Jump to content
Melius Club

zalter

cronaca e costume a fuoco Notre Dame

Recommended Posts

melos62
3 ore fa, GianGastone ha scritto:

Che sicuramente non conosci, troppo piccina per la tua sensibilita' costruita a badilate nella betoniera.

Non conosco la tua pieve di provincia, non penso di averne bisogno per alimentare la mia sensibilità artistica, che tu non puoi  nè conoscere nè giudicare, e per la quale, a parte i numerosi viaggi per lavoro o diletto, sarebbe bastata la frequentazione assidua e la visita di molte delle centinaia di chiese e cappelle della mia città. Stili  dal  romanico, al gotico al barocco, al rococò, al neoclassico e (poco grazie a Dio)  al moderno. Quindi, come direbbe Genny bello,  prima di interloquire con altri "misurati la palla"

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano
14 ore fa, Roberto M ha scritto:

Non e’ una chiesa normale.

Notre Dame e’ la cattedrale d’Europa, il simbolo delle radici cristiane

be'...no 

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone
13 minuti fa, melos62 ha scritto:

Quindi, come direbbe Genny bello,  prima di interloquire con altri "misurati la palla"

Appunto, non tirarmi giudizi. Nel caso esistesse intercedero' affinche' ti venga perdonato il tuo senso dello sprezzo cosi' poco Cristiano.

Di palla/e ho la sensazione ci siano solo le tue, idroceliche.

P.s., piu' di qualcosa di Napoli conosco e conto di tornarci. Mi piace ma non la considero il cento dell'Universo. Come nessun luogo peraltro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
xalessio
7 minuti fa, melos62 ha scritto:

"misurati la palla"

la palla del Gianga è misurata sovente dalla signorina sado-maso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Entrambe! Pero' solo per feticismo non maso.

Luisa e' fatta cosi', ha le sue manie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
kauko
5 ore fa, GianGastone ha scritto:

Diciamo la piu' turistica.

ha due vantaggi, si trova in centro parigi e in una posizine bella, defilata.

Il gotico francese di miglior pregio si trova a Chartres.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Infatti oggi le brochure turistiche hanno parte responsabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
audio2
51 minuti fa, xalessio ha scritto:

"Dio Sciita" però è bellissimo! 😂 

l' ho già rubata per rivendermela al bar e fare sfoggio di cultura undergound.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Simo
16 ore fa, Roberto M ha scritto:

Notre Dame e’ la cattedrale d’Europa, il simbolo delle radici cristiane

Esticazzi.

E la mecca è il simbolo dell'Islam. Esticazzi 2.

comunque in questo tread non ne hai imbroccata una, neanche per sbaglio 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
paolosances

@maverick quoto in toto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Simo

Sto sentendo radio 2. Soldi per ricostruzione in arrivo da tutto il mondo. Se bruciava un ospedale con la gente dentro mi sa che non arrivava un cent

Share this post


Link to post
Share on other sites
maverick
1 minuto fa, Simo ha scritto:

Sto sentendo radio 2. Soldi per ricostruzione in arrivo da tutto il mondo. Se bruciava un ospedale con la gente dentro mi sa che non arrivava un cent

esatto anche questo

Share this post


Link to post
Share on other sites
paolosances

20190416_155513.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
4 ore fa, Idefix ha scritto:

(PER) milioni di persone(CHE) muoiono di fame...300 milioni di euro (NON) escono così al volo...


Perdona se modifico un po' la frase per renderla ancora più chiara... Assolutamente vero e triste. Finanziare le popolazioni del "terzo mondo" che vivono la fame (cosa che la gente non vuol vedere per rimuovere i rimordimenti di coscienza più o meno inconsci.., e perché il problema del sottosviluppo, che non si risolve con la donazione unatantum, resterebbe.., e 'stica... che qui da noi si rinunci a qualche privilegio in modo struttulale e non a occasionale per una più equa ridistrubuzione delle risorse platetarie...) non fa audencie, non fa "sponsor"...

 

4 ore fa, Simo ha scritto:

mi piacerebbe che si parlasse a reti unificate di tragedia immane anche quando vendono tagliati alberi millenari della foresta amazzonica. li si che mi commuovo, quelle sono cattedrali viventi.

queste sono le cose da venerare e preservare, l'uomo non potra mai neanche sognarsi di fare qualcosa che resista per tanto:


Pienamente d'accordo (condivido anche il dubbio di cui al post #222) ma un problema non rende meno importante l'altro; meritano di essere venerate e conservate anche le espressioni dell'ingegno artistico umano, che sono storia, cultura, lavoro, fatica, gioia, poesia, psiche, spirtualità e anche "materia", "fisicità.., infine memorie senza le quali non saremmo.
Prima in tv non ricordo quale storico dell'arte intervistato ricordava come durante la ritirata dei nazifascisti dall'itlalico suolo la gente locale si angosciasse per le vittime umane che quella canaglia si lasciava dietro, ma anche preoccupata, del destino delle opere d'arte, da noi sovrabbondanti, che venivano razziate o distrutte per rappresaglia, malvagità, barbarie...
Faceva l'esempio dei toscani che si scambiavano con apprensione grande trepidazione notizie su come si presentassero i monumenti e gli "oggetti" d'arte di Firenze, ad esempio,  o sulla Madonna del Parto di Piero della Francesca ad Anghiari (mater, religiosa e/o laica, universale, la mano portata sul ventre vuole "proteggere" tutta l'unamità..), se fosse ancora lì, intatta, risparmiata... Anche queste sono le "cose" dell'unicità che l'uomo non potrà mai più rifare.., in questo il senso della commozione.., come se quegli "oggetti" fossero (e lo erano/sono) cosa viva in quanto espressione di un'animima, di uno spirito.
 

3e1fb93012bdf18680d346f9f44d22b9.jpg?__s

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
maverick

e comunque, .. amici organofili, .. (anche se andrebbe spostato in music room, .. ma pazienza ..) l'organo non sembra aver riportato danni ..

Lo smonteranno, probabilmente (così sembra aver paventato Vincent Dubois, uno degli organisti titolari), per evitare danni peggiori, e poi lo rimonteranno appena il tetto sarà in qualche modo rifatto.

Io credo che toglieranno un po' di canne e poi proteggeranno i somieri e la cassa, .. non credo che lo smontino completamente, .. ma chissà ...

Tanto, con la valanga di soldi che sono già disponibili, .. qualche milionata di euro in più o in meno .. non sarà certo un problema ..

Speriamo solo vengano spesi bene ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Il Corrierone dice errore umano, ascoltato solo il secondo allarme.

Sospetto manodopera islamica e addetto alla sicurezza statale.

Attendo la certa conferma di Roberto solo per scrupolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanino

leggevo ieri su un "youtube diretta" commenti

il sunto era: ci averte rubato la gioconda (falso) ve lo meritate (scemo)

Poi ho webbato in diversi siti e ho trovato commenti analoghi (CDS e Repubblica inclusi)

.

la questione diventa spessa quando una organizzazione, esempio ISIS, festeggia non perche' e' stato distrutto un monumento di tizio ma un simbolo religioso / culturale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

E in questo sta la debolezza delle Cristianita'.

Ferita senza colpo ferire toccandola di strisco nell'iconolatria.

Fede tanta ma fragilissima.

Manca di consistenza intima, vera.

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanino

mah insomma

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone
7 minuti fa, stefanino ha scritto:

leggevo ieri su un "youtube diretta"

Piu' che "youtube diretta" l' occidente Cristiano lo vedo meglio rappresentato da Youtubo anch'io. Purtroppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone
4 minuti fa, stefanino ha scritto:

mah insomma

Mi ricordano il vitello d'oro.

Manco Mose' e' riuscito a porre rimedio...

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanino
Adesso, GianGastone ha scritto:

Mi ricordano il vitello d'oro.

tu il vitello

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Stai insultando Mose' non il sottoscritto.

Peraltro pure' Mose' era avanti un bel po', le visioni avute (sterpi in fiamme ecc ecc) sono tipiche della masticazione di un arbustello di quelle zone.

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanino
17 minuti fa, GianGastone ha scritto:

Stai insultando Mose' non il sottoscritto.

non stavo insultando nessuno

soprattutto il vitello

Share this post


Link to post
Share on other sites
cinemascope
1 ora fa, analogico_09 ha scritto:

come durante la ritirata dei nazifascisti dall'itlalico suolo la gente locale si angosciasse per le vittime umane che quella canaglia si lasciava dietro, ma anche preoccupata, del destino delle opere d'arte, da noi sovrabbondanti, che venivano razziate o distrutte per rappresaglia, malvagità, barbarie...

Share this post


Link to post
Share on other sites
paolosances

@stefanino che già in questo periodo non è che se la passi bene...

Share this post


Link to post
Share on other sites
cinemascope
33 minuti fa, GianGastone ha scritto:

E in questo sta la debolezza delle Cristianita'.

Ferita senza colpo ferire toccandola di strisco nell'iconolatria.

Fede tanta ma fragilissima.

Manca di consistenza intima, vera.

da "convertito" (!) GG...sarebbe un ottimo esegeta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    293258
    Total Topics
    6359274
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy