Jump to content
Melius Club

crom67

Crossover Yamaha ns 690 II

Recommended Posts

crom67

Devo ricappare i crossover delle mie Yamaha qualche consiglio su componenti considerando che posso fare lavori anche radicali dato che ho altra coppia di crossover da tenere originali?

3618F319-BC5A-4109-8E7A-15D1BF80D3F3.jpeg

3BD8E789-013D-4D06-BAF5-AC2E99DA8B3A.jpeg

6E4871A6-B88A-44B5-83EE-2C3D95225431.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
crom67

Avevo pensato anche a farlo replicare totalmente e posizionarlo fuori...

Share this post


Link to post
Share on other sites
AlfonsoD

Allora perché non rifate pure i cabinet rendendoli simmetrici?

A parte l'osservazione precedente, io penserei a togliere tutti quegli elettrolitici e sostituirli col meglio che ci si può permettere; stessa cosa per le induttanze, solo che lì bisogna andarci cauti e misurare sia il valore dell'induttanza che la sua resistenza e sostituirla con una pari, in aria, ovviamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
crom67

@AlfonsoD lo ha fatto un mio conoscente sulle ns 1000...troppo impegnativo per il crossover esterno potrei commissionare il lavoro a qualcuno capace e competente 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
AlfonsoD

be', impegnativo è una parola con un doppio significato: significa che gli ostacoli da affrontare possono essere difficili, ma con l'aiuto del forum e di qualche amico ci si può riuscire, ma sopratutto significa che più grande è la difficoltà che riuscirai a superare, più grande sarà la soddisfazione finale.

Altrimenti cosa esisterebbe a fare la sezione diy?

Share this post


Link to post
Share on other sites
crom67

Hai pienamente ragione il problema è la mancanza di tempo causa impegni lavoro...

Share this post


Link to post
Share on other sites
crom67

....attendiamo il buon dufay se ci consiglia qualcosa...ho visto il bel lavoro che fece a suo tempo sulle ns 2000

Share this post


Link to post
Share on other sites
dufay

be' io radicalizzerei se la cassa ti piace... 

Io cross originale grida vendetta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
garian1

:) 

esterno assolutamente

Share this post


Link to post
Share on other sites
crom67

Lavoro iniziato...ho passato la mano al buon Dufay...

Share this post


Link to post
Share on other sites
crom67

Il buon Dufay è stato un fulmine...opterò per montaggio esterno...

2FBD85B2-991B-4867-AE26-459166BBE682.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
crom67

Montati ora i crossover realizzati dal buon Franco esternamente e devo dire che i miglioramenti sono notevoli la cosa che impressiona maggiormente è l’assenza di grana,prima presente,il controllo sul basso bello secco e senza code,per il momento sono esterni per praticità di montaggio...modifica totalmente reversibile con tre saldature

4C03B407-1631-4DE2-BFB7-2401FF7B7FB5.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
dufay

Allora come si vede dalle foto ho usato buona componentistica senza esagerare. 

Condensatori tutti Mundorf evo aluminum oil tranne dei supreme sul tweeter. 

Bobina su rocchetto di polveri di ferro per il woofer e in parallelo al mid.  in aria su mid e tweeter (Mundorf con filo da 2 mm quadrati in serie al mid e intertechnik sul tweeter). 

Ora penso che le Yamaha non abbiano nulla da invidiare a casse anche di alto livello molto più recenti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
pro

@dufay 

Ma trovi che ci sia tanta differenza a mettere un condensatore a film anzichè elettrolitico in parallelo ad un woofwer o un medio, e se si, cosa migliora?

Share this post


Link to post
Share on other sites
crom67

Posso dire che il mio pre ha il selettore per il mono è la differenza fra crossover di serie e cross di Dufay è veramente notevole come qualità assenza di grana e scena più alta confronto con bilance  in mono...fatto prima una cassa e poi l’altra 

Share this post


Link to post
Share on other sites
dufay
2 ore fa, pro ha scritto:

@dufay 

Ma trovi che ci sia tanta differenza a mettere un condensatore a film anzichè elettrolitico in parallelo ad un woofwer o un medio, e se si, cosa migliora?

Gli elettrolitici hanno effetti deleteri ovunque li si metta.anche se è vero che ci sono elettrolitici ed elettrolitici. Ce ne sono alcuni con qualità non lontane dai plastici ma costano e sono grandi come plastici... 

In parallelo hanno comunque una notevole influenza, in parallelo ad un woofer rendono il suono più loffio

Share this post


Link to post
Share on other sites
pro

@dufay

 Grazie  dell'informazione. Non credevo facessero tanto in parallelo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
smile

@pro Fidati, è esattamente così.

Ovviamente è bene verificare di non essere ABITUATI MALE al suono LOFFIO...

Share this post


Link to post
Share on other sites
pro

@smile @dufay 

Il problema è che a me servirebbe un 220u, e un Mundorf Evo costa quanto l'altoparlante. Facendo un mix, che so 180 ele e 40 MKP, non si risolve niente?

Share this post


Link to post
Share on other sites
pro

@smile 

Ammazza, che bestia. E ce ne vogliono due.

Grazie, comunque.

Share this post


Link to post
Share on other sites
audio2

quelli li li ho usati anche io per fare delle prove, non vanno per niente male, rapporto q/p imbattibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
dufay

Ci sono anche i condensatori da surplus. 

In ogni caso i Mundorf evo aluminum oil sono ottimi e non costano troppo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
smile
3 ore fa, audio2 ha scritto:

quelli li li ho usati anche io per fare delle prove, non vanno per niente male, rapporto q/p imbattibile.

Secondo me, ben più del rapporto Q/P... devi solo isolarli dalle vibrazioni e vedrai...

vi dico questo solo perché internamente hanno un po' di spazio libero... come ho esasperato nel disegno.

image.png.f204bc32871b6d7c270a6a3841ea7f79.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
crom67

È ormai una settimana che ho i crossover realizzati da Franco e sono veramente soddisfatto ora devo trovare per loro una sistemazione definitiva...suggerimenti?

image.jpg

Prossimo passo misurare attenuatori e sostituirli con resistenze

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    297508
    Total Topics
    6549603
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy