Vai al contenuto
Melius Club

sandromagni

cronaca e costume Percezione dell'Italia dall'estero

Messaggi raccomandati

sandromagni

Ieri a cena c'è un amico di mio figlio che studia alla Sorbona a Parigi filosofia da un anno. 20 anni è persona davvero di ampie visoni e con cui fa piacere parlare. Ha tutti i crismi di una persona con orientamento sovranazionale. Inoltre è figlio di un matrimonio misto e ha parenti in vari paesi. Ho sfruttato l'occasione per cercare di apprendere che visone delle nostre misere vicende si ha da quel punto di osservazione.

Premette ovviamente che anche in Francia vissute dal''interno ci sono vari aspetti che la connotano negativamente, e non mi dilungo anche se sarebbe molto interessante,e va al dunque dicendo che innanzitutto quello che è di dominio pubblico davvero è che l'Italia non è davvero un paese da prendere mai sul serio. L'Italia è e sempre sarà mafia, pizza e mandolino. Tutti i giornali e l'ambiente universitario dà assolutamente per scontato che l'Italia è Salvini, che di fatto rappresenta un partito di destra. I cinquestelle semplicemente imploderanno nel nulla da cui sono nati, perché nulla rappresentano, in Italia si formerà un governo con Lega e verosimilmente Forza Italia, un governo di fatto liberista, di centro destra, che cambierà aspetti assolutamente marginali dell'Italia, che andrà sempre avanti come è sempre andata a mafia, pizza e mandolino. Ecco questo aspetto che nulla di sostanziale può e potrà mai cambiare in Italia è quello che più mi ha colpito. Lo stimolo a parlare sul perché nulla potrà cambiare mai e ne esce il concetto che se la causa di tutti i mali è l'essenza stessa del paese, cioè il concetto mafioso che è alla base dell'italia - nulla è dovuto in quanto cittadino, ma in quanto amico ecc ecc - che ha come corollario che ciò che è di tutti è di nessuno, nulla potrà mai cambiare. Anche perché gli "avvantaggiati" dal sistema saranno sempre maggioranza. La frase che esce e che mi colpisce e che siamo un paese senza dignità.  In Francia la tassazione è superiore all'Italia. Ricordiamo che lo stato sociale francese è mostruoso, ci sono prebende, sussidi e ammortizzatori sociali estesi.L'apparato dello stato funziona, anche troppo,l'Alta Scuola di Pubblica Amministrazione in Francia fa si che addirittura la gente comune odi la pubblica amministrazione per la sua troppa competenza. Nonostante tutto una fascia di popolazione ha ritenuto di dover intraprendere una forte azione verso il governo per ottenere più tutele,e sono i Gilet Gialli. Ma quanta dignità e civiltà e serietà di comportamento dimostra tutta l'avventura Gilet Gialli se confrontata con le buffonate italiane?

Gradirei contributi su questi temi. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Lorenzo67
6 minuti fa, sandromagni ha scritto:

andrà sempre avanti come è sempre andata a mafia, pizza e mandolino

E del periodo Renzi-Gentiloni cosa dice, il pargolo? Mafia, pizza e mandolino dipendono solo da Salvini e Berlusconi? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
penteante

Berlusconi - Renzi - Salvini

Nonno - Padre - Nipote

Mafia - Pizza - Mandolino

...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sandromagni

No No forse mi sono espresso male. Mafia, pizza e mandolino caratterizzano l'Italia da sempre. Qui interpreto io: noi siamo usciti dalla 2° guerra mondiale grazie il patto tra USA e mafia, e questo è storia. Tutto l'evo democrazia cristiana ha istituzionalizzato il concetto "mafia" come fondante. Le clientele come base per mandare avanti il paese le ha inventate la DC. Come ha inventato uno stato sociale scellerato perché campato in aria e assolutamente clientelare e insostenibile.  E pi a seguire. Renzi Gentiloni Salvini Berlusconi tutta fuffa per gatti tanto non cambia nulla. Non cambia nulla perché la mafia è assolutamente il bene più di successo che ha prodotto l'Italia. E il pensiero mafioso - che è quello rilevante - è quello che domina e dominerà purtroppo sempre. Il sistema delle leggi in Italia è composto da una quantità incredibile di leggine che creano di fatto una palude legale totale dove la certezza del diritto scompare. Le leggine sono tutte leggine clientelari. Ecco. La nostra mentalità mafiosa deriva dalla nostra storia. Non si cambia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
adriatico
7 minuti fa, ivantaggi78 ha scritto:

una delle principali culle della civiltà occidentale, come è nella realtà!

già... solo che è una civiltà matusalemme che sta ancora nella culla...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Freya

@ivantaggi78 esatto, e aggiungerei, i cuginastri francesi, con i disastri sociali che si ritrovano, dovrebbero sputare meno sentenze.

Per non parlare poi del piccolo napoleoncino gerontofilo che si ritrovano come presidente!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
adriatico

@sandromagni 

bello l'escamotage del ragazzino francese per poter elencare i propri pensieri sul belpaese :) 

comunque condivido tutto quello che scrivi con l'aggravante aggravantissima che oltre a mafia pizza e mandolino da una quarantina d'anni abbondanti c'è la sciagura del socialismo.

Quindi mafia-pizza-mandolino e socialismo... i cavalieri dell'apocalisse

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ivantaggi78

A volte alcuni miei connazionali non li capisco, piuttosto che vedere quello che c’è di buono e di sano (la maggior parte delle cose) guarda i piccoli difetti, messi in luce peraltro da stranieri per lo più invidiosi e che denotano scarsa cultura e conoscenza del nostro paese...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
penteante
7 minuti fa, adriatico ha scritto:

Quindi mafia-pizza-mandolino e socialismo.

E mammismo?

familismo?

nepotismo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
adriatico

@penteante queste son cazzatine.

Il familismo è un pregio tra l'altro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
penteante

Analfabetismo?

razzismo?

assistenzialismo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maurodg65
12 minuti fa, ivantaggi78 ha scritto:

A volte alcuni miei connazionali non li capisco, piuttosto che vedere quello che c’è di buono e di sano (la maggior parte delle cose) guarda i piccoli difetti, messi in luce peraltro da stranieri per lo più invidiosi e che denotano scarsa cultura e conoscenza del nostro paese...

Si migliora correggendo i propri difetti e non auto glorificando i propri pregi.

P.S. Culla della cultura l’Italia per la sua storia senz’altro, culla della cultura oggi tenderei a dire di no.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ivantaggi78

Del resto abitare un paese di cui si ha una scarsissima stima deve essere una tremenda tragedia!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ivantaggi78

@maurodg65 mai detto che siamo perfetti e non ulteriormente migliorabili...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maurodg65
Adesso, ivantaggi78 ha scritto:

mai detto che siamo perfetti e non ulteriormente migliorabili...

Se secondo te il nostro problema è che sfioriamo la perfezione e ci sia solo qualcosina da migliorare non so che dirti, io vedo un paese che ha perso la bussola e che sta peggiorando sempre di più, senza correggere in alcun modo ciò che non va.

Siamo completamente scollegati dalla realtà.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
adriatico

@ivantaggi78 se c'è una cosa che fa ridere è il nazionalismo, o anche il campanilismo straccione.

Di che cosa sei orgoglioso di essere italiano? dello schifo in cui è tenuta la capitale? dell'apparato pubblico inutile e costosissimo per gli altri che si sudano la vita? dei governi inconcludenti da decenni? della rapina del sudore di pochi per il mantenimento dei molti? di cosa se orgoglioso fratello italiano? dei mondiali dell'82?

non siete buoni manco di usare le rotonde catzo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
audio2
8 ore fa, sandromagni ha scritto:

Le clientele come base per mandare avanti il paese...

esistevano dai tempi di roma antica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
audio2
8 ore fa, sandromagni ha scritto:

Renzi Gentiloni Salvini Berlusconi tutta fuffa

secondo me non è tutto uguale. cosplay come persona lo trovo ributtante e giustamente al momento sta intervenendo su aspetti anche marginali,

tanto quello che conta non cambierà veramente mai, però preferisce stare con bibita&co piuttosto che con berlu e ciò che berlu rappresenta, non è da poco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sandromagni

A leggere le cose che avete scritto qui mi rendo conto di quanto l'analisi mafia, pizza e mandolino sia addirittura troppo generosa nei nostri confronti. E a proposito di tutta l'arte e le belle cose che ha l'Italia, queste sono contenute nel mandolino!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stefanino
4 minuti fa, sandromagni ha scritto:

mi rendo conto di quanto l'analisi mafia, pizza e mandolino sia addirittura troppo generosa

non e' generosa ne ingenerosa

e' proprio scema

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum

Bisogna campare qualche decennio a sto mondo e non e’ che possiamo passarlo a detroit o dusseldorf o all’aja perche’ sono meglio organizzate.

Comunque si parla male degli italiani ma i cafoni sono ovunque e talvolta anche con sembianze beluine. Non so se siete passati dalle parti di qualche stadio inglese o tedesco.

Viaggiate poco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
nullo
3 ore fa, mozarteum ha scritto:

Viaggiate poco

Ma soprattutto, perché tornate a casa e non rimanete là, ovunque voi siate andati?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
adriatico

@nullo L'italia è lunga e variegata e rispetto alla media dove sto io è italia per modo di dire. Innanzitutto.

Dopodiché l'Italia è il paese migliore per il cazzeggio ma insopportabile per chi deve guadagnarsi da vivere.

È inutile tirar fuori bien vivre e bellezze cultural-naturali. Parecchi italiani in età lavorativa devono alzarsi la mattina, abbassare la testa e trovare il modo di mantenere se stessi, i propri cari ed un MUCCHIO di intasafogne ciucciamammelle.

Manco se ne accorgono della Bell'Italia.

Io ci sto per il cazzeggio ma mai nella vita ci starei per il lavoro. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
appecundria
5 ore fa, Freya ha scritto:

i cuginastri francesi, con i disastri

I francesi. Uno solo, che non è manco francese.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
appecundria
4 ore fa, stefanino ha scritto:

stato borbonico ed inefficiente,

Sabaudo, prego. 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
appecundria
18 minuti fa, adriatico ha scritto:

Io ci sto per il cazzeggio ma mai nella vita ci starei per il lavoro.

Ma il topic è come ci vedono gli stranieri, sei straniero tu? 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
appecundria

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    293.330
    Discussioni Totali
    6.307.374
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy