a dir poco limitante sulla scelta della testina, che deve essere cedevolissima.

Anche la AT95 credo sia troppo rigida per quel braccio (poi, ovviamente, la musica la si ascolta ugualmente).

Per me massimo, ma proprio massimo 150 euro se perfetto.

L'ho avuto, giusto per fugare dubbi.

Certo, è molto bello, ma per 250 euro si trova ben altro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
argonath07

@fauntleroy Concordo in toto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
azn131

@fauntleroy grazie per il suggerimento ;)

in effetti mi sembra un po' leggerino, anche lo stesso braccio...

Comunque se a quel prezzo c'è di meglio, mi informerò :D

poi il fatto che abbia il braccio dritto mi mette paura, preferirei uno ad S

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bazza
5 minuti fa, azn131 ha scritto:

il braccio dritto mi mette paura, preferirei uno ad S

Perché ??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
azn131

@Bazza perché almeno con quello ad S l'attacco è universale e non ho difficoltà a trovare ricambi di headshell, con quello dritto invece... ci sono certe headshell che costano pure tanto..

Comunque, sono curioso di trovare dei modelli di Micro Seiki sempre intorno alle 200-250, sapete dirmene qualcuno? :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica
8 minuti fa, azn131 ha scritto:

Comunque, sono curioso di trovare dei modelli di Micro Seiki sempre intorno alle 200-250, sapete dirmene qualcuno?

I Micro hanno raggiunto delle quotazioni spropositate rispetto al loro valore intrinseco.

https://www.hifishark.com/search?q=micro+seiki

Poi, naturalmente, bisogna vedere se c'è chi è disposto a sborsarli, tutti quei soldi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
azn131

@LaVoceElettrica in effetti ho notato prezzi anche a 1000, 2000 euro..

che ne pensate del Pioneer PL-518? Quanto potrebbe essere il prezzo accettabile per l'acquisto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica
1 minuto fa, azn131 ha scritto:

che ne pensate del Pioneer PL-518? Quanto potrebbe essere il prezzo accettabile per l'acquisto?

150/250. (imho)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@azn131 Il Luxman l'ho sentito suonare alcune volte ma non ricordo con quale testina, sicuramente se @fauntleroy lo ha avuto il suo giudizio è più attendibile. Difficile trovare dei Micro buoni a 250/300 euro. Quoto @LaVoceElettrica in merito alla quotazione del Pioneer

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
azn131

Grazie ;)

È comunque un buon prodotto il 518?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fauntleroy

Quoto anchi'io la valutazione del 518.

Riguardo i giradischi Micro, c'è da fare un discorso che vale anche per i Luxman.

Entrambe le Case hanno realizzato giradischi spettacolari e su questo non ci sono dubbi.

Questi giradischi avevano però il malvezzo di essere piuttosto cari già all'epoca della loro uscita.

Hanno realizzato anche giradischi più economici (serie di cui il 284 è esponente), ma in questo caso, dovendo ovviamente economizzare, non hanno potuto adottare le soluzioni che hanno reso giustamente famosi i loro compagni più costosi.

Di fatto, i giradischi entry level di Micro e Luxman erano nè più nè meno equivalenti agli entry level di Pioneer, Technics, Kenwood, Sony e compagnia.

Anzi, avendo un nome prestigioso, spesso le caratteristiche erano inferiori ai pari livello dei marchi più "commerciali".

Questa tendenza si è purtroppo trasmessa ed ingigantita oggi, poichè il sol fatto di avere stampigliato Micro Seiki o Luxman sulla scocca fa lievitare il costo di questi giradischi, vedasi l'esempio del giradischi oggetto della discussione.

Riguardo braccio dritto / a "S", dipende dall'uso che vuoi fare del giradischi.

Se vuoi montare una testina e goderti la musica va benissimo anche un braccio dritto.

Se viceversa vuoi divertirti a cambiare / provare testine diverse, allora il braccio a "S" diventa praticamente d'obbligo.

Occhio però, perché questa apparente versatilità non è così estesa, nel senso che un braccio a S, pur avendo un attacco universale, ha una sua massa (che può lievemente essere variata a seconda dello shell che gli si monta), per cui certe testine non le potrai comunque montare.

O, meglio, vale il discorso fatto prima: puoi montare qualunque testina, la musica la ascolti ugualmente, però ai fini del corretto interfacciamento col braccio certe testine sarebbe meglio non montarle.

Il 518 è un buon giradischi, con un braccio a massa media che ti permette una buona versatilità di interfacciamento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

@azn131   usa la funzione cerca...se ne era parlato di quel Luxman

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
azn131

@BEST-GROOVE direi che argomento luxman può bastare, mi hanno dato opinioni più che interessanti :)

mi informerò circa il PL 518 della Pioneer

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ginoux

Io rimango della mia idea: Luxman piuttosto che il Pioneer... Non vorrei polemizzare con Fauntleroy, ma spesso sento in questa rubrica "a quel prezzo si trova meglio"... Vabbene, allora dicci cosa!! Che il Lux sia leggerino (comunque un "entry level") ciò non significa che suoni male... Le quotazioni? Certo un po' altine, come tanti altri gira dell'epoca. Un esempio? Denon DP1200: se lo riuscite a trovare a 250 euro fatemi un fischio poiché ha valutazioni esageratissime!! E non ditemi che è più massiccio del Lux!!! Purtroppo è già da tanto tempo che giradischi di fascia bassa viaggiano a quotazioni forse assurde, ma i prezzi di partenza sono quelli.... Che piaccia o no. Ancora una volta, trovatemi un PD284 a 150 euro, ossia quanto da voi valutato (ovviamente non da discarica), e farò pubblica ammenda!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ginoux

@fauntleroy Mentre scrivevo non ho letto il tuo nuovo post sul quale sono praticamente d'accordo... Una sola cosa però... Sì, forse il livello potrebbe essere quello (con Sony, Pioneer ecc), ma vuoi mettere quella livrea dorata con i pannellini in legno contro quella plasticaccia o truciolato rivestito sempre di plasticaccia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fauntleroy

Il mio l'ho venduto a 100 euro... 

Comunque nessuna polemica, ma anche il solo Pioneer 518 è superiore al luxman 284. 

È molto più pesante, ha un motore migliore, un migliore isolamento dal feedback ed il braccio permette più scelta sulla testina. 

Se vogliamo dirla tutta, pochi giorni fa su ebay un PL-600 è andato via a 200 euro e qui siamo su altri pianeti. 

Ah, il 284 ha i pannellini in truciolato con la plasticaccia, esattamente come gli altri. 

Poi sono d'accordo con te che sia molto bello, ma se a parità di prezzo prendo di meglio, almeno per me la scelta non si pone. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    292.591
    Discussioni Totali
    6.277.424
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy