Jump to content
Melius Club

Sign in to follow this  
bebo123

Cassette sony HF vs maxell UR

Recommended Posts

dadox

@ediate La TDK Reference sai quanto ci metteva a tararsi sul CT-9? TRE SECONDI❗❗

Share this post


Link to post
Share on other sites
Libra

Tra Sony HF e Hitachi UR preferisco la classica

TDK D90 che non sfigura (però l'Hiss è l'Hiss).

spacer.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
jopavirando

Quelle tdk d  si trovano ancora in alcuni supermercati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
23 ore fa, ediate ha scritto:

vedere queste cassette qui riconcilia col suono e col mondo

Eh, ma qui siamo all'olimpo delle cassette…  ho una Metal Master sigillata che non riuscirò mai ad aprire per mancanza di coraggio, una MA-R usata con il case trasparente + alluminio come la seconda XG, e una mezza dozzina di MA-XG della prima foto. Di queste ne ho provata una, eccezionale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ediate

@lufranz Luca, come ben sai ci sono cassette meno eccezionali ma altrettanto buone (nel loro genere): mi ricordo di eccellenti prestazioni di TDK OD, TDK Audua, Sony AHF o HF-ES, Sony UX e UX-S, TDK SA, Scotch Metafine, Scotch Master, Maxell UD, UD-XL I e II... avevamo una scelta imbarazzante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz

Sony AHF e poi HF-ES... quante ne ho comprate a suo tempo… nessuna cassetta di tipo 1 le batteva sui miei deck. Ci si avvicinavano le TDK AD, più distanti le Maxell.

Ho una HF-ES ancora sigillata con tanto di etichetta del prezzo, se non ricordo male 3.600 lire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
bebo123
Il 9/9/2019 Alle 23:53, lufranz ha scritto:

sony HF-ES

Ho preso anche delle Maxell XL II modello limited edition, proprio oggi su ebay, penso di essere andato bene col prezzo, 3 euro l'una.

Non le ho trovate su vintagecassettes ma hanno la stessa confezione del modello 1998, riportano sopra scritto "Black magnetite", a cosa si riferisce al tipo di composizione del nastro?

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
Adesso, bebo123 ha scritto:

a cosa si riferisce al tipo di composizione del nastro?

Immagino di sì. Ogni costruttore dava un nome tutto suo al materiale magnetico dei nastri, doveva fare impressione sull'acquirente.

Vuoi mettere un banale "tipo II" contro "Gamma ematite più ferrite di cobalto" ? (se non ricordo male erano le TDK SA)

Share this post


Link to post
Share on other sites
bebo123

va be', spero sia valido come nastro almeno al pari delle tdk SA

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
45 minuti fa, bebo123 ha scritto:

va be', spero sia valido come nastro almeno al pari delle tdk SA

Certo, è un ottimo nastro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
poeta_m1
15 ore fa, lufranz ha scritto:

Ho una HF-ES ancora sigillata con tanto di etichetta del prezzo, se non ricordo male 3.600 lire.


Dimmi che si tratta di una di queste, anno 1986-87, estetica splendida, con quel colore blu... ❤️

spacer.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
1 ora fa, poeta_m1 ha scritto:

Dimmi che si tratta di una di queste

Esattamente una di queste !

Share this post


Link to post
Share on other sites
ediate

@jopavirando Sì... a “soli” 830 euro. Follia purissima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
bebo123

ho visto che ci sono diversi venditori che hanno nastri che loro chiamano "Reel to reel self -made" con le bobbine tipo la cassetta ILFORD che ho postato in precedenza, sapete dove si possono reperire quelle bobbinette ? lo chiedo perché a me piacciono e vorrei sostituirle a qualcuna delle cassette che ho.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ediate

@bebo123 Stai attento che le bobinette non possono essere montate su nastri di qualunque lunghezza. Le cassette commerciali (TEAC, Ilford, ecc) non le ho mai viste con nastri più lunghi di 52 minuti (26 per lato), credo perché le bobinette in metallo "occupano spazio".

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Statistiche Forum

    295423
    Total Topics
    6463854
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy