Jump to content
Melius Club

dariob

Pink Floyd,documentario, Rai 5

Recommended Posts

dariob

Documentario sul gruppo, credo, preferito fra gli utenti di Melius : su Rai 5 o Raiplay se preferite.

Ciao,Dario

Share this post


Link to post
Share on other sites
maxatzori

Grazie @dariob 

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@dariob Grazie per la segnalazione

Share this post


Link to post
Share on other sites
clapat71

Visto e trovato pessimo. Parlare delle canzoni senza farne sentire mezza è una schifezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ontherun
On 6/7/2019 at 11:08 AM, clapat71 said:

Visto e trovato pessimo. Parlare delle canzoni senza farne sentire mezza è una schifezza

oltretutto molti di quei pochi stralci di brani sono cover di bassa lega... nessuna autorizzazione all'impiego di brani originali... il documentario sicuramente non è catalogato come ufficiale... 

e pensare che negli archivi delle varie società a cui fanno riferimento i Floyd nelle loro varie reincarnazioni... che poi sono essenzialmente due... ci sarebbero diverse perle come ad esempio le riprese del The Wall tour originale oppure copiose riprese fatte durante gli ultimi due tour, prima durante e dopo i concerti, che potrebbero essere montate per degli interessantissimi 'the making of'... qualcosa si trova in rete tra siti (trackers) dedicati privati e archivi @youtube ma le sorgenti quando va bene sono di 'n' generation. Si vocifera della pubblicazione di Delicate Sound Of Thunder in DVD/Blu-ray arricchito di contenuti extra ma personalmente non ci conto molto... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
rock56
4 minuti fa, ontherun ha scritto:

Si vocifera della pubblicazione di Delicate Sound Of Thunder in DVD/Blu-ray

...magari! io sono ancora fermo alla VHS! se esce me lo prendo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
floyder

E il tour di The Wall? .. a distanza di quarant’anni ancora nisba, comincio a pensare che le riprese/audio dovevano essere di scarsa qualità, non vedo altri motivi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ontherun
2 hours ago, floyder said:

E il tour di The Wall? .. a distanza di quarant’anni ancora nisba, comincio a pensare che le riprese/audio dovevano essere di scarsa qualità, non vedo altri motivi.

ho una delle ultime revisioni del volume della serie Anthology (Harvester di Ron Toon... unofficial) che contiene alcune riprese del The Wall tour e non mi sembrano così male... difficile pensare che delle riprese bootleg (di quell'epoca) possano essere state migliori di quanto in mano ai Floyd... si mormorava anche che i/le nastri/pellicole fossero in mano a Waters, il che potrebbe anche essere la causa della mancata pubblicazione di qualsiasi video ufficiale... fosse realmente così credo allora che non vedremo mai niente 😥

Share this post


Link to post
Share on other sites
djansia
2 ore fa, floyder ha scritto:

E il tour di The Wall? .. a distanza di quarant’anni ancora nisba, comincio a pensare che le riprese/audio dovevano essere di scarsa qualità, non vedo altri motivi.

Sono pessime. L'audio l'hanno pubblicato, il video (sul tubo dovresti trovare vari esempi) in quel periodo sembra non fu tecnicamente possibile realizzarlo di qualità. Luci troppo violente e materiali (sia pellicola che video) che in quegli anni non avevano il dynamic range in grado di supportare quei passaggi, soprattutto in maniera repentina. Troppo complicato lo show e troppo perfezionisti anche loro.

Il The Wall di Berlino, se non sbaglio realizzato circa vent'anni dopo, non è il massimo neanche quello. Waters per il suo ultimo The Wall ha utilizzato non solo le immagini prese da più date, ma anche quelle delle prove senza pubblico dove possono regolare l'illuminazione in maniera più ottimale e le attrezzature oggi, i sensori, sono davvero anni luce più evoluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
dariob

@clapat71 Ma scusa,e'un documentario,non un concerto: penso che la musica l'ascolti in altri momenti.😉

Io non sono un fan, ma l'ho trovato interessante: ad es.l'intervista alla vocalist di "the great gig in the sky" , su come e'nato il suo intervento nel disco.

Ciao,Dario

Share this post


Link to post
Share on other sites
MAX79
7 ore fa, floyder ha scritto:

E il tour di The Wall?

Lo trovi sul Tubo, audio molto buono ma video pessimo. Peccato, perché la performance merita!

Share this post


Link to post
Share on other sites
floyder

@MAX79 che l’audio è buono lo sappiamo visto che sono vent’anni che è uscito in cd, ma assumere uno che abbia manico per curare le immagini credo ne uscirebbe comunque un buon documento da possedere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
djansia

@floyder Ne conoscono di tecnici esperti, evidentemente le immagini non sono recuperabili o almeno non lo sono a livello qualitativo.

Teniamo anche presente che poi te lo devono fare pagare se lo pubblicano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
floyder
50 minuti fa, djansia ha scritto:

Teniamo anche presente che poi te lo devono fare pagare se lo pubblicano.

Ma andassero inc ... a farlo, credo che un pó tutti saremo felici di acquistarlo ... c’è gente che spende soldi per jovanotti!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
focodepaglia
48 minuti fa, floyder ha scritto:

Ma andassero inc ... a farlo, credo che un pó tutti saremo felici di acquistarlo

Parla per te 😝

Senza togliere nulla ai PF, tra l'altro l'anno scorso sono andato a vedere 'Ruggero Acque', direi che ormai han dato da parecchio.

Son finiti/morti/kaput da più di 35 anni.

Grazie mille, 100 mila, un milione e un miliardo,  per la musica che ci han donato (seriamente), però personalmente non sento il bisogno di altre operazioni commerciali.
Tra l'altro, per me,  MODESTISSIMA e pertanto opinabilissma,  opinione, The Wall non è nemmeno tra i top 3 PF albums.

Lo considero più un album solista di Waters. Riuscitissimo per carità (lo ascolto sempre con grande piacere), ma l'ho sempre ritenuto sopravvalutato nella misura in cui lo si fa passare per capolavoro Assoluto. Grande album si.

Poi oh, se uno è fan è fan e deve avere tutto vabbè, non discuto, so gusti ed 'esigenze ed ognuno è liberissimo di sbavare su quel che più gli aggrada, non sarò io a dirgli 'no.. non devi!. Mi servirebbe uno scalino per salir sul pulpito e poi di fronte alla gente divento timido!

 Per me però il periodo degli idoli è finito da tempo :)

Lo dico conn leggerezza, non voglio polemizzare con nessuno.. ho colto solo lo spunto per dire che no, non tutti saremmo felici. A me non sposta  una virgola. 

Dico, esce o non esce,  ma un bel chissene? non sposterà di un millimetro di certo la storia dei PF e del patrimonio e artistico e musicale che ci han  lasciato (ringraziando iddio).
E se uscisse, che ho da guardà?

La musica è la, incisa per i posteri. Resta solo da scegliere quale aggrada di più. Il resto mancia.

I miei 1,99 centesimi :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
floyder
12 minuti fa, focodepaglia ha scritto:

personalmente non sento il bisogno di altre operazioni commerciali.

Ne hanno fatte di operazioni commerciali ... solo due non lo erano (ed infatti sono stati molto attenti a non farli) ...

1 - At Pompei in vinile

2 - The Wall tour 80/81 in video

... poi è legittimo che ognuno dica la sua.

Share this post


Link to post
Share on other sites
clapat71

@dariob mi spiace ma se parli di musica la musica si deve sentire

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09

Ma non era stato detto, visto, ascoltato e ri-ri-ri-ri_"masterizzato" tutto dei PF? Raschiamento di barile ricco mi ci ficco... 🤑

Share this post


Link to post
Share on other sites
floyder

@analogico_09 Gli album in vinile sono stati remasterizzati una sola volta (discografia completa) ed anche molto ma molto bene da Bernie Grundman, vai alla voce David Bowie per avere un idea dei i ri ri ri ri masterizzati e nuove uscite postume, li il barile non c'è più. 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
1 ora fa, floyder ha scritto:

 Gli album in vinile sono stati remasterizzati una sola volta (discografia completa) ed anche molto ma molto bene da Bernie Grundman, vai alla voce David Bowie per avere un idea dei i ri ri ri ri masterizzati e nuove uscite postume, li il barile non c'è più. 😉

 Quello che dici tu in materia è legge.., avevo sommarizzato.., mea culpa! :D;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
floyder
7 minuti fa, analogico_09 ha scritto:

Quello che dici tu in materia è legge.., avevo sommarizzato.., mea culpa!

In fatto di conoscenza riguardante la musica da te ho solo da imparare, nessuna mea culpa ho capito cosa volevi dire, volevo solo precisare ( miiiiiii come sono pignolo ☺)

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09

@floyder In campo rock (in senso lato) sono io che apprendo da te e da molti altri del forum; e anche negli altri generi ciascuno porta i suoi contributi e tutti insieme si cerca di completare i numerosi quadri musicali che non si completano mai... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
clapat71

Diciamo che invece di TDSOTM di rimasterizzazioni ne hanno fatte più di una...

Il barile l'hanno raschiato col cofanettone...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Monisi
Il 9/6/2019 Alle 12:44, djansia ha scritto:

Ne conoscono di tecnici esperti, evidentemente le immagini non sono recuperabili o almeno non lo sono a livello qualitativo.

Teniamo anche presente che poi te lo devono fare pagare se lo pubblicano.

Ma non sarà anche a causa delle vicende legali? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rimini

Era molto bello il documentario di Sky. Ogni tanto lo fanno rivedere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
djansia
1 ora fa, Monisi ha scritto:

Ma non sarà anche a causa delle vicende legali? 

È possibile anche questo, perché il live Is There è stato invece pubblicato? Si tratta sempre di quel tour in fondo. Boh, rimango comunque dell'idea che le immagini a disposizione non siano di loro gradimento. Insomma, girano in rete da anni: a voi sembrano buone?

Share this post


Link to post
Share on other sites
floyder

@djansia mistero, ho dei dvd su The Early Years da denuncia e sono stati comunque pubblicati, quelle due squisite personcine teste di xxxxx di Gilmour e Waters continueranno a farsi la guerra anche nella fossa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
djansia

@floyder 
Faccio semplicemente delle ipotesi. Anche io ho quei DVD Early Years, ma non possiamo paragonare quelle esibizioni e una operazione come gli Early Years, con il The Wall che è uno show a se stante.

Ma ripeto, avete visto quelle immagini?

Non li sto giustificando e non avete idea di quanto mi piacerebbe vedere quello show, ma se poi devo pagare per qualcosa che gira già da anni gratis e oltretutto di qualità così scadente, allora mi passa la voglia e forse non se la sentono neanche loro di proporla. Suvvia il The Wall ce l'anno proposto in mille salse, per questo immagino che il materiale che hanno a disposizione sia improponibile. Capirai, per anni avrebbero messo in commercio box e mega box. Non lo hanno incluso neanche nello scatolone dell'Immersion, eppure c'erano a livello audio tagli e ritagli.

Ps: le liti tra i quattro o i due sembrano lontane, bene o male hanno pubblicato in questi ultimi anni quello che gli pareva. I rimanenti Floyd da una parte e Waters dall'altra, tanto alla fine dividono tutti insieme.

Share this post


Link to post
Share on other sites
kaos73

@djansia Concordo. Mi pare lo stesso Waters lo abbia ribadito in varie interviste, in particolare in fase di allestimento del tour mondiale di The Wall, sia  nella versione "indoor" che "outdoor". Specifici riferimenti vennero fatti in rapporto alla proiezione sullo schermo circolare delle immagini del tour di 30 prima durante l'esecuzione di mother. Scena di sicuro impatto e carica emozionale, ma le immagini sono quel che sono, ne avessero avuto di più decenti le avrebbero certamente impiegate, almeno in quei tour. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
kaos73

Comunque su wikipedia se ne parla in maniera piuttosto esaustiva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    293987
    Total Topics
    6391052
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy