Vai al contenuto
Melius Club

luiman

Risolvere un problema e crearne un altro?

Messaggi raccomandati

luiman

Seguendo le vostre indicazioni in una discussione precedente, sono riuscito a risolvere i problemi del mio sistema analogico sostituendo la Grado Gold con una Nagaoka MP-110, mettendo un cavo schermato, collegando la massa del giradischi sia al pre phono sia alla terra della ciabatta e intervenendo sulle viti del motore sotto il piatto. 
Il problema si presenta ora sul dac. Premetto che il dac e il preamplificatore sono valvolari. Il dac è collegato con cavi digitali al lettore cd e al Musiland. Quando alzo il volume del pre a metà corsa sento chiaramente questo rumore, molto più intenso rispetto a quello percepibile selezionando il pre phono.
Normalmente non vado oltre la posizione ore 9, quindi durante l'ascolto non lo avverto (neppure nelle pause tra brani del cd), ma l'idea di avere questo problema mi induce a trovare una soluzione.
Prima di risolvere il problema di ronzio/rumore dal Pro-Ject XPression avevo verificato che il collegamento del cd player al pre (cavi rca) produceva rumore, mentre quello tra dac e pre mi sembrava privo di qualsiasi rumore. Ho tolto quindi i cavi rca tra lettore e pre, visto che utilizzo sempre il dac e il cd player solo come meccanica.
Mi date qualche suggerimento su come/dovre provare ad intervenire? Cavi di segnale, digitali, di alimentazione o altro?
Grazie a chi mi leggerà e mi darà un aiuto.
Luigi
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

E se invece di cambiar cavi non provi ad allontanare il più possibile cosa hai di valvolare rispetto al resto? non credo sia un problema di cavi o almeno non imputo la colpa tutta su di loro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
luiman

@BEST-GROOVE Grazie. Non intendevo cambiare i cavi ma cercare di disporli diversamente, allontanare segnale da rete. Sono un po' vincolato con il rack e con lo spazio ristretto dietro. Forse dovrei provare ad allontanare il pre phono che ora sta sullo stesso ripiano del dac. Così lascerei nel rack giradischi, pre linea e dac entrambi a valvole. Il pre linea non posso spostarlo, anche per mancanza di cavi più lunghi di 1 m. Ma non capisco perché adesso il problema si è invertito...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
32 minuti fa, luiman ha scritto:

Sono un po' vincolato con il rack e con lo spazio ristretto dietro


devi solo farci delle prove per iniziare a sbrogliare la matassa a costo di collocare le elettroniche provvisoriamente su degli sgabelli...o meglio ancora togli o scollega anche dalla rete il superfluo, prova a collegarci il minimo sindacale e vedi che accade, poi aggiungici un componente alla volta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
luiman

@BEST-GROOVE Così farò, procedendo per gradi e per esclusione. Ma è davvero così complicata la vita di un audiofilo? Spero solo di non dover comprare un integrato con phono e dac per risolvere.🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
2 minuti fa, luiman ha scritto:

Ma è davvero così complicata la vita di un audiofilo?

di solito no ma più si dispone di elettroniche e più l'insidia del rumore potrebbe comparire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
luiman

@BEST-GROOVE Infatti, ma sono determinato a venirne a capo, anche a costo di provare gli anelli smorzanti sulle valvole. 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

@luiman  inizia a provare dalla configurazione minimale...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
luiman

@BEST-GROOVE Si, domani provo nell'ordine: cd player solo; cdp + dac; cdp + dac + giradischi-pre phono. E riferisco...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

@luiman  👍... se avverti problemi da subito inizia ad allontanare un componente alla volta, a volte spostando anche di pochi cm. cambia in meglio o in peggio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
luiman

@BEST-GROOVE 👍Anche questo verrà sperimentato, se necessario. Però che rottura queste prove, quando uno la sera vorrebbe solo sedersi e ascoltare un'oretta di musica in pace..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
2 minuti fa, luiman ha scritto:

Però che rottura queste prove, quando uno la sera vorrebbe solo sedersi e ascoltare un'oretta di musica in pace..

dont' cry...in un paio d'ore al max e scopri l'arcano...meglio ancora sarebbe ad avere cavi di segnale lunghi un paio di metri in prova da allontanare il più possibile le elettroniche.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
luiman

@BEST-GROOVE 🙂 ad averli, mi sono sempre limitato al minimo, senza mettere in conto eventuali problemi e spostamenti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

@luiman   guarda che non servono cavi di blasonate marche, qualsiasi cavo schermato anche il più ivergognoso va bene per fare prove di "allungo"  ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
luiman

@BEST-GROOVE Se individuo il componente incriminato, prendo per prova uno di quei cavi Focal, in discussione ora come presunti ammazzagiganti, nella lunghezza adeguata ad allontanarlo e vediamo... 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

@luiman   👌

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    293.506
    Discussioni Totali
    6.314.803
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy