Jump to content
Melius Club

Sign in to follow this  
appecundria

cronaca e costume Facebook chiude le pagine dell'odio

Recommended Posts

Schelefetris

non è che sono stupidi perché sono fascisti, sono fascisti perché sono stupidi (cit)

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth

facebook è un club privato con delle regole che gli utenti sottoscrivono, se l'utente non vuole sottostare ai vari vincoli, per esempio niente nudità (fino al ridicolo) niente razzismo ecc. può utilizzare un altro social.

Share this post


Link to post
Share on other sites
appecundria

Ho come l'impressione che i gruppi neofax abbiano un forte tendenza alla lamentazione e al cavillo giuridico. Non sarebbe piaciuto al nonno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth
3 minuti fa, appecundria ha scritto:

Ho come l'impressione che i gruppi neofax abbiano un forte tendenza alla lamentazione e al cavillo giuridico. Non sarebbe piaciuto al nonno.

possono sempre farsi un social loro... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo
2 ore fa, djansia ha scritto:

Mi ricordi uno

Ti ricordi molto male.

Altra razza caro mio.

Partito un colpo a caso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Schelefetris

@djansia girando i canali radio stamane ho sentito su radio deejay una lettura divertente sull'argomento :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
djansia
1 ora fa, nullo ha scritto:

Ti ricordi molto male.

Ricordo molto bene invece e non ho detto che eri tu.

Share this post


Link to post
Share on other sites
jj@66

Ma sono state chiuse da Facebook?

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo
50 minuti fa, djansia ha scritto:

Ricordo molto bene invece e non ho detto che eri tu.

Ricordo molto male se mi accosti ad uno così.

e lo hai fatto dicendo mi ricordi uno ecc.ecc...

ora dubito che uno così pensi che un Fiore sia uno che farnetica a comizi senza seguito.

unica via per farsi pubblicità che ha, è quella di fare assiepare qualche migliaio di manifestanti contro di lui che finiscono pure per fare incidenti, magari con la polizia.

a ignorarlo, come merita del resto, non esisterebbe.

numeri insignificanti e peraltro fisiologici ovunque, quando danno la stura a tali fenomeni fino a farli divenire preoccupanti, due domande qualcuno se le dovrebbe fare.

il problema non è Facebook.

Share this post


Link to post
Share on other sites
appecundria
31 minuti fa, nullo ha scritto:

il problema non è Facebook

Però il topic è questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo
1 minuto fa, appecundria ha scritto:

Però il topic è questo.

Embe? Mica sono fuori tema.

La chiusura è un fatto, ma non servirà a spostare alcunchél anzi, torni a dargli visibilità e ragioni per trovarsi.

Ps

pù su ti ho citato e sottolineato.

una volta che eravamo d'accordo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
keres

Si chiude un sito e ne riaprono 10, ci vorrà una task force. In ogni casov pur disapprovando, in linea di principio non sono daccordo con i bavagli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
maurodg65
6 minuti fa, keres ha scritto:

Si chiude un sito e ne riaprono 10, ci vorrà una task force. In ogni casov pur disapprovando, in linea di principio non sono daccordo con i bavagli.

Nel caso specifico non è stato chiuso un sito, hanno chiuso una pagina Facebook a degli specifico soggetti, non puoi aprirne di tuoi per sopperire perché perdi ciò che un social come Facebook può darti dal punto di vista della visibilità, del seguito e del proselitismo, oltre che quello che ti può dare in tema di cassa di risonanza delle fake news.

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth

se ti iscrivi su FB dichiari di accettare il regolamento, nel regolamento sono specificati i motivi di chiusura dei profili.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

@keres In linea di massima hai ragione: o chi scrive ha commesso dei reati d'opinione o va lasciato in pace. Se poi dovessero chiudere tutti i profili stupidi sarebbe una strage e ci vorrebbe un esercito di censori per poterlo fare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
31canzoni

La stupidità prima del fascismo, o se preferite propedeutica. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
mozarteum

La stupidita’ puo’ essere propedeutica a tutto l’arco costituzionale

Share this post


Link to post
Share on other sites
31canzoni

@mozarteum sì ma in quel caso si configura come accidentale, nel caso suindicato è strutturale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
mozarteum

Puo’ essere strutturale anche al comunismo. Solo uno stupido puo’ sostenere “a ciascuno secondo i bisogni” visto che a me servono almeno mille euro al giorno e non ce ne puo’ essere per tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites
newton

La stupidità è il 60/70% di facebook, c'è poi un 20/30% di voyerismo e esibizionismo. Il resto sono cazzate...

Share this post


Link to post
Share on other sites
djansia
2 ore fa, nullo ha scritto:

Ricordo molto male se mi accosti ad uno così.

e lo hai fatto dicendo mi ricordi uno ecc.ecc...

Insisto, non è così. Ma se insisti ...

2 ore fa, nullo ha scritto:

ora dubito che uno così pensi che un Fiore sia uno che farnetica a comizi senza seguito.

Non l'ho capita ...

2 ore fa, nullo ha scritto:

unica via per farsi pubblicità che ha, è quella di fare assiepare qualche migliaio di manifestanti contro di lui che finiscono pure per fare incidenti, magari con la polizia.

Eh? E' successo davvero o sono tuoi timori?

2 ore fa, nullo ha scritto:

a ignorarlo, come merita del resto, non esisterebbe.

Riecco ... so ragazzi ...

2 ore fa, nullo ha scritto:

numeri insignificanti e peraltro fisiologici ovunque, quando danno la stura a tali fenomeni fino a farli divenire preoccupanti, due domande qualcuno se le dovrebbe fare.

Riecco ... so ragazzi 2: Il Ritorno!

2 ore fa, nullo ha scritto:

il problema non è Facebook.

Allora ho sbagliato thread.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

@mozarteum Sostenere "a ciascuno quello che serve per vivere" può fare molta presa su chi non l'ha.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone
2 ore fa, keres ha scritto:

in linea di principio non sono daccordo con i bavagli.

Nessuno lo e', pero' prega di non cadere vittima di stalkeraggio social.

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth

mandata da un amico:

 

Quindi non avevate sospettato che inneggiare a Hitler e Mussolini su un social di proprietà di un ebreo fosse una cattiva idea?

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth

se uno entra in una comunità ne rispetta le regole, io mi sono beccato un'ammonizione per aver scritto una parolaccia qui dentro... 

qui parliamo di gente che apertamente inneggiava al fascismo, propugnava razzismo e altre simili amenità...

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo
10 ore fa, djansia ha scritto:

Eh? E' successo davvero o sono tuoi timori?

È successo davvero... e più volte.

è agli atti, ma si può negare la realtà.

10 ore fa, djansia ha scritto:

Riecco ... so ragazzi ...

Questa spiega quella sotto

10 ore fa, djansia ha scritto:

Non l'ho capita

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo
9 ore fa, briandinazareth ha scritto:

qui parliamo di gente che apertamente inneggiava al fascismo, propugnava razzismo e altre simili amenità...

Di gente irrilevante, con numeri irrilevanti.

del nulla.

che oggi hanno avuto più pubblicità di quanto sperassero mai di poter avere.

ma sono il pane per qualcuno.

il,pericoloso partito che dopo anni e anni di battage non va oltre un patetico zero virgola che impegna il dibattito politico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
appecundria

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Statistiche Forum

    295423
    Total Topics
    6463854
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy