Jump to content
Melius Club

ST1971

USB de noantri contro USB de noiaudiofili

Recommended Posts

password

@ifer Vero, a cominciare da me. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ifer

@password no lascia stare, meglio non sapere!

Poi si rischia di dover cambiare hobby!😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
ST1971

@ifer partecipanti alla discussione compresi, nessuno escluso, sottoscritto e te giusto? 😉

il problema non e' il controllo uditivo, suggestione e fantasmi li vediamo anche noi con un esame buono, la botta pazzesca sarebbe se andassimo a fare quattro chiacchiere con uno psicologo, l'hifi chiuderebbe i battenti il giorno dopo!😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giemme
1 ora fa, ST1971 ha scritto:

la botta pazzesca sarebbe se andassimo a fare quattro chiacchiere con uno psicologo, l'hifi chiuderebbe i battenti il giorno dopo!

A certi livelli l'hifi è come l'omoeopatia. E che dire della religione?

Share this post


Link to post
Share on other sites
FabioSabbatini

La religione è ben più razionale: non puoi dimostrare che questa o quella divinità non esiste, quindi non puoi smentire con i fatti chi ci crede.

In hiend è diverso...più simile all'omeopatia: è facilissimo dimostrare che tante cose sono solo frutto di bias cognitivi soggettivi individuali mutevoli da persona a persona e da momento a momento, eppure tanti continuano a crederci.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giemme
3 minuti fa, FabioSabbatini ha scritto:

La religione è ben più razionale: non puoi dimostrare che questa o quella divinità non esiste, quindi non puoi smentire con i fatti chi ci crede.

Non interessandomi di religione, sarebbe l'ultimo dei miei pensieri, solo qualche bestemmia sparsa ogni volta che i TdG suonano alla porta. Ho superato il limite solo una volta, quando li ho inseguiti con un topo morto in mano (stavo andando a buttarlo nell'organico, non lo tenevo in frigo per l'occasione). 

9 minuti fa, FabioSabbatini ha scritto:

In hiend è diverso...più simile all'omeopatia: è facilissimo dimostrare che tante cose sono solo frutto di bias cognitivi soggettivi individuali mutevoli da persona a persona e da momento a momento, eppure tanti continuano a crederci.

È qualcosa che però alimenta l'aggressività, viste le reazioni scomposte che talvolta avvengono dopo qulche garbata professione di dubbi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giemme
1 minuto fa, garian1 ha scritto:

la medicina migliore rimane sempre l'alimentazione

Anche la prevenzione.

A Casale Monferato, mangiavano sano ma...

Affidarsi a VERI medici. quando purtroppo il malanno è ormai arrivato, può aiutare.

E tornando in tema, penso che, pur arrivati ad oltre 600 messaggi, ognuno si terrà il cavo USB che aveva scelto già dal primo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ifer
2 minuti fa, Giemme ha scritto:

@Giemme 

E tornando in tema, penso che, pur arrivati ad oltre 600 messaggi, ognuno si terrà il cavo USB che aveva scelto già dal primo

Infatti sono discussioni molto fini a se stesse.

Ognuno resta della sua opinione.

Chi ancora non ce la invece farà le sue prove e trarrà conclusioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
FabioSabbatini
2 ore fa, garian1 ha scritto:

omeopatia come medicina integrativa funziona bene basta provarla
http://www.regione.toscana.it/-/medicina-integrata-per-malati-oncologici

la medicina migliore rimane sempre l'alimentazione

No

L'omeopatia non ha basi scientifiche, è un placebo

ALLO stato attuale non ci sono prove scientifiche né plausibilità biologica che dimostrino la fondatezza delle teorie omeopatiche secondo i canoni classici della ricerca scientifica

https://www.google.com/amp/s/www.repubblica.it/salute/medicina-e-ricerca/2018/05/07/news/gli_ordini_dei_medici_l_omeopatia_non_funziona_-195767026/amp/

Ovviamente c'è chi contesta...ma siamo alle solite, come per i femtocosi e i cavi usb

c.v.d.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ST1971

@ifer "ognuno rimarra' della propria opinione" parli per te o in generale? personalmente rimango della mia opinione finche' qualcuno non mi fa cambiare idea, ma magari mi sbaglio eh 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
paolosances

Tornare immediatamente in topic!

Religione,omeopatia e alimentazione, se di vostro interesse , cortesemente in Lounge.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano
4 ore fa, FabioSabbatini ha scritto:

 L'omeopatia non ha basi scientifiche, è un placebo

Se fosse un placebo sarebbe un placebo invece è un prodotto omeopatico 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ST1971

signori, credo che questa discussione abbia dato tutto cio' che poteva dare 🙂

Sono certo che morira' di morte naturale, ma per me gli amministratori la possono tranquillamente chiudere 🙂

ringrazio sinceramente tutti gli intervenuti, qualche spunto interessante e' comunque venuto fuori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
FabioSabbatini
1 ora fa, Cano ha scritto:

Se fosse un placebo sarebbe un placebo invece è un prodotto omeopatico 

Se sei veramente interessato sono disposto a provare a spiegarti in modo facile facile come stanno le cose

(vale anche per le ossidazioni...un ripassino ti sarebbe utile)

Ordini medici: omeopatia non ha basi scientifiche, è un placebo

diversi studi condotti con una metodologia rigorosa hanno evidenziato che nessuna patologia ottiene miglioramenti o guarigioni grazie ai rimedi omeopatici. Nella migliore delle ipotesi gli effetti sono simili a quelli che si ottengono con un placebo (una sostanza inerte)”.

Non che ci sia bisogno che sia l'ordine dei medici a dirlo...anzi se mai è imbarazzante che l'ordine dei medici debba perdere tempo con l'analogo medico dei cavi usb e dei femtocosi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gici HV

@ST1971 ma come,non ci aggiorni sul supercavo USB?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano

@FabioSabbatini non possiamo discuterne qui

Share this post


Link to post
Share on other sites
garian1

@paolosances mi scuso con OT ma vedo che continuano faccio l'ultimo post al riguardo

@FabioSabbatini guarda che viene utilizzata con successo negli ospedali della toscana e del nord italia il link che ti ho messo lo spiega bene ,lascia perdere chi fa' miliardi spacciando medicine ti metto notizia di oggi e cosa scrive il direttore della piu prestigiosa rivista medica, negli US dottori e medicine sono la terza causa di morte...
 

Screenshot_2019-06-26 (1) Facebook.png

Screenshot_2019-06-26 Medici al libro paga di Big Pharma la Procura di Genova procede con le indagini dopo la denuncia del [...].png

Screenshot_2019-06-26 (3) Facebook.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

questa sezione si chiama fine tuning, non medicina. se si parla di questi argomenti vuol dire che la discussione di partenza è morta e ne allopati ne omeopati possono farla resuscitare. ad evitare una pletora di ammonizioni preferisco chiudere

Share this post


Link to post
Share on other sites
paolosances

Al post 616 avevo cortesemente invitato a rientrare in topic, e suggerito altrettanto cortesemente ,a continuare  in  Lounge Bar chi avesse avuto interesse a trattare argomenti che per la loro natura non hanno attinenza con il thread. 

Invito del tutto disatteso. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Statistiche Forum

    297021
    Total Topics
    6529068
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy