Jump to content
Melius Club

max56

Chi li ricorda? Pop italiano anni '60/'70

Recommended Posts

max56

questa l'ho dovuta pescare in fondo in fondo nel penultimo cassetto dei ricordi😀 me la ricordo che la ballavamo ...dopo i lenti ...per calmare i bollori giovanili 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
LaVoceElettrica
3 minuti fa, max56 ha scritto:

questa l'ho dovuta pescare in fondo in fondo nel penultimo cassetto dei ricordi😀 me la ricordo che la ballavamo ...dopo i lenti ...per calmare i bollori giovanili

Il cantante è (nientepopodimeno che) Mario Lavezzi??

Share this post


Link to post
Share on other sites
max56
8 minuti fa, LaVoceElettrica ha scritto:

Mario Lavezzi

Yes !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giemme
2 ore fa, max56 ha scritto:

questi meritano un post tutto loro :

Occhio al titolo: 

Loro Sanno Dove

Notato niente?

Cercavano di essere trasgressivi e di lanciare un messaggio nascosto sulla falsariga di Lucy in the Sky with Diamonds

Share this post


Link to post
Share on other sites
LaVoceElettrica

Share this post


Link to post
Share on other sites
max56
1 ora fa, Giemme ha scritto:

Occhio al titolo: 

Loro Sanno Dove

Notato niente?

si si , la so la storia del titolo, mi piace molto questa versione italiana dei Bee Gees, che poi la versione originale è stata usata in un film giapponese con un'ottima fotografia ...magari faccio un piccolo OT e la metto, tornando ai gruppi/cantanti :

Share this post


Link to post
Share on other sites
ediate

Secondo me, una delle più belle canzoni italiane di tutti i tempi, figuriamoci negli anni 70... bellissima e struggente la voce di Augusto Daolio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
max56

@ediate bellissima , i Nomadi hanno fatto  delle canzoni meravigliose.

grande grandissima voce, al sax James Senese :

 :

Share this post


Link to post
Share on other sites
Clipper

Share this post


Link to post
Share on other sites
Clipper

Share this post


Link to post
Share on other sites
max56

@Clipper Lisa dagli occhi blu ...ero proprio giovane ma quante volte l'ho cantata.

Ho scritto T'amo sulla sabbia- questa la ricordo con particolare affetto perché era una delle canzoni preferite del mio babbo ❤️ mi manca ancora dopo tanti anni .

Share this post


Link to post
Share on other sites
il picchio

Ricordo questa cover

Share this post


Link to post
Share on other sites
il picchio

Altri ricordi di brani bellissimi. 

Questo di Battisti , nella versione più  celebre dei Dik Dik

Share this post


Link to post
Share on other sites
il picchio

... e questo che mi fa venire sempre la pelle d'oca, sia cantato da Mina che dal suo autore, il grande Don Backy

Share this post


Link to post
Share on other sites
minollo63

Do il mio piccolo contributo

Ciao

Stefano R.

Share this post


Link to post
Share on other sites
minollo63

Grande hit di quei tempi

Ciao

Stefano R.

Share this post


Link to post
Share on other sites
minollo63

Non ho vissuto direttamente quella stagione musicale ma alcuni brani me li ricordo bene.

Ciao

Stefano R.

Share this post


Link to post
Share on other sites
minollo63

Di questa ricordo che avevo il 45 giri in casa, ma non ricordo quale fosse la versione !

Ciao

Stefano R.

Share this post


Link to post
Share on other sites
minollo63

Una canzone di un'attualità sconcertante !

Ciao

Stefano R.

Share this post


Link to post
Share on other sites
eccheqqua

1975 non so se puó rientrare nel 3d, lo ascolto tuttora, bellissimo album

grafik.thumb.png.ade92ffa60db5187796bf17abb6f3244.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
LaVoceElettrica
17 minuti fa, eccheqqua ha scritto:

non so se puó rientrare nel 3d

A mio parere non dovrebbe. Ma stiamo giocando.

Share this post


Link to post
Share on other sites
luimas

Ascoltavo il 45 giri di mia sorella ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09

E per gioco ricordo che di giochi del genere ne abbiamo già fatti, sotto il titolo di "nostalgia", Juke box, ecc.., aperto però a musiche internazionali, ma è sempre piacevole esercitare più spesso la memoria e tornare per un attimo gli antichi sentimenti sempre presenti...

Chi ricorda Luciano Vieri? Proveniva dal "preistorico" gruppetto "I Little Boys", 1958... uno dei primi rocker italiani che nel '62 esordì sotto il pseudonimo di Jean Luk con questo 45 giri...
 


 

Nel '64 incise un 45 giri con il brano principale firmato da Mogol come paroliere che ebbe un importante e immediato successo di pubblico: "Torno a pregare", un "lento" che ricordo di aver ballato con due o tre timorate fanciullette... Molto "mistico", si prestava alle meditazioni corpo a corpo... 😍

Battute a parte.., purtroppo il talentuoso Luciano che con questo disco era diventato più che una promessa, in quello stesso anno perse la vita in un incidente automobilistico. Aveva 19 anni.

In pochi lo ricorderanno

Approfitto della circostanza... RIP 🌹
 



 

Qualche anno fa presi da ebay una copia del dischetto in buono stato

DSCF0619.thumb.JPG.6517e3ada5ad37c18752c5626e122663.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09

Per restare in tema "mistico"... Ricky Gianco "Tu vedrai"
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09

E breve si fa il passo verso Vasso Ovale, "Pietà" ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09

Non possiamo dimenticare una tappa fondamentale del cantautorismo italiano. Tenco era poco "commerciale, non vendeva a iosa.., ma una sua canzone del 1966 ricordo era molto gettonata nei Juke Box,  anche se il disco vendette solo 35.000 copie.., il record di vendite dello sfortunato Luigi che verrà "rivalutato" dopo la morte...

Altro lento da paccata sulla mattonella.., con la sensualità di quattro accordi per una melodia apparentemente semplice ma con "intelligenza" e autentica, "proustiana" poesia.

Lontano lontano ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
LaVoceElettrica
2 ore fa, il picchio ha scritto:

... e questo che mi fa venire sempre la pelle d'oca, sia cantato da Mina che dal suo autore, il grande Don Backy

Te ne avrei dati anche tre, di Melius, se fosse stato possibile.

Canzone agghiacciante e drammatica, anche se fuori tema rispetto al thread.

Chi la cantava meglio è difficile dirlo: Don Backy ci metteva del suo, si capisce, ne era l'autore; Mina cantava bene qualunque cosa.

http://www.fanstudio.org/fanstudio1/art3/intreno.htm

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09

Un grande brano internazionale, epocale, ancora molto eseguito anche in jazz.., "Estate" Bruno Martino.., una bellissima versione live (non è obbligatorio guardare anche le immagini della clip forse un po' troppo "soggettive" circa l'attinenza allo spirito della canzone...)


 

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE

@max56  non tutte ma diverse le ricordo perché la cugina di molti anni più grande li comperava e poi li passava a mio fratello maggiore quindi di riflesso ero costretto a sorbirmeli pure io.😂

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    295461
    Total Topics
    6465305
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy