Jump to content
Melius Club

Sign in to follow this  
GianGastone

politica ed economia Microcriminalita'

Recommended Posts

artepaint

@briandinazareth 

coma al solito, la tua capacita di comprendere i post altrui latita

non difendo di maio, figurati salvini (rozzo rappresentante della destra)

capisco che l'ultrasinistra è considerata estinta, , , ma . . . . 

rispondevo a chi aveva affibbiato il ragazzo sparato a roma al governo attuale

perché la gente non denuncia? mancanza di repressione dei reati?

la non denuncia invita a delinquere oppure impedisce di delinquere?

ps : nel mio precedente post, circa la diminuzione dei reati, non ho affermato il contrario

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth
9 minuti fa, artepaint ha scritto:

rispondevo a chi aveva affibbiato il ragazzo sparato a roma al governo attuale

non lo ha fatto nessuno.

sulla questione delle mancate denunce siamo sempre al "si dice"... 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
artepaint

copio/incollo

"Proprio oggi mi chiedevo come mai, nonostante il decreto sicurezza e il celodurismo rampante, un ragazzopromessa del nuoto finirà la sua vita su una sedia a rotelle."

prendo nota che la non comprensione riguarda molti post altrui, dato per scontato la capacità di leggere

passo e chiudo ma non denuncio

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth
15 minuti fa, artepaint ha scritto:

"Proprio oggi mi chiedevo come mai, nonostante il decreto sicurezza e il celodurismo rampante, un ragazzopromessa del nuoto finirà la sua vita su una sedia a rotelle."

prendo nota che la non comprensione riguarda molti post altrui, dato per scontato la capacità di leggere

secondo me non hai afferrato il sarcasmo, comunque lasciamo rispondere blues

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone
2 ore fa, artepaint ha scritto:

copio/incollo

"Proprio oggi mi chiedevo come mai, nonostante il decreto sicurezza e il celodurismo rampante, un ragazzopromessa del nuoto finirà la sua vita su una sedia a rotelle."

prendo nota che la non comprensione riguarda molti post altrui, dato per scontato la capacità di leggere

passo e chiudo ma non denuncio

Considero questo scritto degno di Truman Capote.

Poi se il perbenismo si offonde il problema non e' nello scritto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
bluesman74
57 minuti fa, GianGastone ha scritto:

Poi se il perbenismo si offonde il problema non e' nello scritto.

Non dimentichiamo che il perbenista spesso é colui che desidera il negro morto in mare e non libero sul suolo italico. 

Detto ciò chiarisco che il mio post, ovviamente sarcastico, voleva essere uno spunto di riflessione per l'elettore che sostiene l'attuale governo. 

Nonostante l'assenza di sbarchi i problemi rimangono gli stessi e non é assolutamente vero che si sono ridotti...anzi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Savgal

@briandinazareth 

No, è una ricerca specifica sui media, stasera la cercherò nella mia biblioteca.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Vuoi far qualche timida difficolta' al leghista e comunque alla persona perbene?

E' sufficiente mostrare le cifre che comunque in una sorta di autocondizionamento respingera' sdegnato, sia mai che metta discussione se stesso e le sue certezze.  E la coda di paglia auto assolutoria. Per i negri poi...

Resta che per un diciannovenne tra l'altro bianco nessuna parola di sdegno, non e' stato un negro.

Ecco, questo e' il punto peggiore, il silenzio a fronte della non convenienza o utilita' sciacallesca.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Da notare il silenzio dei forumisti specializzati nel dagli al negro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Martin
2 minutes ago, GianGastone said:

Resta che per un diciannovenne tra l'altro bianco nessuna parola di sdegno,


A dirla tutta, anche questa piazza mi e' sembrata freddina sulla vicenda del dicianovenne. 

Personalmente mi sono fatto un idea del perche',  ma non approfondisco oltre. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Esprimi, togliamo la maschera all'ipocrisia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
dufay
4 ore fa, GianGastone ha scritto:

Da notare il silenzio dei forumisti specializzati nel dagli al negro

Chi sono? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Gli innocenti, ovvio...

Share this post


Link to post
Share on other sites
audio2
5 ore fa, GianGastone ha scritto:

Resta che per un diciannovenne tra l'altro bianco nessuna parola di sdegno

io apro pochi post però li commento. nel mio caso e nella fattispecie tale è il dolore

ed il dispiacere per il ragazzo che non mi sento di aggiungere niente, anche se un

bel crepate dal male fottuti spacciatori delinquenti di m***a ci starebbe benissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
maurodg65
15 ore fa, Martin ha scritto:

A dirla tutta, anche questa piazza mi e' sembrata freddina sulla vicenda del dicianovenne. 

Personalmente mi sono fatto un idea del perche',  ma non approfondisco oltre. 

Ci sono molti episodi di cronaca nera, femminicidi o omicidi concepiti nell’ambito della cerchia familiare tra gli altri, che non vengono riportati e discussi in questo forum in appositi thread semplicemente e che sono parte integrante di un quadro complessivo della criminalità del paese, della notizia del nuotatore ferito e rimasto paralizzato ne hanno parlato per giorni tutti i media ma, nonostante questo, nessuno si è dimostrato preoccupato per l'ordine pubblico e la sicurezza come invece è avvenuto in passato di fronte ad episodi anche meno gravi, leggi caso Traini ad esempio, al contrario si è sottolineato molto come l’episodio fosse un errore, uno scambio di persona e per qualche strano motivo questo, attraverso articoli e servizi televisivi, è sembrato all’opinione pubblica come fosse un’attenuante, come se il fatto che la volontà di uccidere una persona diversa da quella colpita e ferita fosse una sorta di giustificazione accettabile che lasciava tranquilla la maggioranza dei cittadini che potevano continuare tranquilli la loro vita di tutti i giorni.

Femminicidi ed omicidi in famiglia sono da anni un segnale preoccupante, sono episodi che avvengono con regolarità e di cui si è anche discusso qui, ma fino a quando coinvolgono solo italiani sembrano non esistere, non preoccupano, che ex fidanzati od ex mariti stalkerizzino od uccidano ex compagne od ex mogli, quando non anche i figli per ritorsione e vendetta, sembra incredibilmente normale, al contrario un borseggiatore in un autobus o sulla metro se e quando straniero è da lapidare o da rinchiudere per anni in galera come fosse un pluriomicida e si sprecano pagine di discussioni ed argomentazioni per spiegare il perché nello specifico caso si debba usare il pugno di ferro, al contrario poi facciamo diventare un martire, immolato sull’altare della legittima difesa, un personaggio che spara su dei ladri e che, dopo averli feriti con un’arma da fuoco, li finisce una volta a terra inermi crivellandoli di colpi come fosse un giustiziere nel vecchio west, come fosse giudice, giuria e carnefice tutto insieme e con il plauso dell’opinione pubblica. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
dufay
20 ore fa, Savgal ha scritto:

@briandinazareth 

No, è una ricerca specifica sui media, stasera la cercherò nella mia biblioteca.

Sto professorone... Non basta il comune sentire delle persone al bar sport? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Senza contare il comune sentire dei socials...

Share this post


Link to post
Share on other sites
dufay

A me basta e avanza 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Statistiche Forum

    292479
    Total Topics
    6326017
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy