Jump to content
Melius Club

dral71

Alfa Romeo Stelvio 2.2

Recommended Posts

dral71

Mi piacerebbe conoscere le vostre opinioni, magari da qualcuno che la possiede o che l'ha provata. Sono quasi sul punto di prenderla. Vorrei approfittare dell'offerta sul NLT della versione sport tech. Sarebbe il 2 ruote motrici 160cv. Sicuramente è una versione non lussuosa ma è volta ad un pubblico, come me, che fa tanti km all'anno. 

Io sinceramente ne sono innamorato e non vedo l'ora di guidare , dopo tanti anni, di nuovo una trazione posteriore. Che dite, mi butto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz

Giulia da un anno esatto, quasi 22.000Km, posso dirne solo bene. Avendo la Stelvio la stessa meccanica, direi che non solo puoi "buttarti", ma devi :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
qzndq3
46 minutes ago, dral71 said:

160cv

provala... mi sembra una motorizzazione un po' sottodimensionata

Share this post


Link to post
Share on other sites
dral71

La motorizzazione 160 è solo un modo per giustificare un prezzo più competitivo. Ha la stessa coppia del 180cv e perde solo 0,8 sec. sullo 0/100.

Il 180cv che è riconosciuto come brillante ed equilibrato per il corpo macchina e comunque la Stelvio è mediamente più leggera di oltre 150kg rispetto ai panzer concorrenti.

Credo non ci siano problemi di lentezza, anzi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
v15

I suv è bene che abbiano pochi cv e che  vadano piano, sennò fanno danni (non sarà questo il caso, ma da quello che vedo in giro generalmente vanno in mano ad incapaci).

Share this post


Link to post
Share on other sites
LaVoceElettrica
44 minuti fa, v15 ha scritto:

I suv è bene che abbiano pochi cv

Che, poi, sono pur sempre 160.

Le auto odierne saranno anche più pesanti, ma cerchiamo di tenere i piedi per terra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
v15
7 minuti fa, LaVoceElettrica ha scritto:

Che, poi, sono pur sempre 160.

Le auto odierne saranno anche più pesanti, ma cerchiamo di tenere i piedi per terra.

Infatti...

Share this post


Link to post
Share on other sites
tappodiferro

A parte i kw, credo che la coppia sia esuberante, e in urbano extra urbano si viaggia bene anche con questa motorizzazione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
qzndq3
2 hours ago, dral71 said:

Ha la stessa coppia del 180cv e perde solo 0,8 sec. sullo 0/100

Lascia perdere lo 0/100 o la velocità massima, che dicono poco, è più importante la ripresa. Ho avuto in passato un'auto che sulla carta faceva 10.9s nello 0/100 e subito dopo una, però 4wd, che sulla carta dichiarava meno di 9s e più alta velocità massima a parità di peso e con coppia simile a parità di giri, sempre sulla carta. La teoricamente meno performante era molto più godibile.

In linea di massima se ha coppia a sufficienza a basso numero di giri non dovrebbe dare problemi. Ma io prima di prenderla un giro ce lo farei.

Share this post


Link to post
Share on other sites
dral71
1 ora fa, tappodiferro ha scritto:

A parte i kw, credo che la coppia sia esuberante,

E' questo che conta per una guida godibile. Io ho attualmente in 1.6cc con 320Nm di coppia e lo stesso peso della Stelvio e non ho alcun problema. Passare a 450Nm con un cambio automatico che dicono "legga il pensiero" credo sia un bell'andare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
max 67

Molto Dipende da come la coppia motrice viene erogata più che i nudi numeri

Share this post


Link to post
Share on other sites
tappodiferro
4 ore fa, dral71 ha scritto:

E' questo che conta per una guida godibile

Ni...! Nel senso, come dicevo: in urbano ed extra urbano conta la coppia (erogata a bassi regimi e in rapida progressione) mentre in autostrada contano i kw. 

Ad ognuno la giusta scelta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
minotaurus
17 minuti fa, tappodiferro ha scritto:

mentre in autostrada contano i kw. 

Forse in qualche tratto autostradale tedesco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
tappodiferro
20 minuti fa, minotaurus ha scritto:

Forse in qualche tratto autostradale tedesco.

Con questo approccio, qualunque auto oltre la Panda è inutile ... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
giaietto
11 ore fa, dral71 ha scritto:

La motorizzazione 160 è solo un modo per giustificare un prezzo più competitivo. Ha la stessa coppia del 180cv e perde solo 0,8 sec. sullo 0/100.

Quoto. E' l'unica SUV che si guida come una normale berlina...

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
9 ore fa, qzndq3 ha scritto:

se ha coppia a sufficienza a basso numero di giri non dovrebbe dare problemi

Ce l'ha, ce l'ha… tutti i multijet FCA "tirano" già a regimi bassissimi, la Giulietta che avevo prima reggeva senza problemi la sesta a partire da circa 1100 giri (1.6 120CV 320NM).

Share this post


Link to post
Share on other sites
minotaurus
9 ore fa, tappodiferro ha scritto:

Con questo approccio, qualunque auto oltre la Panda è inutile

A velocità codice sono a poco più di milleottoceno giri, a 160 Km/ora a poco più di duemila giri, ho usato potenza o copia?

In situazione simile con la Panda avrai usato potenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
LaVoceElettrica

Sarà anche il caso di dire che se si va a velocità costante al regime di coppia massima, il motore non eroga TUTTA la coppia dichiarata, ma solo una piccola frazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
tappodiferro
5 ore fa, minotaurus ha scritto:

ho usato potenza o copia?

Probabilmente entrambe. 

Che macchina hai? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
dral71

Ragazzi è ovvio che non stiamo parlando in assoluto ma di un confronto tra due motori uguali che erogano la stessa coppia allo stesso regime ma che hanno 20cv di differenza, secondo me solo per scopi commerciali. Pertanto trovo impossibile un comportamento sostanzialmente diverso tra le due versioni. Non ho visto i grafici della potenza ma credo che fino ad un certo numero di giri siano prativamente sovrapponibili. Quindi a meno che non sei a tavoletta per raggiungere la velocità massima, la differenza non la senti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
tappodiferro
3 minuti fa, dral71 ha scritto:

la differenza non la senti.

Uhmmm.... Non direi esattamente che non la senti, perché quello 0,8 secondi in meno nello 0-100 (che poi nel chilometro diventano poco meno di un paio, suppungo) non sono pochissimi, si sentono eccome, ma solo se hai una guida sportiva, se ami allungare. 

Se invece viaggi sempre entro i regimi di coppia massima, allora non te ne accorgi. 

Stiamo parlando giusto per discutere, sapendo bene che esiste un codice dell strada. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
LaVoceElettrica
12 minuti fa, tappodiferro ha scritto:

se ami allungare.

Con un diesel c'è poco da allungare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo67

@LaVoceElettrica insomma ... Con un Diesel che riprende dai 1500 rpm ed ha il limitatore a 5500, si allunga abbastanza 

Share this post


Link to post
Share on other sites
LaVoceElettrica
46 minuti fa, Lorenzo67 ha scritto:

Con un Diesel che riprende dai 1500 rpm ed ha il limitatore a 5500, si allunga abbastanza

Sì, ma con la potenza max a 4000 o meno, non serve a niente.

A meno che - con cambio manuale - si voglia evitare di cambiare marcia durante un sorpasso. Giusto per sicurezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo67

Se l'automatico ad 8 marce, in mappatura Sport cambia a limitatore, qualche motivo ce l'avrà pure, non credi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

@LaVoceElettrica Quando butti giù il gas i nuovi cambi automatici mantengono la marcia inserita, e se sei a basso numero di giri, te la scalano. Ti fanno fare la tirata insomma, non è che ti cambiano marcia quando hai bisogno di piena accelerazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
LaVoceElettrica
1 minuto fa, Lorenzo67 ha scritto:

qualche motivo ce l'avrà pure

Il motivo è quello che ho illustrato.

1 minuto fa, °Guru° ha scritto:

Ti fanno fare la tirata insomma, non è che ti cambiano marcia quando hai bisogno di piena accelerazione.

Appunto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo67
13 minuti fa, LaVoceElettrica ha scritto:

Il motivo è quello che ho illustrato

No, tu hai parlato di scalata in ripresa. Io parlo di accelerazione da fermo. Oppure mi sfugge il tuo messaggio

Share this post


Link to post
Share on other sites
dral71

Non tirerò mai un 2.200 diesel al limitatore. Non ha senso e non mi diverte.

Ho avuto tante moto in passato e mi piaceva sentire l'urlo di 4 cilindri giapponesi tirati a 8.000 e oltre ma col tempo ho apprezzato la botta alla schiena che ti da un motore sovralimentato o grosso di cilindrata che non deve essere tirato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    299793
    Total Topics
    6635611
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy