Jump to content
Melius Club

Robbie

Maledette aste... (Buyee & Pioneer PL70 inside)

Recommended Posts

Robbie

Mi sono fatto prendere la mano in un'asta su Buyee...

Perfavore, confortatemi di non aver fatto una str***ata troppo grande:

Ho preso la base di un Pioneer PL70, senza plinth e senza braccio.

Pagata sui 280€, a cui presumibilmente dovrò aggiungerne altri 150/180€ per viaggio e sdoganamento. Non poco, ma, come dicevo, mi sono fatto prendere la mano.

Vabbè, ma a parte per i 50€ in più o in meno, la domanda vera è... Cosa ci faccio (posto che arrivi sana e salva)? 😀

Può essere una base meritevole per un giradischi sensato? Credo che ricostruire il PL70 a pezzi sia poco praticabile, però nella mia testa ho pensato che non deve essere tanto peggio di una base di un SP10 mk2, che viaggia a cifre ben superiori. Che ne dite?

Share this post


Link to post
Share on other sites
fauntleroy

Direi che ci si possano fare tante belle cose, posto che quella base è eccellente, in quanto il PL-70 è un giradischi eccellente.

Fagli un bel plinto pesante e montagli un bel braccio all'altezza (magari un 12" per restare fedeli all'originale) ed avrai un giradischi coi fiocchi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Robbie

@fauntleroy Aspettavo proprio il tuo intervento! Hai proprio un PL70 se non ricordo male, giusto? Come prezzo secondo te ci può stare? Il braccio suo sbuca fuori ogni tanto nei vari market?

Share this post


Link to post
Share on other sites
qzndq3

Curiosità: hai preso solo la base o anche la basetta ad incasso per il braccio? Ho visto andare in vendita base e basetta oltre 300€ ciascuna.

A mio avviso è una bella base e l'hai pagata il giusto, ho un ottimo ricordo del PL70. Forse non sarà facile trovare  "piedoni ammortizzati/smorzati" adeguati. Concordo che con un  bel 12" hai un giradischi con i controc@§§i.

PS: Qualche anno fa avevo avuto la tua stessa insana idea... ;) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
32 minuti fa, Robbie ha scritto:

Può essere una base meritevole per un giradischi sensato?


certamente a condizione che  utilizzi il suo .  ooop ...avevo capito che hai preso il plinth. :(  invece hai preso proprio la base motore ossia il PL70. ...beeeeelllooo.:x

complimenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
12 minuti fa, Robbie ha scritto:

Come prezzo secondo te ci può stare?

secondo me pagato anche poco.

 

12 minuti fa, Robbie ha scritto:

Il braccio suo sbuca fuori ogni tanto nei vari market?


Ne avevo trovato uno attorno ai 500 euro qualche mese fa come nuovo ; l'avrei preso peccato che il tutto risultava un blocco troppo grande e non mi sarebbe stato sulla base in ossidiana del Technics.

Share this post


Link to post
Share on other sites
paolosances

Anche conte nersi...( nobile che bazzica in rete a caccia di affari!),è un attimo giocare al rialzo in modo compulsivo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
AL78

non so se hai pagato lo sdoganamento tramite ebay.comunque io ho preso alcune cose dagli usa del valore di anche 100 euro ma non ho mai pagato i dazi

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

è anche questione di fortuna, piccoli oggetti non assicurati possono passare il controllo senza pagare, un gira è ingombrante difficilmente sfugge

Share this post


Link to post
Share on other sites
Libra

@Robbie Anch'io, tutti miei ultimi acquisti,

(importanti) su auction.yahoo.co.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites
radio
5 ore fa, Libra ha scritto:

auction.yahoo.co.jp

con buyee?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Libra

@radio Con Jauce

Share this post


Link to post
Share on other sites
fauntleroy

@Robbie ho un LII. 

Considerando che il giradischi ormai va via ad almeno 1500 euro, direi che per il motore sia un buon prezzo. 

Il braccio intero non l'ho mai visto, al limite quello del pl30-50.

Però non starei a farmi troppi problemi sul braccio. 

Un buon braccio va bene. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
fauntleroy

Per dirla tutta, il motore del PL-70 (e del 70L) è lo stesso del pl-l1000 e PL-600, ma intanto ha l'elettronica integrata ed un "mobile" facilmente installabile in un plinto, poi ha il piatto più pesante e smorzato all'interno con gomma. 

Sospetto che quindi la coppia sia maggiorata rispetto agli altri due. 

Posto che comunque motore, piatto ed elettronica degli altri due non è che li regalino, il prezzo rimane molto buono.

È il PL-70LII che ha un motore diverso, derivato, molto in piccolo, dal P3. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Robbie

@fauntleroy Eh purtroppo tutta la documentazione in giro relativa alla famiglia PL30/50/70 è in giapponese, quindi di difficile dipanamento.

Il venditore giapponese scriveva nell'annuncio (tradotto con Google):
 

Pioneer / MU70 ■ PL70 genuine Heavyweight Direct Drive Fonomotor Quartz PLL DC Servo 33rpm, 45rpm Rotational operation OK Inertia weight 480kg · cm2

Each lamp lighting OK
 

By the way, the inertia weight is similar in DD turntable (12 inch class) of other manufacturers

Technics / SP10mk2: 380kg · cm2

VICTOR / TT801: 400 Kg · Cm2

DENON / DP80: 370Kg · Cm2

And the aircraft with a larger moment of inertia than the top models of each company
 

The Way By, The Top Model P3 Of Pioneer 700 Kg · Cm2

Da cui sembrerebbe che il momento di inerzia sia superiore a tanti blasonati carri armati dell'epoca. Sarà vero? Non ho trovato riferimenti alla coppia motrice.

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
2 ore fa, Robbie ha scritto:

Da cui sembrerebbe che il momento di inerzia sia superiore a tanti blasonati carri armati dell'epoca. Sarà vero?


anche ammesso fosse vero non fossilizzarti sul quel valore, per l'uso che ne dobbiamo fare noi è di relativa importanza. -_-

Share this post


Link to post
Share on other sites
paolosances

Credo che molti motori direct drive siano JVC, come nel caso del giradischi  LAD 828 con braccio Jelco.

Come disse Gianni Agnelli,una vettura per metà  la si costruisce, e per la restante parte la si assembla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
fauntleroy

Sì, ma Pioneer se li faceva in casa 

Share this post


Link to post
Share on other sites
fauntleroy

@Robbie Come ti è stato detto, non ti preoccupare di quei valori.

Da quei valori si evince semplicemente che è un ottimo motore, inoltre molto preciso e molto silenzioso.

In sostanza, hai un'ottima base da cui partire; il limite, ora, è la tua fantasia (ed il tuo portafogli...)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Robbie

@fauntleroy soprattutto il portafogli, che di fantasia ne ho da vendere. Poi comunque aspettiamo che arrivi. 

Per ora ho un Thorens TD125 con braccio Sme e un Technics SL1100/110 in fase di restauro che dovrebbe accogliere un Fidelity Research Fr54. 

Alla peggio riciclerò il FR sul Pioneer in attesa di trovare un braccio sensato. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
max56

@Robbie anche se Ot pensa che a me su un'asta finita domenica scorsa è andato tutto il contrario 😪

OT erano 5 gg che tenevo d'occhio una testa sfera Arca Swiss Z1 e mi son detto : aspetto un paio d'ore prima della scadenza per fare un'offerta, perché mi è già successo che cominciando a fare offerte fin da subito il prezzo lievita di più ed anche , così credo, l'oggetto più cick che ha e più viene messo in vista...

morale della favola ? alle 20, 30 scadeva l'asta ed io me n'ero completamente scordato  e l'oggetto ha avuto una sola offerta ( mai visto per una Arca Swiss Z1) per il prezzo richiesto (quasi regalata praticamente) ed io ...pollo...e ne sono reso conto prima di andare a letto...ormai tardi😪

consolati che almeno tu ce l'hai ed hai acquistato , forse secondo te in fretta, un bel oggetto😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
Robbie

@max56 Ahia... Sulle aste che mi interessano mi sono abituato a mettere qualche allarme, altrimenti non mi ricorderei mai. A volte ho fatto casino con i fusi orari, ma quando mi riesce sparo la mia offerta negli ultimi secondi e come va va.

Il problema di Yahoo aste è che da quello che ho capito l'offerta che spari è effettivamente quello che poi andrai a pagare, mentre Ebay avvantaggia un po' più l'acquirente gestendo la tua offerta in modo che resti sempre un euro superiore all'eventuale seconda migliore, almeno finchè non viene superata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
max56
15 minuti fa, Robbie ha scritto:

mi sono abituato a mettere qualche allarme,

si si l'avevo fatto : oggetti che osservi -quindi notifica tramite mail ecc ecc , ma il computer e il cell non li ho più guardati dal primo pomeriggio 😪 mi sono accorto la sera..ormai tardi... che un'ora prima della scadenza dell'asta era arrivata la notifica di avviso sia sul cell che sul computer 😪 ...amen😎

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
2 ore fa, max56 ha scritto:

testa sfera Arca Swiss Z1


!!??:o-_-

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
41 minuti fa, Robbie ha scritto:

Il problema di Yahoo aste è che da quello che ho capito l'offerta che spari è effettivamente quello che poi andrai a pagare,


Cioè non va al rialzo a piccole dosi?
Una volta puntato il sistema non rilancia nulla automaticamente?

Share this post


Link to post
Share on other sites
max56
33 minuti fa, BEST-GROOVE ha scritto:

!!??

è questa cosa qua ...ma nuova costa un botto 😪 ( è una testa a sfera per trepiede , nuova come quella in foto siamo sui 500 euro)

PS scusate OT

ballhead_1_zpsnpczmsim.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE

@max56   trattasi di un'oggetto per fotografia?

Share this post


Link to post
Share on other sites
max56
Adesso, BEST-GROOVE ha scritto:

 trattasi di un'oggetto per fotografia?

si si, ho scritto OT perché mi riferivo all'asta fatta dal nostro amico forumer e portavo la mia esperienza ..contraria...perché purtroppo io me ne sono scordato 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE

👌

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    292553
    Total Topics
    6328933
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy