Jump to content
Melius Club

andrea7617

Magneplanar - consiglio se si può fare

Recommended Posts

mauriziox60

@andrea7617  io sono un felice possessore di una coppia di 3.7 messe in un'infelice ambiente domestico.

Ascolto vari generi musicali spingendomi fino ai Led Zeppelin e solo di tanto in tanto. Pressione sonora ce n'è da vendere ma il finale a SS ha 500w su 8 ohm e 900 su 4 (ed è progettato proprio per i magnetoplanari). Il punch, la botta nello stomaco, quella non la ottieni dai pannelli. Ottieni però un ottimo basso e una buona coerenza timbrica.

Se credi e se ti viene comodo (mi sfugge la tua provenienza) puoi farti un giro a casa mia per un ascolto anche prolungato. Magari anche con il tuo ampli, di sicuro con i tuoi dischi di riferimento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
saltato

@mauriziox60 che ampli è?

Share this post


Link to post
Share on other sites
mauriziox60

@saltato  Magtech Amp. L'azienda è del Colorado, Sanders Sound Systems. Un po' di anni addietro, complice un dollaro particolarmente moscio l' ho comprato veramente a poco...

Share this post


Link to post
Share on other sites
andrea7617

@mauriziox60 grazie tante, gentilissimo. Io sono zona Milano/Pavia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Simo

@ST1971 si, in linea di massima intendevo quanto dici, più reattive le Tuscanini

Share this post


Link to post
Share on other sites
andrea7617

Vi chiedo a livello di affidabilità come sono questi diffusori.

Considerando come esempio le 1.6 QR, sono troppo vetusti e possono creare problemi?

Nel mio budget, stando nelle versioni più grandi, ci sono appunto le 1.5 ed 1.6.

Share this post


Link to post
Share on other sites
pino

Dipende da come sono state utilizzate.

Se sono state 'strapazzate' ,per far uscire i bassi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
andrea7617

@pino quindi evitare gli esemplari dal suono "magro".

Ma se trattate bene hanno problemi nel lungo termine?

Share this post


Link to post
Share on other sites
dral71
Il 7/4/2019 Alle 12:05, andrea7617 ha scritto:

voci belle ma senza rinunciare alla corposità anche a basso volume (soprattutto quello!!!).

Ho avuto le 1.6 ed ora ho le 3.6 e ti dico una cosa : quello che cerchi non lo trovi nelle magneplanar. I pannelli devono vibrare ed anche molto per restituire corpo agli strumenti ed a basso volume questo non avviene. Se cerchi questo tipo di suono devi innanzitutto lavorare sull'amplificazione (un valvolare?) e su diffusori che hanno questa intrinseca caratteristica. Io butto lì un eresia : due diffusori di alto livello magari due vie da piedistallo + un sub attivo che ti regoli a piacimento? A volte la soluzione è già nel problema...se vuoi corpo a basso volume, te lo devi creare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
andrea7617

@dral71 le Magneplanar sarebbero un di più visto comunque che con le Chario ed i due motori che le ho fornito (Unico ed Aleph) mi appagano. Per i bassi volumi, all'occasione, uso un equalizzatore grafico (ottimo prodotto) che mi fa da loudness con la curva che ho fatto, solo sui bassi però.

Ho sempre letto però dell'ottima resa delle Maggies a volumi bassi ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
dral71
9 minuti fa, andrea7617 ha scritto:

Ho sempre letto però dell'ottima resa delle Maggies a volumi bassi ...

Ottima resa in termini di articolazione del segnale, non avendo un equipaggio mobile da "muovere", anche a basso volume restituiscono ogni particolare ma non avrai certamente "corpo" a volumi bassi. Comunque, visto che non sarebbero il tuo unico diffusore, un "giro" nel mondo planare io te lo consiglio. Se puoi fai uno sforzo e cerca delle 1.7, sono più facili delle 1.6  che comunque sono validissime ed ai prezzi che si trovano vale veramente la pena. Io le ho avute per tanti anni e non mi hanno mai dato problemi. Vendute ad un amico sono sempre lì che fanno il loro dovere. Se le puoi provare portati un brano di basso acustico/elettrico e spingi con il volume : se ci sono problemi di scollamento della serpentina sentirai delle vibrazioni/pernacchietti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
saltato

Concordo.

Se pilotate bene ...sono eccezionali a volumi di ascolto da condominio.

Si sente tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
piergiorgio

ancora rimpiango le mgse, piccole ma ottime; peccato per me non poterle inserire in ambiente, causa camino nelle vicinanze; le ho tenute da primavera all'autunno, poi ho dovuto rivenderle.

Share this post


Link to post
Share on other sites
andrea7617

@dral71 @saltato @piergiorgio vi posso chiedere che genere di musica ascoltate?

Share this post


Link to post
Share on other sites
saltato

io tutto

image.png.cb4455bcc349463f26af5131d1aa48de.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
piergiorgio

adesso principalmente ascolto radio internet (soprattutto Paradise, pop-rock anni 70/80); per ascolti impegnati (sempre più rari)  jazz 40%, pop-rock classico 30%, elettronica 20%, classica ed altro 10%

Share this post


Link to post
Share on other sites
andrea7617
46 minuti fa, dral71 ha scritto:

Se le puoi provare portati un brano di basso acustico/elettrico e spingi con il volume : se ci sono problemi di scollamento della serpentina sentirai delle vibrazioni/pernacchietti.

Direi che "Bullet in the head" dei Rage Against The Machine potrebbe essere un ottimo brano test riguardo allo stato di salute dei pannelli...@saltato @piergiorgio ottimo, quindi non avete usato le Maggies solo per ascoltare musica acustica...

Share this post


Link to post
Share on other sites
pino

@andrea7617 Questo pannello ha 41 anni,ogni 5 anni va sfilata la calza in iuta , lavata a freddo asciugata e rimontatata .

Il nastro serve a mantenere in posizione le estremità dei filamenti.

Giallo woofer,rosso mid-tweetter.

Se vuoi ascoltare a basso volume devi utilizzare il loudness o un controllo di tonalità come nei Mcintosh.

Oppure abbini un piccolo e veloce sub.

20190409_143045.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
andrea7617

@pino ecco, hai citato una cosa interessante...la calza!!! 

Quindi le Magneplanar si possono svestire senza problemi??? Ho visto che nelle 1.6 per denudarle bisogna rimuovere i fianchetti e tirare via tutte le graffette nella base. Si, non è proprio immediato.

Ma si trovano eventualmente le calze di ricambio e dove?

Ne deduco che se trattate bene durano a lungo.

Per quanto riguarda il loudness...me lo sono creato con l'equalizzatore!

Share this post


Link to post
Share on other sites
ontherun

@andrea7617 

Andrea,

OK che potrà anche essere piacevole far passare un po' di tempo in modo spensierato a chi ti risponde dandoti consigli/pareri che si spera più o meno utili ma, finchè non ti farai una tua idea su come possono suonare dei dipoli e soprattutto capire se può piacerti il loro particolare modo di presentare la musica sia in termini scenici sia di impatto dinamico, tutti questi input rischiano solo di crearti più dubbi e confusione... 

Il mio più vivo consiglio è quindi quello di farti qualche km e andarti a sentire qualche diffusore a dipolo, non necessariamente delle MG; considera che esistono anche degli ottimi ibridi, full-planar e non... planare+dinamico (radiazione diretta... a cono tanto per capirci, senza far tanti nomi, i più conosciuti almeno in Italia... Martin Logan) nonchè dipoli completamente a cono che se mi si permette un'espressione ti possono dare "la botte piena e la moglie ubriaca"... Pure Audio Project ( PAP ) è senz'altro il più accreditato/stimato fra i marchi che hanno sviluppato e propone questa intelligente soluzione con risultati e prestazioni notevoli... se vuoi dare un'occhiata a del materiale che ho raccolto nel tempo lo puoi trovare al link di seguito PureAudioProject & articoli OB  . Lo so, non è per niente facile riuscire a sentire uno dei loro modelli (così come quelli di altri marchi che propongono soluzioni similari, ad es Spatial Audio ) una possibilità è recarsi al Munich Hi-end o allo Swiss Hi-end a Zurigo, di solito in Novembre ma a volte girando per l'Europa si può fare un loro incontro come capitato un paio d'anni fa da Audio Feeling (ex Audio Team) a Nizza; trovare un audiofilo che possiede uno di questi prodotti vicino a dove abiti disposto a fartelo sentire sarebbe certo più pratico ma temo sia quasi come cercare un ago nel pagliaio. In ogni caso, nel caso un giorno riuscissi a metterti in casa uno dei modelli PAP in particolare uno dei modelli della serie 'Trio15' sono quasi certo che non sentirai più il bisogno di tenerti in casa altri diffusori nonchè necessitare di avere/cercare amplificazioni inutilmente ipermuscolose.  

Lo scorso weekend si è svolto il Milano Hi-Fi ed alcuni diffusori a dipolo di diverse tipologie, seppur in condizioni ambientali non ottimali (come sempre d'altronde), si potevano sentire almeno per farsi una mezza idea, ci sei stato ?  

Seguo comunque con piacere.

Buona fortuna

Share this post


Link to post
Share on other sites
andrea7617

@ontherun tutto vero quello che dici...

Per quanto riguarda l'ascolto di vari diffusori mi è davvero difficile trovare il tempo tra impegni lavorativi/famiglia/pendolarismo...un incubo per quanto riguarda l'aspetto musica.

Sto raccogliendo un po' di info pratiche sulla manutenzione perché quando andrò ad ascoltare questi diffusori non vorrei prendere una fregatura e portarmi a casa dei "ruderi".

Le risposte del forum mi aiutano un po', fermo restando che ognuno ha idee diverse.

Ma perché proprio Magneplanar ho considerato? be', commenti molto positivi, sicuramente qualcosa di diverso dal mio solito, reperibilità e prezzi contenuti sull'usato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
piergiorgio
Just now, andrea7617 said:

sicuramente qualcosa di diverso dal mio solito, reperibilità e prezzi contenuti sull'usato.

esattamente.

c'è chi ascolta le ls3/5a o le minima, chi i monovia, chi le maggies.

sono diverse e particolari rispetto al solito modo di ascoltare, ma se piace il genere ne vale davvero la pena.

Share this post


Link to post
Share on other sites
saltato

non avere fretta,aspetta...ma prendi una 1.7

il mio umile consiglio

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
andrea7617

@saltato se uno punta al nuovo e non ha limiti di budget allora può scegliere il modello.

Nell'usato è tutto più difficile: devi trovare un modello che ti va bene, tenuto bene ed anche la logistica deve essere fattibile.

Comunque tra 1.6 e una 1.7 ci sono almeno 500 € di differenza e le Maggies non sono poi rivendibili come le Heresy (penso...)

Trovare una 1.5 messa benissimo a 600 € prenderei quella. Penso che il family sound sia molto simile. Bisogna capire se incontrerà i miei gusti...

Share this post


Link to post
Share on other sites
saltato

Ma no.

Le 1.7 capitano spesso nell'usato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
andrea7617

@saltato capitano spesso ma stanno sempre ad almeno 1.500 €...

Share this post


Link to post
Share on other sites
pino

@andrea7617 se hanno la via alta a nastro ne vale la pena.

Share this post


Link to post
Share on other sites
diego_g

@andrea7617 

Le 1.5 sono deliziose... Come dice l'amico Livio, sono i diffusori ai quali di tanto in tanto bisogna tornare...

Grande scelta, con piccolo budget.

Vai tranquillo, se sono a posto. E quelle le piloti anche con 50 Watt...

Share this post


Link to post
Share on other sites
maxnalesso

@diego_g Non ho mai ascoltato le 1.5,  perché sono passato direttamente dalle 1.4 alle 1.7 (avendo però avuto in casa in prova anche le 1.6).

Io ho preferito decisamente le 1.7 alle 1.6,  perché meno schizzinose da pilotare e timbricamente più "rilassanti":  le 1.6 in alto sono un pochino più pungenti...

Sulle 1.5 ho sempre sentito un gran bene, ma l'unico motivo per cui le prenderei,  se fossi in Andrea,  sarebbe solo il prezzo,  perché sono abbastanza convinto della superiorità delle 1.7.  E poi considera che tra una 1.5 ed una 1.7 ci passano almeno 10 anni di anzianità,  che non è poco ...

Ciao,

Max

Share this post


Link to post
Share on other sites
diego_g

@maxnalesso 

A parte che mi pare di aver capito che il prezzo sia un fattore determinante, però si tratta di due visioni diverse. La 1.7, notevolissima, é il suono moderno... la 1.5qr é lo spirito originale delle Maggies...

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    294914
    Total Topics
    6440191
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy