Jump to content
Melius Club

spanio

Ampli Magnum Classe A non scalda piu'

Recommended Posts

spanio

Buongiorno , volevo informazioni in merito , ho riparato ampli nel titolo, prima scaldava moltissimo , ora dopo la riparazione non scalda affatto , non sento differenze nell'ascolto , e' un vantaggio , o perdo qualcosa nella riproduzione musicale?

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
giangi68

Due sono le cose entrambe vere,  in classe a doveva scaldare tanto ma per te era un difetto, adesso non scalda più ma la classe a è solo un titolo. Se a te piace così lascialo stare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
samana
36 minuti fa, spanio ha scritto:

, ho riparato ampli nel titolo,

Se lo hai riparato tu dovresti sapere la risposta.

Pero' non la sai, la risposta.

Perche' dunque non chiedi a colui che lo ha riparato?

Un classe A che "non scalda affatto" e' quantomeno atipico.

Giuseppe

Share this post


Link to post
Share on other sites
giangi68

@samana non è atipico, non è classe a, classe a fredda, dinamica, o comunque la si voglia chiamare non è classe a.

Share this post


Link to post
Share on other sites
samana

@giangi68 Certo.

Ma basta sapere il nome preciso del modello di ampli in questione per fugare i dubbi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
giangi68

@samana condivido, almeno fughiamo qualche dubbio sulla modalità di funzionamento della classe a pura 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
eduardo

Questo ?

image.png.5c9887331c0d7f5122dc90e98315dd5b.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
giangi68

Per dissipare 20 w si genera un bel calore basta pensare al vecchio A1 della musical fidelity

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

dalle specifiche, è classe a fin a 20 watt poi commuta un ab. dopo la riparazione occorre vedere quando commuta

Share this post


Link to post
Share on other sites
giangi68

@cactus_atomo esatto, avranno abbassato un chicchinin il bias?

Share this post


Link to post
Share on other sites
spanio

Si l'Ampli  e' quello in foto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
mikefr

Per caso hai cambiato diffusori?

Share this post


Link to post
Share on other sites
spanio

No , sono sempre Snell K , comunque sono soddisfatto della qualità' della riproduzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
alberto1954

Il bias  è basso, devi riportarlo alle specifiche  della classe a .. ora evidentemente lavora in classe b

Share this post


Link to post
Share on other sites
long playing

Quell'ampli deve riscaldare abbastanza. E' simile ai coevi Musical Fidelity , tipo B200 oppure i finali come il P170 che avevo io 85 watt con 20 - 25 in classe A , oltre commutava. Aveva i dissipatori molto opportunamente montati all'esterno posteriormente e ricordo che diventavano caldissimi. Probabile che al Magnum in questione e' stato regolato erroneamente il bias fuori specifiche cioe' bassissimo. Suonera' pure bene ma non come da caratteristiche d'origine .

Share this post


Link to post
Share on other sites
spanio

Si ho parlato con il tecnico , ha leggermente abbassato Il BIAS , ma ribadisco il risultato finale per me non cambia , vorrei lasciarlo cosi' , secondo voi perdo in qualità' sonora .

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
eduardo

@spanio Perdi probabilmente il funzionamento in classe A.

Ma se ti piace comunque,  quale sarebbe il problema ?  

Share this post


Link to post
Share on other sites
spanio

Ok, Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
magoturi

@eduardo concordo, se gli piace cosi' ci guadagnera' in consumo, affidabilita' e durata...

SALVO.

Share this post


Link to post
Share on other sites
argonath07
46 minuti fa, eduardo ha scritto:

Perdi probabilmente il funzionamento in classe A.

Ma se ti piace comunque,  quale sarebbe il problema ?   

Concordo con @eduardo , non vedo dove sia il problema...anzi

Share this post


Link to post
Share on other sites
jimbo

Approfitto della discussione,in ampli a valvole AB PP aumentando il bias entro certi limiti,avrò sicuramente una minor durata delle valvole ma il suona tenderà ad avvicinarsi alla classe A?

Share this post


Link to post
Share on other sites
long playing

@jimbo Credo che non sia proprio cosi' , sarebbe troppo semplice...e comunque non avverrebbe la " commutazione " in AB non essendo calcolato nel progetto dell'amplificatore. Come risultato otterresti solo un aumento di calore e maggior stress termico , a parte eventuali guasti possibili proprio perche' non previsto un bias superiore per quel circuito. Ma un parere in merito di chi e' tecnico specifico in materia ti potra' dare piu' precise indicazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
jimbo

@long playing Sicuro?Mi sembra di averlo letto da più parti

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

@jimbo tutti gli ampli lavorano in parte in classe a, il funzionamento di qyasi tutte le amplificazioni poi è in classe ab, la corrente di riposo elevata non trasforma un ab in classe a, ma per semplificare gli si avvicina un po. ma attenzione, un ampli è una macchina semplice, ma sempre funziona entro i parametri di progetto, aumentando il bias aumenti calore e corrente, non è detto che l'ampli sia progettato per reggere questo ulteriore carico, se i dissipatori non riescono a smaltire il calore prodotto, qualcosa si può bruciare, se la corrente è più elevata di quella di progetto idem. se vuoi un classe a compratene uno, aumentando il bias avrai un classe ab comunque

Share this post


Link to post
Share on other sites
long playing

@jimbo Non sono un tecnico riparatore che maneggia circuiti ma masticando giusto qualcosina in via teorica credo che sia piu' o meno cosi'. Se per fare un amplificatore con una fetta iniziale consistente di watt in classe A basterebbe aumentare il bias di un qualunque ampli progettato tutto in AB , la vedo troppo semplicistica . 

Share this post


Link to post
Share on other sites
jimbo

@cactus_atomo si avvicina un po...

Si questo intendevo

Share this post


Link to post
Share on other sites
jimbo

dico questo perché una volta feci controllare l'ampli da un noto riparatore e progettista di valvolare,e mi disse  che il bias era basso e stava lavorando in classe B,mi disse poi che con un bias pià alto si tendeva alla classe A

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

@jimbo con un bia pià alto lavori in classe ab, però occorre vedere tutto il progetto, se una banale resistenza si surriscalda possono essere guai seri, non solo il magggior consumo delle valvole

Share this post


Link to post
Share on other sites
jimbo

@cactus_atomo In classe ab con il bias giusto,forse intendevi classe A con il bias più alto

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

@jimbo sembre classe ab resta, funzionerà per ma frazione più elevat a della potenza di targa in classe a.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    294408
    Total Topics
    6414655
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy