Jump to content
Melius Club

Sign in to follow this  
Morenik

Secondo giradischi: quale?

Recommended Posts

Morenik

Ciao al Forum!

Completando il titolo: quale tra un Dual 731q ed un Technics SL1600 o 1700 MKII?

Vorrei un secondo gira da affiancare all'SP15, preferendo sempre un DD, i due in disfida sono quelli che mi piacciono più di tutti, entrambi stanno sotto i 300 euri: sono indeciso!

Il mio unico dubbio è sul Dual, il quale non so se potrebbe darmi problemi col valzer delle testine.

Un Vostro parere su questi o modelli di altri marchi?

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
tapesrc

A 300 euro e con i modelli elencati, considerando che ora i prezzi dei gira sono in continuo aumento ancue per modelli minori, mi sa tanto che rimpiangerai comunque sempre il suono dell'SP15 ... 🤗

L'asticella è alta e il confronto, anche se differito nel tempo, sarebbe quanto mai improbo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@Morenik Se fai il valzer delle testine, ti consiglio il Technics, il Dual è un'ottima macchina, ma come ho scritto altre volte, il continuo attacca/stacca della slitta portatestina, con il tempo può creare falsi contatti e rotture di zebedei.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morenik

@tapesrc Ci sta la differenza di categoria, ma non è che voglio fare confronti, è che mi si è liberata una mensola dove stava uno Stanton T80 (che ho regalato a mio nipote) e vorrei sostituirlo con qualcosa di migliore ma senza tirarmela troppo in quanto il suo uso sarebbe prettamente per ascolti "veloci & secondari", vecchi 45 giri ed LP che testo per la mia passione djistica, sempre più rada ma che non mollerò mai! 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morenik

@oscilloscopio Ecco, questo è quello che (temevo) di sentirmi rispondere, perché alla fine sempre tutte e due mi piacciono!

Share this post


Link to post
Share on other sites
tapesrc

@Morenik è purtroppo una condizione con cui ti dovrai confrontare, volente o no, quando gli occasionali ascoltatori ti chiederanno di risentire il disco sull'SP15, perché "va meglio" ... che detto da un audiphilo avrebbe già più senso, ma detto ( e questo capita il 90% delle volte ) da un comune fruitore di musica da compattone "cubotto anni 90", un po 😬... irrita ecco 🤗

Share this post


Link to post
Share on other sites
ffabri1969

Resterei in casa Technics, personalmente opterei per il 1700, che non è full automatic, ma questa è una propensione soggettiva.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morenik

@ffabri1969 Posso chiederti perché proprio il 1700?

Share this post


Link to post
Share on other sites
argonath07

Se non devi fare attacca e stacca con le testine, proverei il Dual, bella macchina. Braccio a massa bassa interessantissimo...Altrimenti andrei anche io di 1700

Share this post


Link to post
Share on other sites
poeta_m1

Morenik, probabilmente ti viene suggerito il 1700 MkII e non il 1600 MkII perché essendo un semi-auto e non un full-auto, è un pizzico meno complesso come elettronica: il 1600 MkII ha i fotodiodi che rilevano la presenza e dimensione del disco collocato sul piatto.
Possiedo l'SL-1610 MkII, oltre ad un SL-1210 MkII, e in generale conosco bene la serie 1600/1700/1800 Mk2. In ogni caso nessuno di questi è indicato "per la passione dj-istica", essendo controtelaiati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morenik
9 ore fa, poeta_m1 ha scritto:

"per la passione dj-istica", essendo controtelaiati.

No, io non lo userei certo per serate dj-istiche dove trovo sempre tutto installato, ma solo per uso home con l'impiantino a transistor senza scomodare l'SP15 in quello a tubi 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Statistiche Forum

    292441
    Total Topics
    6324209
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy