Jump to content
Melius Club

alexis

cronaca e costume Il triste epilogo del fido Fede..

Recommended Posts

Mister66

Un annetto a San vittorie lo farei fare a questo parassita.😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
audio2
18 ore fa, Paolo 62 ha scritto:

chiederà la grazia.

see, a uno così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
paolosances

@audio2 

Fede...speranza e ...carità!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo67
Il 13/4/2019 Alle 14:02, mozarteum ha scritto:

le chiacchiere stanno a zero.

E l'invidia regna sovrana

Share this post


Link to post
Share on other sites
paolosances

Lele Mora ,squallido!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

E' un mondo così. Non vorrei mai e poi mai farne parte. Come si possa poi comprare lo Champagne dai ROM facendosi poi rapinare🙁 E mi dispiace per chi ha votato Forza Italia credendo che fosse un partito di cui fidarsi. Il fatto è che Berlusconi & co sono stati bravi a creare un'immagine di sé stessi e del partito ben diversa dalla realtà servendosi della TV.

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
1 ora fa, Paolo 62 ha scritto:

E mi dispiace per chi ha votato Forza Italia


il popolo bue quando ha degli interessi in gioco vota chiunque

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

Lo so, e si tura il naso, come ai tempi della vecchia DC. Paura dei comunisti, come sempre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
8 ore fa, Paolo 62 ha scritto:

In ogni caso la storia dei festini di Arcore è il meno.

 
Ha fatto molti più danni con anni e anni di televisione ripugnante con la quale avrà rincoglionito chissà quanti italiani e italiane allevati in batteria colle telivisioni berlusconiane e pronti a votare il cavaliere amico del "cavallaro" famoso di Arcore... La più grande tragedia italiana (perfino più tragica della tragedia americana... :D ) del suo secondo "ventennio"...

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

Parla di invidia chi misura tutto esclusivamente col potere economico... E probabilmente un po' di invidia e ce l'ha.

Share this post


Link to post
Share on other sites
mom
19 ore fa, Paolo 62 ha scritto:

Forza Italia credendo che fosse un partito di cui fidarsi. 

Attentato! È in atto un golpe contro B.!  😂 Ma ormai Emilio  non lo può più gridare...( non c’è più neanche Zelig!)

https://www.lastampa.it/2019/04/17/italia/il-caso-carfagna-scuote-forza-italia-in-corso-un-golpe-contro-berlusconi-g0Jg8cGwFXLuZzcHqjMpaI/pagina.html

Share this post


Link to post
Share on other sites
paolosances

Ma Emilio Fede  caricaturizzato,non era "Linguetta "?

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

Io ricordo Emilio Fido, tra l'altro proprio sulle reti Mediaset.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Van Katten
43 minuti fa, °Guru° ha scritto:

Io ricordo Emilio Fido,

Umilio Fido.

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°
3 minuti fa, Van Katten ha scritto:

Umilio Fido

E io che per tutta la vita ho capito Emilio Fido... Certo che con una caricatura del genere c'era da seppellirsi per la vergogna 😲

Share this post


Link to post
Share on other sites
Martin

Umilio Fido al TG4 aveva una funzione precisa: Quella di "falso bersaglio" o "accecatore".  Doveva catalizzare l'archetipo dell'asservimento giornalistico, essere oggetto dei lazzi comici d'avanspettacolo. In questo modo cambiava il fattore di scala nella percezione della_ggente,  cresceva il prato di rumore sull'asse-x.  Di conseguenza il "vero" messaggio berlusconico, quello "embedded" a bassa intensità nei TG rai, al TG5 e nei programmi,  grondante di vaselina, entrava senza colpo ferie ed esplicava i previsti effetti sistemici...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

@mauriziox60 Tanti avrebbero voluto essere al suo posto quando era potente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
audio2

si, ma avrebbero comunque fatto i lacchè.

Share this post


Link to post
Share on other sites
mauriziox60

@Paolo 62  non faccio fatica a crederlo. La dignità non è cosa per tutti, specie di fronte al gruzzolo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

La dignità il Cav. se l'è persa da solo rendendosi ridicolo coi suoi festini e criticabile per il suo modo di fare affari. Mettendosi in politica non è andato in galera e ha salvato le sue aziende ma non è riuscito ad evitare le condanne che hanno rovinato la sua immagine e indebolito FI.

Share this post


Link to post
Share on other sites
paolosances

Dignità  per dignità, non dimentichiamo che gli elettori italiani hanno eletto al Parlamento Ilona Staller,in arte Cicciolina.

È  stata ,a livello  mon diale,la prima pornostar a diventare parlamentare. 

Tra le risa dei giapponesi...

Berlusconi ha gestito  come ha creduto la propria dignità, ma conta uno...gli italiani che hanno votato  Cicciolina sono stati  in tanti,e la loro  dignità?

Beninteso,non sto difendendo nessuno, valuto...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

Quello di candidare Ilona Staller, in arte Cicciolina, è stato un gesto polemico dei Radicali. Mi ricordo che stesse rischiando guai giudiziarei per i suoi spettacoli porno, e non è stata l'unica volta, vi ricordate di Toni Negri?

Share this post


Link to post
Share on other sites
rebeccariccobon

"...ha un appeal strepitoso: le chiacchiere stanno a zero."
Ma non è vero dai...
Cultura dell'intelletto e del corpo - la Disciplina - e sei un semi-dio...un' immortale.
E questo le donne, quelle davvero interessanti, lo sanno bene.
Come si vede che le Memorie di Adriano non le avete lette con attenzione.
Distratti dai "Tempi Moderni".
Riki Volèe

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    292554
    Total Topics
    6328946
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy