Jump to content
Melius Club

polos

thorens td 125 mk ii

Recommended Posts

polos

Ho appena acquistato un thorens td 125 mkII, a parte la difficoltà di metterlo in bolla, quando lo accendo salta la cinghia, se prima di accenderlo do una spintarella di incoraggiamento al piatto, il giradischi parte senza troppi problemi, c'è qualcuno che mi sa dire quale può essere la causa di questo problema?

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
landrupp

Togli il piatto e lascia solo il platorello, poi lo fai partire: la cinghia salta lato puleggia o lato platorello?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cabrillo
1 minuto fa, polos ha scritto:

quando lo accendo salta la cinghia

Cambiala, avrà gia alcuni anni sul groppone e non ha più il grip giusto nonchè la stessa elasticità e misura come in origine.

Share this post


Link to post
Share on other sites
landrupp

Se salta lato platorello potrebbe essere che è da cambiare o da pulire, per sicurezza darei una lavata pure al platorello

Share this post


Link to post
Share on other sites
paolosances

Ottimo acquisto, complimenti!

Che braccio  monta?

Non ti preoccupare per il salto della cinghia, è  un problema molto comune su 125 e 160, risolvibilissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
polos

@paolosances braccio tp 16, per ora lascio quello, ho una nagaoka mp-500, può essere corretta come puntina, adesso sopra c'è una shure m104. ho anche uno smeIV come braccio, ma non ho mai sentito dire che come abbinamento possa andare

Share this post


Link to post
Share on other sites
polos

@landrupp Lato platorello, è semplice da cambiare, o pulire?

@Cabrillo sembrerebbe abbastanza recente, ha ancora la scritta intonsa...

Share this post


Link to post
Share on other sites
stel1963

@polos salta o slitta? Se slitta facendo rumore penso sia normale. Ol mio lo fa anche con la cinghia nuova.  Se invece salta e ti si sgancia vi sono regolazioni varie da fare ma non e normale

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@polos Molto probabilmente è la cinghia da sostituire, prova intanto a smontarla e passarla con del borotalco, dovrebbe quantomeno migliorare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
nickbyte
1 hour ago, polos said:

si sgancia, ma solo in partenza...

lascialo girare un paio di giorni ... i condensatori si rigenerano un po e la cinghia si ammorbidisce ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
polos

@nickbyte effettivamente è già migliorato da stamani... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
polos

@oscilloscopio proverò a cambiarla e ad adottare con questa il tuo suggerimento...

Share this post


Link to post
Share on other sites
polos

@paolosances se mi sai dire se la nagaoka puó essere una scelta corretta per il braccio mi faresti una cortesia, nell’acquisto era presente un portatestina in più. Anche quella dello sme IV, non era una boutade, è il primo giradischi vintage che possiedo, non ho molta esperienza, così cerco un aiuto da chi ha ne ha più di me...

Share this post


Link to post
Share on other sites
stel1963

@polos messo a posto è favoloso.  Sono rimasto davvero impressionato dal suono. Asciutto ma profondo, definito e silenziosissimo, spaziale e dettagliato e molto molto trasparente.  Non ci vedrei male lo sme IV. Anzi.  Il plinto è l’unico punto debole, un po’ scarsino e leggero.  Peccato tu sia in toscana, se no ti passavo una basetta su cui montate lo sme.  E strano che la cinghia salti, in quanto proprio per il motore potente che fa saltare la cinghia in partenza, il 125 è dotato di die tienicinghia che evitano che salti via.  Essendo regolabili, uno facilmente e l’altro con qualche problema, e possibile che siano mal messi. Incomincia a postare una foto del motore da sopra con la cinghia montata.  Così controlliamo che sia tutto ok.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
stel1963

Devono essere così 

1DF39BD2-B6BD-4F68-99EF-2174F756406C.jpeg

04286246-A1D5-44C9-B720-C9F4B8DA0F91.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
stel1963

@polosQuello a destra con la vite slla base deve essere avvicinato il piu possibile al rotore una volta montata la cinghia.  Inoltre e importante quando e in Rotazione che non vi sia alcun rumore o fruscio che indica che la cinghia sfiora in qualche momento i blocca cinghia

Share this post


Link to post
Share on other sites
stel1963

@polos Essendo in lamiera, anche se abbastanza spessa alle due lamelle laterali a volte si piegano leggermente, quando si fanno dei lavori con i giradischi Ri girato. Ma prima controlliamo il resto. Anche se molle e vecchia la cinghia non dovrebbe saltare Via dal rotore mai. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
stel1963

Ps:   Sembra che  lo Sme quattro, sui 125 Suoni davvero bene. Meglio ancora del classico Sme 3009.

Share this post


Link to post
Share on other sites
stel1963

@polos Ma prima di ottenere il meglio, da quel giradischi, devi sicuramente metterlo a posto. Olio nel perno, smorzatori di gommapiuma nuovi nelle molle, regolazione delle molle. Cerca su ebay Audiosilente. Ha tutto, e ha solo il Melius.  A prezzi bassissimi. Olio su non lo hai va benissimo per ora un 15-40 per auto.  Poi chiedi a Simone quale e il migliore. L’importante è non farlo girare senza olio

Share this post


Link to post
Share on other sites
paolosances

@polos non sono ferrato in materia, ma sicuramente trovare  validi aiuti in questa sezione non è  difficile!

Share this post


Link to post
Share on other sites
stel1963

@paolosances verissimo.  Credo che ormai gran parte degli utenti del forum abbiano e siano espertissimi di gira thorens 125 e 160 e di cavi Focal.  Vere e proprie epidemie di Thorensite e Focalite sono imperversate ultimamente, e nel caso del 125, anche a ragione vista l’enorme qualità di questa macchina! 😃

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cabrillo
5 minuti fa, stel1963 ha scritto:

e nel caso del 125, anche a ragione vista l’enorme qualità di questa macchina!

Lo adoro😉‼️

b0e965b0-fb70-4485-b452-d05fedb687e8.thumb.jpg.b365667e3abdcb891559e771e9942097.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
paolosances

Recentemente mi è stato proposto un 125 con braccio Mayware Formula 4,braccio di cui non ho mai sentito parlare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
stel1963

@paolosances ciao lo ho avuto sul gyrodek di serie mi pare.  Cambiato con lo sme3009. Tutto sommato era un buon braccio. Ma non so dirti con che testine andasse bene.  Io oggi lo terrei!

Share this post


Link to post
Share on other sites
stel1963

@paolosances se non chiedono una follia chiappalo. Dai forum sembra sia un gran braccio, paragonabile al london international (decca). Molto difficile da settare, e un BRACCIO A MASSA VARIABILE!!! Può dunque essere abbinato a gran parte delle testine. È delicato, difficile da settare, idiosincratico, molto ben costruito e bensuonante, insomma un vero purosangue hi-end.  Gira sul mercato inglese tra i 250 e i 350€ in lenta salita.  È smorzato a fluido viscoso. Avrei fatto bene a tenermelo! Occhio all’ago. Che sia a posto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
polos

@stel1963 non riesco a caricare quella di lato, ma le due lamelle laterali sembrano più distanti di quelle sulla tua foto...

Share this post


Link to post
Share on other sites
stel1963
3 ore fa, polos ha scritto:

@stel1963 ho l’olio del gyrodec, va bene lo stesso?

Perfetto!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    292441
    Total Topics
    6324173
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy