Jump to content
Melius Club

Manu Sellan

Consiglio thorens vintage 125/160 etc

Recommended Posts

Manu Sellan

ciao  a tutti, avrei bisogno di un vostro consiglio, mi sta balenando, la malsana idea di affiancare al mio giradischi VPI prime scout con prephono project rs2 e testina grado platinum un giradischi vintage per aver sonorita' diverse , in particolare un thorens . vista la mia ignoranza riguardo i suddetti gira ,chiedo ai piu esperti se varrebbe la pena l'acquisto di un altro giradischi tra il 125 e il 160 con braccio sme 3009 e un fonorivelatore decente. 

vi ringrazio anticipatamente a tutti 

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@Manu Sellan Ciao e benvenuto, il VPI non lo conosco, posso dirti che il 125 ed il 160 sono due macchine valide. Fra i due sicuramente il 125 è migliore, personalmente ho un 160 super con SME 3009 III e ne sono pienamente soddisfatto. Purtroppo non conoscendo il VPI non sò indicarti se andresti verso un upgrade o un downgrade dell'impianto.Tra l'altro anche il tuo VPI è un trazione a cinghia, quindi per apprezzare maggiormente delle differenze, forse dovresti orientarti verso un Direct drive.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Manu Sellan

@oscilloscopio quindi mi consiglieresti un giradischi del tipo technics sl 1200? per avere sonorita differenti? grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@Manu Sellan Credo che un DD possa mettere maggiormente in risalto le differenze. Personalmente oltre al Thorens utilizzo anche un Teksonor DD ed un Lenco a puleggia ed effettivamente differenze in termini di dinamica, velocità di suono e timbrica, le riscontro, non conoscendo però le caratteristiche del VPI è difficile darti un consiglio mirato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Manu Sellan

@oscilloscopio grazie dell'aiuto 

Share this post


Link to post
Share on other sites
cri

sono d'accordo con quanto detto da Tito.

Secondo me dovresti orientarti su tipologie totalmente differenti...

a proposito...OT: ho ascoltato un lenco L75:stupefacente

poi...de gustibus😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio
1 ora fa, cri ha scritto:

ho ascoltato un lenco L75:stupefacente

Un Lenco ben settato e revisionato ha molte cartucce da sparare a suo favore...😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
cri

@oscilloscopio eh già, me ne sono accorto

Share this post


Link to post
Share on other sites
ffabri1969

Il 160 Super, se ben settato è un ottimo giradischi, soprattutto con un bel braccio, lo SME II tra i primi. Per certi versi secondo me preferibile al 125, ma questo è un giudizio soggettivo. Ma detto ciò, giusto il consiglio di cambiare: un puleggia come il Lenco, o un DD e ce ne sono molti,  potrebbe darti la differenza di ascolto che stai cercando

Share this post


Link to post
Share on other sites
cri

@ffabri1969 sono gira definitivi credo...quello del mio amico, restaurato mi sembra vuole 250 o giù di lì...così per curiosità è fuori prezzo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
ffabri1969

Per un 160 Super?

Share this post


Link to post
Share on other sites
cri

@ffabri1969 no scusami, non ho specificato, parlavo del lenco l75

Share this post


Link to post
Share on other sites
ffabri1969

Se originale è la sua quotazione, visto che è stato restraurato. Io originale  ho avuto la versione S, praticamente identica, se non per il montaggio appunto del braccio ad S di derivazione Jelco, preferibile al dritto del 75. Tieni conto che nonostante il peso del piatto di circa 4 kg, sono giradischi, che se vuoi una resa sonica superiore, vanno resi oggetto di un buon upgrade, primo il plinto, ma anche altre parti, senza raggiungere i livelli di PTP, che secondo me lo snaturano completamente e a quelle cifre la rosa di scelta si amplifica decisamente. Resta comunque un buon giradischi, robusto e ben suonante, se dotato di un'ottima testina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
cri

@ffabri1969 in effetti, ascoltandolo, mi ha fatto un'ottima impressione

Share this post


Link to post
Share on other sites
ffabri1969

Si, il rapporto qualità rispetto al prezzo-quotazione odierna è decisamente competitivo

Share this post


Link to post
Share on other sites
cri

@ffabri1969 in effetti...sul nuovo nemmeno a parlarne a quelle cifre

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

Quando ho fatto l'upgrade al mio Lenco (puleggia, base perno, rivestimento antirombo, molle e smorzatori, cavo segnale e mat) avevo speso un centinaio di euro (dovrei anche sostituire il braccio ma per adesso uso il suo)

Share this post


Link to post
Share on other sites
cri

@oscilloscopio nemmeno molto...hai il btaccio a S o diritto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@cri Quello ad S ma non è quello di derivazione Jelco

Lenco_L55S_B.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
ffabri1969

@oscilloscopio No, infatti, l'originale era cromato, però sembra molto simile

Share this post


Link to post
Share on other sites
giocec

Pessimo il braccio dritto del Lenco L 75 l'unico difetto di un gran giradischi. Molto meglio l'S.

Share this post


Link to post
Share on other sites
cri

@giocec a me il tipo che lo ha mi ha detto il contrario..sarà di parte-----

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@cri Non ho esperienza diretta, ma ho sentito anche io parlare meglio di quello ad S

@ffabri1969 Non sò se anche il mio sia di derivazione Jelco, ma quello del 75 mi pare un po' meglio

gtF0IB2h.jpg&key=f4c1af6fb0f6d7a5e09314a

Share this post


Link to post
Share on other sites
cri

@oscilloscopio se sonicamente è solo la meta di quanto è bello...

quello diritto che ho visto non mi è smbrato granchè...ma parlo senza sapere perche non li conosco

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@cri Se non è stato maltrattato ed i giochi sono contenuti, è un braccio onesto, c'è sicuramente di molto meglio in giro, ma personalmente lo reputo decoroso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
cri

@oscilloscopio comunque mi ha stupito quel gira...un isolamento incredibile e molto ma molto silenzioso...non me lo aspettavo

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@cri Non sò se il tuo amico ha fatto un upgrade, ma con qualche accorgimento diventa assolutamente silenzioso pur mantenendo la dinamica di un puleggia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
cri

@oscilloscopio mi ha detto che lo ha fatto restaurare da un suo amico che è appassionato di lenco...penso sia originale...non so...

Share this post


Link to post
Share on other sites
max56
1 ora fa, ffabri1969 ha scritto:

ho avuto la versione S,

quante versioni sono state fatte del Lenco 75 ?

ho letto L75, L75s , L75is, L75is 16...quale a preferire ?

a confronto con un thorens 160 quale migliore dei due ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    292552
    Total Topics
    6328925
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy