Jump to content
Melius Club

oscilloscopio

Le sinfonie con organo

Recommended Posts

oscilloscopio

Ascoltata anni fà alla Scala, la III di Camille Saint Saens diretta da Myung Whun Chung...strepitosa e da brividi, ma nella mia limitata conoscenza classica, non ho presente altre sinfonie dedicate a questo meraviglioso strumento. Sapete darmi qualche indicazione in merito?

Grazie a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gabrilupo

Intanto ci sono quelle per solo organo di Louis Vierne e Charles Widor. Guarda nel catalogo Aeolus Records.

Share this post


Link to post
Share on other sites
talli
Gabrilupo

In materia di concerti c'è quello di Poulenc, insieme al clavicembalo, Alain, Koopman, Conlon, Erato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
amarolucano

segnalo nuovamente un SACD strepitoso, di una registrazione live da URLO, con le già citate sinfonia di Saint-Saens / concerto di Poulenc e una straordinaria Toccata Festiva di Barber.. 

organ.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
1 ora fa, Gabrilupo ha scritto:

In materia di concerti c'è quello di Poulenc, insieme al clavicembalo, Alain, Koopman, Conlon, Erato.

E' la versione in vinile che ho io, lo acquistai nel 2006 al mercatino dell'usato e a casa, mentre lavavo il disco e "igenizzavo" il gatefold trovai al suo interno inguattata una vecchia rivista pornografica... patetica come l'ex possessore che forse la nascondeva alla moglie e che poi magari è morto con la moglie che si è liberata di tutta la sua discoteca.., chissà quanti di noi collezonisti seguiranno lo stesso destino.., ho rimesso lì la rivista chissà a chi toccg hera, spero il più tardi possibile, rinvenirla insieme a un mio biglietto in cui racconto della mia scoperta... . :D Scusate l'OT per sdrammatizzare un po'... :)



DSCF8742.thumb.JPG.0aa6f4abae6b33d96b1ad560ad64b14d.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gabrilupo

Ti ripeti, Peppe, ce l'hai già raccontata😛😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

Grazie a tutti per le segnalazioni, intanto mi metto all'ascolto di qualcosa...👍

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09

 @Gabrilupo Hai ragione, Gabri, lo volevo scrivere poi mi sono scordato... comunque mi fa piacere che mi segui e ricordi... :D dopotutto un forum è un po' come un porto di mare, una sorta di "Grand Hotel: gente che viene... che va... tutto senza scopo..." ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
2 ore fa, talli ha scritto:

in ambito barocco ci sono i concerti di Handel, vedi ad es. 

Aggiungerei una edizione filologica "pionieristica" di grande bellezza, ancora attualissima: l'integrale dei concerti op 4 e 7 di N. Harnoncourt con Concentus Musicus Wien e Herbert Tachezi all'organo, io c'ho il cofanetto Telefunken, 3 LP

R-5151384-1471607512-9136.jpeg.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
gsxf65
1 ora fa, analogico_09 ha scritto:

igenizzavo" il gatefold

Scusate il piccolo OT, cosa usi. Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
18 minuti fa, gsxf65 ha scritto:

Scusate il piccolo OT, cosa usi. Grazie.


NIente di che.., innanitutto una bella stesa in terrazzo per arieggiare quanto basta.., dopo aver passato una pezza in microfibra appena inumidita con acqua per asportare, senza danneggiare i colori e le immagini, le scritte, la patina del tempo depositata sulla cover e al suo interno. Mi sembra abbastanza efficace anche per togliere gli odori di "cantina"...

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

Grazie anche a voi, ho ascoltato la Toccata di Barber e stò ascoltando Poulenc...molto belle...👍

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
11 minuti fa, maverick ha scritto:

La sinfonia concertante di Jongen.

I concerti per organo e orchestra di Haydn 

Jongen lo ascolterò.., mi manca.

Deliziosi i concerti di Haydn (anche quelli un po' sulle orme  del Maestro Handel...)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gabrilupo

@analogico_09 

Io ho Chorzempa/Schroeder, Philips/Pentatone. La conosci?

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@maverick Stò ascoltando i concerti di Brixi...notevoli (mi ricordano molto Mozart come stile)

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
48 minuti fa, Gabrilupo ha scritto:

Io ho Chorzempa/Schroeder, Philips/Pentatone. La conosci? 

No 😔

Share this post


Link to post
Share on other sites
rock56
5 ore fa, oscilloscopio ha scritto:

la III di Camille Saint Saens

Io ho un vecchio CD del 1982: è diretta da Dutoit e all'organo Peter Hurford, ma sono anni che non l'ascolto...

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@rock56 A me piace tantissimo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gabrilupo

@rock56 La sentii tanto tempo fa, veniva usata come disco test da Suono. Le preferii quella di Karajan con Pierre Cochereau all'organo (registrato "a parte" rispetto all'orchestra😮).

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@Gabrilupo Ne ho due versioni, ma quella che preferisco è con i Berliner diretti da James Levine e e Simon Preston all'organo

Share this post


Link to post
Share on other sites
rock56

...quando riprenderò ad ascoltare sinfonica me la devo ricordare...😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
aggelos
2 ore fa, maverick ha scritto:

F.X.Brixi,

ecco..benedetto tidal...mi ascolto questo brixi che non conoscevo affatto...anche tidal non lo conosce benissimo, ma il concerto per organo c'è!!

e poi parlate della musica fisica, il feticcio, @analogico_09 e il lato perverso di chi ha tidal, il lato oscuro della forza...

non piu tardi di 6 mesi fa avrei comprato un cd per conoscere questo concerto per organo...non è detto che non accadrà...ma con nozione di causa...

ok ok...è ot...non lo faccio piu!

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@aggelos li ho trovati sul tubo...(adesso stò ascoltando Viernè)

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
9 minuti fa, aggelos ha scritto:

@analogico_09 e il lato perverso di chi ha tidal, il lato oscuro della forza...

Ma che stai a di'..., non nominare in_vano l'analogico in casa tidal... 😆
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
19 minuti fa, oscilloscopio ha scritto:

li ho trovati sul tubo...(adesso stò ascoltando Viernè)

Noooo.., il tubo no! eresia, sacrilegio..., l'esorciccio, l'esorciccio!! 🤣 😄

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09

Non ho conoscenze ampie dei concerti ed altre opere per organo e orchestra, ne so qualcosa di più del repertorio pre-romantico: Handel, Vivaldi, Haydn. C.Ph.E. Bach, Soler..,  lo stesso J.S. Bach che però ha scritto brani non definibili tecnicamente "concerti", nei quali benchè l'organo non sia "comprimario" ha un ruolo "sinfonico" e dialogico importantissimo, come ad esempio nella cantata 146 dove il Kantor reimpiega riadattato per organo  il concerto per cembalo  e archi BWV 1052, cosa che si ripete con la cantata 39 contenente due sinfonie con l'organo strumento solista derivate dal coevo concerto per cembali e archi BWV 1059.
 

Anche nel poema sinfonico di Strauss Also Sprach Zarathustra l'organo non è "concertato", ma ha un ruolo basilare a tutti noto suppongo.
 


Nella cantata l'organo al posto del cembalo.., fulminante, puro swing!
 



 

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09

Il manoscritto del concerto di Bach BWV 1059 per cembalo solo, oboe, archi e continuo, mostra solo un frammento della composizione che ritroviamo però intera nella Cantata 35 cui avevo fatto cenno sopra. Il lavoro integrale è stato ricostruito da Koompmann e adattato per per organo... Organo e cembalo sono due strumenti coevi, spesso ai tempi intercambiabili vicendevolmente, l'adattamento mi sembra funzioni a meraviglia!
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    293987
    Total Topics
    6391052
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy