Jump to content
Melius Club

Sign in to follow this  
Lorenzo67

politica ed economia ISTAT: + 376.000 posti di lavoro

Recommended Posts

Lorenzo67

@stefanino E' quella che ho postato io ma non ci credono. Dicono che è leghista

Share this post


Link to post
Share on other sites
Savgal

Vorrei capire, fino a marzo 2008 eravamo il Bangladesh, nonostante il PIL e l'occupazione negli ultimi anni erano in incremento. Negli ultimi mesi del 2018 e nel 2019 il PIL è fermo, ma non siamo più un paese del terzo mondo. Più di una cosa non mi torna. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
maurodg65

@Savgal 2008 o 2018? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Savgal

(ANSA) - ROMA, 20 GIU - C'è il rischio che il Prodotto interno lordo torni a calare. A dirlo è l'Istat, in occasione del Rapporto annuale. L'Istituto ha infatti presentato una nuova stima, secondo cui "la probabilità di contrazione del Pil nel secondo trimestre è relativamente elevata". I primi tre mesi dell'anno si erano invece chiusi con un +0,1%. Guardando al 2018 l'Istat mette in evenienza come l'Italia abbia "proseguito il percorso di riequilibrio dei conti pubblici", ma i progressi fatti "non sono stati sufficienti ad arrestare la dinamica del debito", in salita.

Dall'ANSA oggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gela80
5 ore fa, stefanino ha scritto:

mi sembra chiaro ed evidente che o si risolve il problema del sud (e anche parte del centro) o trovare la quadra e' impossibile.

Il cuore del problema è tutto lì, ma che fare? È da un po' di tempo che se parla... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
appecundria
6 minuti fa, gela80 ha scritto:

che fare?

L'ideale sarebbe la liberazione ma il Sud è il primo "paese importatore" di merci e servizi del nord, nonché il primo fornitore di lavoratori qualificati, specialmente in ottica sovranista è indispensabile. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
maurodg65

È anche probabile che i dati sull’occupazione del secondo trimestre siano negativi, le crisi industriali scoppiate formalmente dopo le elezioni europee verranno contabilizzate nei prossimi dati, tra i 1400 in cassa integrazione della Ancelor Mittal, il fallimento del Mercatone Uno e la crisi Whirlpool, la situazione non sembra essere rosea.

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanino

.

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanino

@maurodg65 

al momento il dato su aprile e' posizionato sui massimi del 1 trimestre (marzo) 

su aprile 2018  circa 50000 in piu'

.

interessante lo shift da lavoro autonomio a lavoro dipendente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
maurodg65
3 minuti fa, stefanino ha scritto:

al momento il dato su aprile e' posizionato sui massimi del 1 trimestre (marzo) 

su aprile 2018  circa 50000 in piu'

Bisogna ancora mettere nel conto i 1400 cassaintegrati Ilva, il fallimento del Mercatone Uno e la chiusura Whirlpool, che sono tutti su Maggio e sono migliaia di posti di lavoro persi, riparliamone con i dati di Giugno, la chiusura del secondo trimestre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanino
16 minuti fa, maurodg65 ha scritto:

Bisogna ancora mettere nel conto i 1400 cassaintegrati Ilva, il fallimento del Mercatone Uno e la chiusura Whirlpool, che sono tutti su Maggio e sono migliaia di posti di lavoro

bisogna anche metterli in relazione al numero totale dei lavoratori che e' di piu' di 23 milioni

10000 (tiro dentro l'indotto e moltiplico per due) su 23,3 milioni vedi tu l'impatto.

Comunque non ti incazzare, hai parlato di secondo trimestre e il primo dato ufficiale racconta una situazione diversa.

Capita

Share this post


Link to post
Share on other sites
maurodg65
3 ore fa, stefanino ha scritto:

Comunque non ti incazzare, hai parlato di secondo trimestre e il primo dato ufficiale racconta una situazione diversa.

Io non mi incazzo, dei dati del primo trimestre si è discusso nei post precedenti, tu hai parlato del dato di Aprile che sono parte dei dati del secondo trimestre, vedremo a breve come è andata il quarter.

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanino
11 ore fa, maurodg65 ha scritto:

tu hai parlato del dato di Aprile

tu parli di secondo trimestre e prevedi un calo

il primo dato relativo ad aprile (quindi il secondo trimestre che tiri in ballo tu) non vede alcun calo

e' in linea con il massimo del trimestre precedente (marzo)

e' superiore alla media del trimestre precedente 

e', cosa ancora piu' importante, circa 50000 sopra il dato aprile 2018.

Vedremo maggio e giugno

se tiene ne sarei contento

poi che ci siano i cretini che auspicano un calo per poter dire piove governo ladro ci sta' 

tra gli italioti e' cosa frequente

Share this post


Link to post
Share on other sites
maurodg65
38 minuti fa, stefanino ha scritto:

tu parli di secondo trimestre e prevedi un calo

Aprile l’hai tirato in ballo tu e non fa parte del primo trimestre ed io non prevedo nulla mi sono solo limitato a dire che dopo le elezioni ci sono state delle crisi industriali che hanno coinvolto tre aziende e di cui hanno parlato tutti i media, complessivamente si parla di migliaia di lavoratori che hanno perso il lavoro, solo per Ilva sono 1400, e questo dati li vedremo nel report del secondo trimestre che si chiude questa settimana.

Share this post


Link to post
Share on other sites
appecundria
15 ore fa, stefanino ha scritto:

piove governo ladro

Ué non facciamo scherzi! Governo onestissimo almeno per 10 giorni. 

FB_IMG_1561498537144.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Statistiche Forum

    297000
    Total Topics
    6527728
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy