Jump to content
Melius Club

Hoya

Quale ampli a valvole si può consigliare?

Recommended Posts

Hoya

Non avendo mai avuto un ampli a valvole o ibrido che cosa vi sentirete di consigliare? Innanzi tutto un ibrido o no? Premetto che di valvole non ne capisco una cippa totale e non vorrei avere il cruccio un domani di doverle sostituire con altri tipi poi non so se è tipico di tutti gli ampli a valvole (o ibridi) che per ricercare altre sfumature sul suono si debbe per forza sostituire le "lampadine"...no ecco non vorrei questo assillo (che però capisco per molti è come un gioco, nel senso bello del termine). 

Ma è vero che hanno una durata tutte le valvole o ci sono anche ampli le cui valvole durano di più dell'ampli stesso? La tipologia musicale spazia tra tutti i generi tranne dance e lirica ma in prevalenza prog, blues, jazz e classica sinfonica con organo a canne. 

Quale marca e modello (ibrido e no) è da ricercare per iniziare un giorno che volessi fare il passaggio? Tenete conto che con lo stato solido 50 w nel mio ambiente bastano, e gradirei un soggetto affidabile poi non so se l'usato conviene, inoltre non mi piace molto dover attendere troppo tempo il riscaldamento dei tubi per ascoltare dignitosamente...a vi prego, se ritenete che ho messo troppi paletti ditelo pure che me lo sconsigliate...non mi offendo. 

Grazie in anticipo. 

PS. 

Non ho scritto il costo ma direi una cosa terrena...diciamo sui 1000 € poi non so se esiste. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rolesium

Sarebbe interessante conoscere tutta la tua catena ... specialmente i diffusori 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano

@Hoya un  integrato o un finale? 

Cosa andrebbe a pilotare? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hoya

Un integrato che se le avrò ancora Dali Zensor 7.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano

Come ibrido puoi stare su lector o unison che hanno timbrica valvolare e buona energia 

Come valvolare starei su modelli con kt88 o 6550...per esempio Primaluna 

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

@Hoya non correre e non farti mettere strane idee in testa. il tube rolling (cambio delle valvole) non è una pratica ne indispendabile ne necessaria, scegliere una valvola piuttosto che un'altra per avere una crta sonorità presuppone una conoscenza delle varie tipologie di valvole, dei loro marcchi e la capacità di capire cosa si sta comprando, quello che è stampigliato sul vtro della valvola è spessso fuorviante, le valvole di segnale (per esempio quelle del pre) sono praticamente eterne, a meno di rari guasti, quelle finali vannp sostituite periodicamente. l'operazione non è complicata richiede un minimo di attenzione e va effettuare  ad ampli spento e scollegato dalla rete da almeno 1 ora.

le tue dalì sono discretamente efficienti e non rappresentano un carico difficile per un valvolare, col tuo budget però sul nuovo non vedo molto e comprare un valvolare usate potrebbe comportare la necessità di rivalvolare la parte finale

Share this post


Link to post
Share on other sites
magoturi

-Mi piace molto l'Acoustat Avimaster 50 che ha un mio collega (da cercare tra l'usato).

SALVO.

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

@magoturi budget 1000 euro

Share this post


Link to post
Share on other sites
magoturi

@cactus_atomo Se non erro il mio collega l'ha pagato usato 1200 dopo aver trattato un po' sul prezzo.

SALVO.

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

@magoturi ma il rischio di doverlo rivalvolare è alto

Share this post


Link to post
Share on other sites
magoturi

@cactus_atomo Mah, non saprei...certo allora ci vorrebbe un apparecchio piu' "fresco" tipo ICON AUDIO, XINDAK o AUDIO SPACE (a parte quelli precedente citati)

SALVO

Share this post


Link to post
Share on other sites
samana

Sui mille euro, mi riferisco ai valvolari puri, ci sono numerose scelte.

Sonoc Frontiers sfc 1 integrato 50 watt

Copland cta 401 integrato 30 watt classe a

Syntesis Shine integrato 40 watt

Syntesis Roma 27 ac integrato 25 watt

Graaf Venticinque integrato 25 watt classe a

Unison Research triode 20 integrato 30 watt

questi i prime che mi vengono in mente.

Gli ibridi sono buonissimi, ma non sono valvolari puri, non suonano alla stessa maniera.

Parlo per esperienza diretta ovviamente.

Giuseppe

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

Il triode 20 di Unison lo utilizzo anche io e lo reputo una buona macchina molto versatile. Il mio ha anche il pre phono (sempre valvolare) tre ingressi linea ed il monitor per collegare anche un registratore. Altra macchina ben suonante in budget, l'Audio Innovation 500.

Share this post


Link to post
Share on other sites
magoturi

@oscilloscopio Concordo ma questi ed altri apparecchi non li ho citati poiche' (oltre a budget di 1000 euro)  Hoya ha indicato una potenza di 50 watts/ch rms.

SALVO.

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@magoturi I 50 watt sono quelli che ha attualmente con lo S.S. ma con le valvole forse 25/30 potrebbero anche bastare (ci piloto le RAM 150 monitor in un locale di 20 Mq e lo uso in modalità pentodo a 18 Wpc)

Share this post


Link to post
Share on other sites
magoturi

@oscilloscopio  Effettivamente la penso come te, intorno ai 1200 si potrebbe anche trovare un Jadis Orchestra.

SALVO.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hoya

Intanto vi ringrazio dei numerosi consigli per gli acquisti. 

Inoltre, è giusto preferire un ibrido vista la valvola nella sezione pre così da non incorrere in problemi nel tempo e dover sostituire le valvole? In cosa consiste la differenza musicale tra l'ibrido e un full tubi? Parlo sempre e solo di integrati. Mi piacciono gli italiani Unison e Lector per gli ibridi, qualcuno conosce l'Aeron A 165 in pratica l'ultimo quello solo nero...opinioni?

Share this post


Link to post
Share on other sites
fabiosound

@magoturi ottimo consiglio .

Come l'amico Hoya anche io ho avuto il desiderio di un amplificatore valvolare e la mia scelta è caduta sul Jadis Orchestra perché lo conoscevo e l'apprezzavo già  , comprato nuovo da Newaudio il mese scorso percui ultimissimo modello con EL34 , e posso assicurare che è un apparecchio dal suono meraviglioso .

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano
15 minuti fa, Hoya ha scritto:

Inoltre, è giusto preferire un ibrido vista la valvola nella sezione pre così da non incorrere in problemi nel tempo e dover sostituire le valvole?

Ah...su questo non c'è dubbio 

E il tempo potrebbe non essere l'unico motivo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

Comunque a patto di non andare su valvole NOS pregiate, l'eventuale rivalvolatura dell'ampli non è una spesa folle. Lo scorso anno ho preso un quartetto di 6CA7 per il triode ed ho speso meno di 100 euro spedite.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano

@oscilloscopio si ma per rivalvolare in modo decente un ampli con 4 kt88 ci vogliono altre cifre 

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@Cano Con le kt88 sì, ma se si resta sulle el34/6ca7 la cifra non è ancora da "ossa rotte"...😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
jimbo

Con 100 euro un quartetto di 6ca7(el34) di nos hanno la scatola😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@jimbo Infatti...ho scritto NON nos (comunque tre o quattro mesi fà in un mercatino ho pizzicato una coppia di ECC82 TFK nuove di pacca a 5 euro l'una...😁)

Share this post


Link to post
Share on other sites
jimbo

@oscilloscopio Sicuro che sono vere?Hanno il rombo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@jimbo credo di si, sono queste

IMG_20190514_190803.thumb.jpg.b9720e6502d1818d3088f91728cc341f.jpg

Le ho prese da uno svuotacantine che aveva due scatole di valvole ancora incartate e inscatolate

Share this post


Link to post
Share on other sites
jimbo

basta osservare la base,ma sembra siano Ok,ma a quel prezzo dovevi prendere tutte le scatole?Stanno almeno a 100 euro la coppia,almeno...

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@jimbo La maggior parte erano valvole TV , ho preso quelle una ECC83 miniwatt ed un paio di 6922 Fivre

Share this post


Link to post
Share on other sites
jimbo

@oscilloscopio Hai avuto una botta di cu...sono valvole straordinarie,le monto da 10 anni sul mio SFC-1,praticamnte eterne

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@jimbo Infatti le ho montate sul  Triode 20 al posto delle EH ed ho visto cosa costano in rete...😉 (scusate l'O.T.)

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    294418
    Total Topics
    6415136
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy