Jump to content
Melius Club

imoi san

temperatura esercizio finali classe D

Recommended Posts

imoi san

Salve a tutti e perdonate l'ignoranza.

Sapevo, per sentito dire, che le amplificazioni in classe D non scaldano.

Di recente ho acquistato un subwoofer B&W DB3D. E' molto carino e sono abbastanza soddisfatto anche se, per pigrizia, lo sto sfruttando solo con l'equalizzazione automatica e non ho ancora provato le regolazioni "fini". Quello che mi lascia un po' perplesso è la temperatura del finale interno in classe D, che è abbastanza alta contrariamente alle mie conoscenze/aspettative...

Mi devo forse preoccupare?...🤔😊

Share this post


Link to post
Share on other sites
carloc1

Ho un finale in classe D NuForce e ti confermo che scalda abbastanza in funzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
imoi san

@carloc1 

Grazie! 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
carloc1

Di niente!

Share this post


Link to post
Share on other sites
password

Scaldano anche i finali in classe d.

Share this post


Link to post
Share on other sites
imoi san

@password 

Grazie anche a te...nella mia ignoranza, credevo fossero “freddi”...

Share this post


Link to post
Share on other sites
corrado

Avendo un efficienza più alta degli amplificatori in classe AB a parità di potenza erogata ne perdono di meno in calore, ma scaldano comunque anche loro. Poi magari nella stessa aletta dei finali possono esserci attaccati altri dispositivi che producono calore tipo stabilizzatori, ponti di raddrizzamento ecc.

Share this post


Link to post
Share on other sites
pro

Di solito l'alta efficienza sui classe D, si ha solo alle massime prestazioni. In sostanza, più piano suonano e più scaldano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salvat

Io in classe D ho un ampli integrato da novembre 2018 - il Marantz PM Ruby K.I. -  e lasciandolo acceso parecchio noto che dopo alcune ore comicia a scaldare un pochettino (comunque molto meno dell'ampli precedente che era un ibrido Unison Unico 50). E questo mi capita anche in queste ore piuttoste calde qui a Torino.  Considerate comunque che l'ampli ha parecchio spazio sopra ma anche sotto visto che sotto i suoi piedi originali ho messo i dischetti S.B.A.M. della Dem Audio.

Salvatore Bianca

Share this post


Link to post
Share on other sites
gioangler

Ps audio Triio C100 scalda scalda !

Share this post


Link to post
Share on other sites
imoi san

Grazie a tutti! 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
CARLO61

Tranquillo,ho anch'io dei finali Nuforce e,nel loro piccolo,scaldano,poi adesso con queste temperature...

Share this post


Link to post
Share on other sites
stel1963

Non sono i classe d che scaldano. È la temperatura del globo che cresce!!!🤣🤣🤣   Anche quelli pro da pa scaldicchiano.  Ma tanto tanto meno dei vecchi crown!  @Salvat Un classe d che sostituisce un Uninson? Senti senti...  E come va?

Share this post


Link to post
Share on other sites
mikefr

Scaldano non preoccuparti,ma se vedi le alette di raffreddamento a parità di potenza rispetto ad un A/AB sono infinitesimali,hanno generalmente una efficienza di circa il 92% rispetto ai classici.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salvat

Stel1963, l Unico 50 era un Bell"ampli è, da maggio 2018 a novembre stesso anno era abbinato alle mie attuali Canton Vento 886 e prima ancora alle Opera Seconda.  Risultato buono ma avendo preferito queste casse Canton alle Opera, ho reputato, dopo attento ascolto in negozio, che il nuovo ampi Ma tanta Ruby K.I. si abbinasse meglio. Io resto sempre tifoso di Unison e Opera, due casse Opera, due ampli, due lettori e un timer sempre Unison.  Peccato che qui a Torino non sia più presente Opera _ Unison visto che certi componenti costosi, almeno per le mie possibilità, non si possono comprare se non dopo un attento ascolto. Comunque il Ruby Marantz è un gioiellino e non dispero che Babbo Natale lo abbiamo al duo lettore stessa serie Ruby.

Share this post


Link to post
Share on other sites
imoi san

@mikefr 

vero, le alette sono molto piccole (è un subwoofer)

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    294941
    Total Topics
    6441931
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy