Vai al contenuto
Melius Club

klinokent

Ampli vintage x LS3/5a

Messaggi raccomandati

klinokent

Ciao a Tutti

Grazie ad un amico ho da qualche settimana ascoltato alcuni ampli vintage, in particolare mi ha colpito Marantz 1030, adesso sto ascoltando un Harman/kardon A401.

Cosi ho iniziato a leggere questa sezione e mi ha interessato la discussione sul Mission Cyrus One con glia ltri suggerimenti di ampli inglesi anni 80.

Cosa mi consigliereste per le mie Spendor LS3/5a? Vecchie glorie anni 70 o english 80? budget max 250€

Grazie

Francesco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@klinokent Da quanto sò le LS3/5a abbisognano di buona corrente, fra quelli che conosco per stare nel budget suggerirei Cyrus, NAD o Creek, sò che anche gli Harman Kardon spingono bene o i Rotel, ma non conoscendoli bene non posso giudicarli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
liedolo6

@klinokent Se posso permettermi, con 250 euro sull'usato potresti prendere un Cyrus Two che ha moltissima corrente, e pilota in modo egregio da esperienza diretta le LS3 5A Spendor, se come quelle che ho avuto sono la versione 11 Ohm, inoltre, in prospettiva, lo potresti upgradare con circa 200 euro sempre sull'usato con la sua PSX dedicata, che ne aumenta potenza e corrente, toglendo un semplice fusibile dall'integrato la parte pre viene alimentata dal toroidale dell'integrato, mente la parte finale dello stesso viene esclusa ed alimentata dal toroidale della PSX ovviamente maggiorata. Il risultato sonico per prova fatta e' emozionante. Ovvimente per la spesa sostenuta. Rapporto prezzo/risultato semplicemente formidabile.

Saluti

Giulio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

Confermo la bontà dei Cyrus.

Se la stanza non e` enorme potrebbe bastare l'One, mentre il Two specialmente con la PSX eroga più corrente, a fronte di una leggera raffinatezza in meno.

Piccola precisazione, l'alimentazione interna del Two quando collegato alla PSX, alimenta solo lo stadio Phono, in quanto sia nel One che nel Two la sezione pre linea e` passiva.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
klinokent

Grazie dei suggerimenti

Per ora ho trovato Creek 4040 a 170€, Mission Cyrus One a 250€, Audiolab 8200a a 250€, Ion Obelisk a 250€.

Ampli vintage tipo Marantz 1030 li escludo x questione di spazi.

Essendo da inserire in camera da letto non credo di aver bisogno di molta potenza direi che la priorità debba essere la qualità delle voci, quello si defìnisce un "suono valvolare", che sempre x questioni logistiche non possa prendere.

Può valere la pena salire di budget per una coppia quad 34+306 per i quali c'è anche un effetto nostalgia sono stati la mia prima amplificazione "HiEnd?

Francesco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

@klinokent Il Cyrus One suona veramente simile ai buoni valvolari, ha un medio veramente bello !!!

Io ho anche i Quad 33,303 e vanno molto bene, ma non so se la spesa in più necessaria per una coppia di 34,306 valga la pena...

Il Cyrus ha un rapporto prezzo prestazioni eccezionale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
piergiorgio

le uniche ls3/5 che ho avuto la fortuna di avere (le stirling non le considero) , purtroppo solo in prestito, furono le spendor 15 ohm; ebbi l'ardore di provarle con un linn mimik e fu un'esperienza tanto sublime quanto inaspettata : chi se lo sarebbe mai immaginato che quell'affarino piccolo e nero avrebbe fatto cantare così uno dei miti dell'hifi... se ne hai la possibilità provalo senza pregiudizi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
liedolo6

Scusa la mia ignoranza, ma il Linn Mimik non e' ul lettore CD ??

Forse Intendi il Linn Majik ???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
liedolo6

@mattia.ds per una coppia 34 306 in ordine occorrerebbero almeno 600 euro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
piergiorgio

@liedolo6 si hai ragione, il piccolo di casa linn si chiamava majik

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
liedolo6

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
liedolo6

@klinokent Anche il Creek 4040 non il Cas con le uscite din ma la seconda serie con gli Rca, ho pututo provarlo e' e' altrettanto raffinato e correntoso del Cyrus One, ed ha un'ottima sezione phono come del resto il Cyrus One, ho avuto anche gli Obelisk, sia l'1 che il 2 che il 3, sono un attimo piu' anziani, e vanno messi in ordine, ma sono se a posto, pari ad un Naim Nait 1 o 2, davvero degli ampli che possono spiazzare, vanno usati dopo aver letto per bene il manuale, hanno delle particolarita' tipo i tasti da premere in coppia per attivare gli ingressi, che sono di piu' dei tasti stessi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
liedolo6

@mattia.ds Grazie della precisazione, questa cosa mi era sfuggita e non la conoscevo, ti ringrazio....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
argonath07
4 ore fa, mattia.ds ha scritto:

 Il Cyrus One suona veramente simile ai buoni valvolari, ha un medio veramente bello !!!

Quoto pure le virgole... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

@liedolo6 @liedolo6 Vero, infatti passare dai circa 200 di un Cyrus One ai 600 di una coppia 34,306 non so se ne valga la pena...

Altrimenti a metà strada come costo ci si può prendere la coppia 33,303...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
liedolo6

@mattia.ds "Altrimenti a metà strada come costo ci si può prendere la coppia 33,303..."

Di cui sono follemente innamorato, e che a prezzo modico se ben in ordine, e con i diffusori giusti, raramente ha dei rivali in fatto di musicalita'...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
max 67

Non sottovaluterei l'audiolab, ti permetterebbe di pilotare anche altri diffusori qualora li sostituissi o ne abbinassi altri

uno dei miei amori hifi

come il cyrus one ma un po' più gracilino in fatto di potenza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giocec

Exposure Super xv, mai sentita accoppiata più azzeccata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

@liedolo6 Amplificazione deliziosa, che non fa rimpiangere il trittico Quad II, 22, il che è tutto dire...

In questi giorni li sto usando con una coppia di Leak Sandwich 2030, suono splendido...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

se il budget é 250 euro c'è poco da scegliere, direi creek 4040 seconda serie (con rca) va benissimo costa poco é affidabile ha un buon phono e dovrebbe essere reperibile senza problemi. Una alternativa é il loewe legro, lettore cd ed ampli nello stesso chassis, bin storcwte il naso, sono un realtà dei linn (mahik + mimik) ricarrozzati per la loewe. Attenzione che le ls3/5a sono a bassa efficienza ma reggono una potenza limitata quindi mano leggera. La morte loro per me é un piccolo valvolare, un classico sarebbero gli auduo innovation ma trovarne a 250 euro mi pare impossibile 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mas 65

@giocec 

👍

Saluti massimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

Come ho scritto nel precedente post, Cyrus NAD e Creek...stai nel budget e non hai problemi, ci piloti quasi tutto e stai nel budget, se poi trovi il NAD 3140 equivale ad avere un ampli da 100 e passa watt.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mino

I Rogers Cadett si trovano ancora a prezzi accettabili?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

@mino Sui 450/500

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mino

Non sarà troppo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

@mino Se sono in ordine no, per come suonano li valgono tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mino

Lo so come suonano,ma me li ricordavo sui 300 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ciccio61

Vedo solo ora questa discussione.

il Cyrus One come al solito è raffinatissimo e con ls3/5a è più che convincente fin dove arriva. Quindi voci e piccoli gruppi sono riprodotti con maestria.

Dove serve più grinta e energia può invece arrivare l’obelisk già a partire dall’obelisk1. Oppure il Cyrus two.

Non mi sono assolutamente piaciute con l’audiolab 8000.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

@mino Purtroppo i prezzi del vintage valvolare sono saliti molto, quattro cinque anni fa avevo trovato una coppia di Leak TL10.1 a 900 euro e me li sono fatti soffiare sotto il

naso,  😫 guarda ora a che cifre girano...☺️

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
liedolo6

@mattia.ds prendine uno alla volta li trovi talvolta a 5/700 euro e falli restaurare,

io ho fatto cosi, con le ditton 66  il mio e' una favola, e prima o poi ne trovo un' altro

e una volta restaurato faro' la coppia ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    292.639
    Discussioni Totali
    6.278.951
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy