Jump to content
Melius Club

Petersim

Jbl 4319..che sorpresa ?

Recommended Posts

eduardo
4 ore fa, AlfonsoD ha scritto:

Guarda che le JBL hanno i potenziometri che in pratica funzionano al contrario, cioè ruotando in senso orario aumenta l'attenuazione

Proprio non mi risulta.

+ 1, +2, e +3  non sono attenuazioni ma incrementi,  a passi - mi sembra di ricordare - di 2 db a posizione.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
AlfonsoD

Le jbl che ho avuto io (L112, in un'altra vita) funzionavano così: -infinito (nessuna attenuazione) fino a +2 o +3 (massima attenuazione).

Share this post


Link to post
Share on other sites
eduardo

@AlfonsoD Le L non ricordo,  ma sulle Studio Monitor il segno +  corrispondeva ad un incremento. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Petersim

@eduardo si si confermo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Petersim

@codex @Petersim @eduardo allora vi aggiorno.

Appurata la mancata sinergia con le 4319 le ho restituite. Purtroppo, visto l'amore che ho per il marchio.

Ho ascoltato le Fortè 3 a lungo e penso che con gli Am Audio ci sia una maggiore sinergia.

Nel frattempo ho ascoltato anche le Fortè con Mcintosch MA 8000 e...che dire !

Forse se parliamo di sinergia !!!

Mamma mia che accoppiata !!

Forse la quadra su chiude, almeno per me, così.

Certo, passare da pre (e anche a doppio telaio con alimentazione separata) e mono in classe A ad un integrato...è l'unica cosa che mi lascia pensieroso.

Proprio a livello di impostazione

Share this post


Link to post
Share on other sites
Petersim

Poi ci sarebbe anche una coppia di B&W 802 Nautilus che, se volessi (ho la sensazione) passare ad un livello ancora superiore, mi hanno lasciato anch'esse un'ottima sensazione, sono splendide. Però queste non le ho ascoltate con la mia amplificazione ma con un Norma 140. Veramente anche qui un bel sentire. Non so se provare

Share this post


Link to post
Share on other sites
Petersim

Certo impostazione completamente  diversa . Le fortè ad alta efficienza, le Nautilus il contrario. 

Ma chissà, forse l'alta corrente che sprigionano gli Am Audio con le Nautils potrebbe chiudere anche qui il cerchi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano

@Petersim l'8000 potrebbe essere anche l'ampli giusto per le jbl 

Per AM e b&w nutro qualche dubbio...ma l'unico modo per fugare i dubbi è provare 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Petersim
3 ore fa, Cano ha scritto:

giusto per le jbl 

Restituite. Penso che forse le Jbl "vere" siano le superiori, l300, l220 ecc. per le vintage. 4365, 4367, 3900 ecc. per le attuali

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano

@Petersim mah...secondo me se le avessi ascoltate amplificate a dovere quelle jbl sarebbe stata tutt'altra cosa 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Petersim

@Cano le reputi superiori come suono alle Fortè ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano

@Petersim quello che mi sento di dire è che hanno sicuramente un maggior carattere audiofilo 

Definirle superiori sarebbe azzardato visto il diverso carattere e posso capire chi preferisca l'una o l'altra 

Personalmente non avrei dubbi nello scegliere tra le due le jbl...ma è appunto una questione di gusto personale 

Share this post


Link to post
Share on other sites
eduardo
17 ore fa, Cano ha scritto:

mah...secondo me se le avessi ascoltate amplificate a dovere quelle jbl sarebbe stata tutt'altra cosa 

Concordo.  

Secondo me, una grande occasione persa.

Andava ripensata l' amplificazione.

Ma pazienza;  di occasioni perse è lastricata la strada dell' audiofilo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Petersim

@eduardo @Cano ho la possibilità di provare le Graham 5/8 con gli Am Audio. Che dite ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
eduardo

@Petersim Non le ho mai ascoltate.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gici HV

@Petersim io le proverei

Sentite solo una volta con un Belden,accoppiata deliziosa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
codex
Il ‎20‎/‎10‎/‎2019 Alle 14:45, eduardo ha scritto:

Secondo me, una grande occasione persa.

+ 1

Un consiglio: fino a che avrai la tua attuale amplificazione, limitati a provare diffusori con elevata sensibilità, se non proprio ad alta efficienza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Petersim

@codex 

1 minuto fa, codex ha scritto:

Un consiglio: fino a che avrai la tua attuale amplificazione, limitati a provare diffusori con elevata sensibilità, se non proprio ad alta efficienza.

Allora diventa una leggenda metropolitana che gli amplificatori AM Audio siano in grado di pilotare anche le padelle ? (E riporto una citazione letta varie volte, non ultima anche una rivista specializzata)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano
4 ore fa, Petersim ha scritto:

ho la possibilità di provare le Graham 5/8 con gli Am Audio. Che dite ?

A me piacciono molto e penso che gli AM andrebbero benissimo 

Sono però diffusori ben diversi da jbl e klipsch 

Io un ascolto lo farei 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Petersim

@Cano I diffusori Graham 5/8 li ho già ascoltati ed erano fantastici. Erano pilotati dall'ultimo integrato della Vitus

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano
7 minuti fa, Petersim ha scritto:

Allora diventa una leggenda metropolitana che gli amplificatori AM Audio siano in grado di pilotare anche le padelle ? (

No...perché come ha scritto @grisulea sono ottimi erogatori di corrente e non vanno in crisi 

Solo che hanno le loro caratteristiche e certi abbinamenti possono non essere buoni 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano

@Petersim benissimo...a questo punto provali con gli AM 

Non sono diffusori rognosi come le jbl 

Share this post


Link to post
Share on other sites
codex

@Petersim 

Io faccio un discorso generale...80 W/ch sono pochini per molti diffusori, per esempio quelli che hai citato da ultimo hanno una sensibilità di 89 Db, oltre ad avere un prezzo spropositato.

Ho fatto esperienza diretta con la classe A, non sono rose e fiori, l'abbinamento è talvolta complesso.

Provali, ci mancherebbe, ma a dodici k ci sono fior di diffusori da pavimento anche a tre vie...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Petersim

@Cano 

2 minuti fa, Cano ha scritto:

certi abbinamenti possono non essere buoni 

@Cano e secondo te ("se ti piacciono molto" li avrai certamente ascoltati) quali sono i giusti abbinamenti.

Chiedo questo perché porre in atto un eventuale cambio dell'amplificazione potrebbe essere oltremodo oneroso e stiamo parlando di un  impianto che di listino quota 14.800 euro

Share this post


Link to post
Share on other sites
codex
14 minuti fa, Petersim ha scritto:

gli amplificatori AM Audio siano in grado di pilotare anche le padelle

Paradossale che non siano stati in grado di pilotare al meglio le 4319, allora...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Petersim

@codex Infatti

Share this post


Link to post
Share on other sites
codex

@Petersim 

Le prove sono importanti, anche perché possono dare risultati inaspettati.

Ricordo di aver avuto la possibilità di ascoltare le 4365 con un integrato Luxman in classe A, credo il 590ax. Ebbene, nonostante i soli 30 W/ch di targa, ho avuto una delle riproduzioni più veritiere e "live" di Smoke on the water mai ascoltate.

Portati in giro qualcuno dei tuoi dischi preferiti e prova, magari ti capiterà di ascoltare qualcosa di piacevole ed adatto alle tue esigenze. I ragionamenti economici devono esser fatti solo in ultimo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano

@Petersim le ho sentite anche con ampli a valvole, i Leben...

Penso che siano diffusori adatti per gli AM...anche se non ho mai ascoltato questo abbinamento 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano
56 minuti fa, codex ha scritto:

Paradossale che non siano stati in grado di pilotare al meglio le 4319, allora...

Il fatto è che un ampli senza controreazione ha un certo comportamento...

Non è un ampli che va in crisi ma.semplicemente un ampli che suona in un certo modo...con alcuni diffusori il risultato può essere scarso 

Faccio un altro esempio, i naim...

Ancbe qui si dice pilotino tutto, effettivamente anche loro è molto difficile vadano in crisi ma se abbinati ad un diffusore con alti valori capacitivi nel xover il risultato sarà sicuramente molto scarso 

Share this post


Link to post
Share on other sites
codex
6 minuti fa, Cano ha scritto:

Il fatto è che un ampli senza controreazione ha un certo comportamento...

Comportamento che, in conseguenza, determina o meno la riuscita di un abbinamento...questo è fuor di dubbio.

Per questo motivo invito il nostro amico a provare altre strade, anche perché trovare degli Am Audio da abbinare a diffusori adatti potrebbe essere difficile, data la peculiare distribuzione delle predette amplificazioni.
Altra ipotesi è quella di trovare un negoziante ben disposto a cedere in prova a casa diversi diffusori, circostanza ancora più difficile da realizzare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    297400
    Total Topics
    6544985
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy