Jump to content
Melius Club

LUIGI64

Cuffia da 200/300 E.

Recommended Posts

lupoal

... e non so perché mi viene in mente quando al TOP Audio, un milione di anni fa, si potevano ascoltare un po di cuffie e farsi una qualche idea, un po come si vede essere possibile ancora oggi in alcune strutture commerciali in oriente dove di cuffie ne hanno decine in esposizione/test... oggi invece, qui da noi, tocca affidarsi al web e spesso le molle non bastano neanche che in giro c'è gente che "ogni scarrafone e bello a mamma sua" o che "l'ho comprato e quindi va da dio, mica sono uno che compra bidoni io eh" ... fortuna di recensori su youtube (alcuni certamente seri) e origine di un mare di parole, che comunque, entrambe le cose, non sostituiscono sfortunatamente un'esperienza diretta... i danni rimanenti a carico del consumatore... mah

Share this post


Link to post
Share on other sites
Johnny1982

@SimoTocca come leggi io non mi sono messo nella diatriba se la monoprice sia valida o no .. non la ho ascoltata ... certamente avrà un buon rapporto qualità / prezzo ... per esperienza ho visto che tante ammazzagiganti non esisto ... ovvero che per quanto eccellente fatta una cuffia che ha un certo prezzo ... non supera una eccellente cuffia nel segmento superiore ...

ma ho evitato di fare paragoni perché appunto non la ho ascoltata ...

la sundare invece ascoltata per circa un'ora e mi ha veramente sorpreso tanto che sotto la lcd2 per me è il riferimento ...

anche quando si parla di lcd2 andrebbe specificato visto che ci sono lcd2 pre fazor (per me la migliore che è quella che ho preso dopo averle ascoltate tutte) la nuova lcd2c gran cuffia ma perse un po' di magia rispetto alla rev 2 ... la fazor che invece a me è piaciuta non troppo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
SimoTocca

@lupoal 

Non a caso ormai in giro per il mondo ci sono mostre Can Jam, mostre e dimostrazioni dedicate esclusivamente all’ascolto in cuffia...

Pensa c’era anche al Munich HiEnd, in un padiglione separato e al di fuori della mostra ufficiale...che già era piena zeppa di stands dedicati alle sole cuffie...

Purtroppo in Italia siamo rimasti molto indietro...

Speriamo che almeno a Milano, prima o poi, torni una mostra HiEnd come si deve..

Share this post


Link to post
Share on other sites
lupoal

al penultimo Milano Hi-fidelity c'erano 4 cuffie di numero esposte nello stand Audiogamma incatenate ad un mobiletto che stava a circa 1 metro da un oled con audio a palla.. e quei signori pensavano si potesse ascoltare qualche cosa in quelle condizioni... sono rimasto così "piacevolmente" impressionato dall'attenzione dimostrata verso i potenziali "cuffiofili" che, tornato a casa, ho immediatamente scritto quattro righe di fuoco su AVmagazine (che frequentavo fino a poco tempo fa).. il risultato è stato che all'ultimo  Milano Hi-fidelity (la primavera scorsa? boh) cuffie non ne hanno portate affatto... in compenso una marea di cuffie Spirit presenti in quasi tutti gli stand dove suonasse qualcosa (eccellente lavoro di marketing ;) ) e con una loro saletta demo... prodotto piacevole, a tratti molto piacevole, ma non quello che andavo cercando.. per il resto un deserto 😟

.

bene... e tutti gli altri? boh

fra dieci giorni si replica l'evento, vado a vedere che aria tira... nutro basse aspettative

Share this post


Link to post
Share on other sites
SimoTocca

Io invece andrò a Parigi, al novello Festival du Son, che si tiene in un Grand Hotel... anch’io (frequentando il Munich HiEnd..) non mi aspetto molto, ma poi vi saprò dire...

Share this post


Link to post
Share on other sites
SimoTocca

@LUIGI64 

Giusto per dire come a volte i grafici delle misure possano cambiare da una recensione ad un’altra!

Vedi per esempio questo link in cui la recensione, del Febbraio 2019, é addirittura entusiastica...

https://www.soundguys.com/monoprice-monolith-m1060-review-13152/

Questa cuffia, in pochi mesi, ha subìto diverse modifiche per problemi riscontrati nei primi modelli, all’inizio del 2018, e sono state modificate diverse cose nei modelli successivi (io ho il più recente, del 2019, con i pinjack modificati, ecc.ecc...)

Questa recensione dice un po’ quello che ho detto io...ma l’ho letta solo oggi!

Sta di fatto che, almeno su Amazon questa cuffia é andata “a ruba” e non se ne trova più una...

Ti dirò: appena acquistata l'ho trovata così straordinaria, per i 290 euro che costava (io, per una serie di cose fra le quali un buono, l’ho pagata ancora meno..) che mi era venuta la tentazione di fare click su Amazon per acquistarne una seconda “di riserva” e mi sono trattenuto solo perché nel frattempo mi erano arrivate a case le cuffiette iem Campfire Andromeda e non volevo mettere troppa carne al fuoco...

Vuoi vedere che forse forse avrei fatto bene ad accaparrarmi anche una seconda cuffia...?? 😉 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2slow4u
9 minuti fa, SimoTocca ha scritto:

Giusto per dire come a volte i grafici delle misure possano cambiare da una recensione ad un’altra!


Vero, questa FR e' agghiacciante, ad esempio.

Tra i 2 e i 15 kHz c'e' una voragine di oltre 10 dB!

Troppo brutta per essere veritiera.

(voglio sperare)

Share this post


Link to post
Share on other sites
SimoTocca

@2slow4u 

Eppure il recensore é così entusiasta del suono...! 😆

P.S. In questo grafico, addirittura c’é un picco negativo a 5.000 Hz... altro che esaltazione...

P.S.2 Credo comunque che le prime cuffie prodotte potessero avere diversi difetti, che poi sono stati corretti nella serie definitiva, piú recente...

P.S.3 Giuro che la Monolith che ho a casa ha un suono strabiliante ...da quanto é bello!

Share this post


Link to post
Share on other sites
2slow4u

Infatti sul suono non metto becco, mai sentita personalmente.

Circa i recensori entusiasti, sono ovunque, e rappresentano IL MALE.

Personalmente mi fido di piu' di quelli non entusiasti, ma e' merce molto rara. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
SimoTocca

@LUIGI64 

Proprio in questi giorni, dopo essere ripassato all’impianto cuffie invernale, dopo la lunga pausa estiva, ho voluto fare un confronto “carogna”: la cuffia Stax 009 + ampli Woo Audio WES contro la cuffia Monolith M1060  + ampli Schiit Jotunheim, cioè circa 10.000 euro di costo contro 600/700 euro...ovviamente ho usato stessa identica sorgente (Mac Mini con Audirvana + Alpha USB Converter Berkeley + DAC Schiit Yggdrasyll) e gli stessi identici cavi di potenza e di segnale.

Ho ascoltato un album di classica (Beethoven Sinfonia 7 Wiener Philharmoniker Andriss Nelson DG HiRes 24/96), uno di Jazz (Jazz loves Bernstein Decca HiRes 24/96) uno di Pop (Prince Purple Rain HiRes 24/96) e uno di Rock (Led Zeppelin II HiRes 24/96).

Pur nella diversità di suono, mi sono ancora una volta stupito di quanto la Monolith 1060 riesca fare pur costando 20 volte meno della Stax! No, non ha la stessa trasparenza, ma quello che perde di trasparenza guadagna in impatto, specie con il Pop e il Rock.

Sarò starò fortunato ad accattare un esemplare “senza difetti”, saranno le mie orecchie troppo indulgenti, sta di fatto che il suono dell’accoppiata Monolith 1060 + Schiit Jotunheim riesce, ad un prezzo umano, a non far rimpiangere l’accoppiata Stax + WooAudio e a offrire un piacere di ascolto davvero alto.

Sarò anch’io un ascoltatore “troppo entusiasta”? Può essere, certo... però ribadisco che quando ascolto la HiFiMan 400 i sullo stesso impianto, pur rimanendo soddisfatto, non mi passa neppure per l’anticamera del cervello di paragonarla alla Stax...

Ribadisco anche che il suono della Monolith é diverso, assai, dal suono delle elettrostatiche Top di gamma, ma che ha una sua bellezza, una sua “matericitá”, una plausibilità con quanto si ascolta dal vivo...

Il suono della Monolith mi ricorda piuttosto quello della Abyss 1260 Phi, una cuffia che non ho mai posseduto ma che ho ascoltato a lungo e che mi ha sempre impressionato per la capacità di creare “uno sfondo nero di silenzio” dal quale emergono gli strumenti e le voci...

Certo, la Abyss é superiore alla Monolith in diversi parametri sonori...ma la Abyss 1260 con tutti gli accessori si vende a 8500 euro, la Monolith a 260 euro...!!!

Inoltre, nonostante non sia una cuffia leggera, é così comoda da indossare che dopo due o tre ore non ci accorge quasi di averla in testa!

Insomma, ribadisco che la Monolith M1060 é stata uno dei miei migliori acquisti degli ultimi anni, addirittura il migliore se si considera il prezzo... !!

Share this post


Link to post
Share on other sites
SimoTocca
Il 27/9/2019 Alle 12:00, Johnny1982 ha scritto:

per esperienza ho visto che tante ammazzagiganti non esisto ... ovvero che per quanto eccellente fatta una cuffia che ha un certo prezzo ... non supera una eccellente cuffia nel segmento superiore ...

Non solo nel settore cuffie, ma anche nel settore DAC, nel settore diffusori, nel settore amplificatori...ecco la mia esperienza personale dice il contrario della tua: esistono, eccome se esistono, apparecchi eccellenti che costano “il giusto” e suonano come i migliori giganti...

E sarebbe compito di noi audiofili più “smaliziati” segnalarceli a vicenda...invece di dividere il capello in quattro sugli apparecchi dai prezzi folli e ingiustificati...

Posso fare un paio di esempi in ogni settore sopra citato per ogni segmento di prezzo...

Cosi come esistono evidenze del contrario: rimanendo nel settore cuffie la Audeze LCD4 z, che costa 4.000 euro, è stata recentissimamente stroncata dalla rivista on line Computer Audiophile... e stroncata é la parola giusta...visto che é stata trovata peggiore, in ogni parametro, di una cuffia NAD da 200 euro...cioè di una cuffia che costa 20, non 10 ma 20! volte meno...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Johnny1982

@SimoTocca non hai capito nulla di quello che ho detto ... in quanto chiaramente non leggi quello che ho scritto 

prendi uno dei migliori ampli nella fascia fino a 500€ prendi uno dei migliori ampli nella fascia da 2000€ quello da 500€ non suonerà meglio... 

poi sei tu che ti auto-consideri smaliziato ponendo i tuoi gusti / giudizi al di sopra di quelli degli altri ..

perché un ampli economico non suona meglio di uno fatto bene più costoso? perché l'ampli economico in primis non può avere una sezione di alimetazione esageratamente curata perché i buoni componenti costano ... poi ovvio se tifanno pagare come oro m***a un altro conto ma li lo smaliziato va a vedere come è fatto dentro il circuito ecc ecc..

esempio l'ampli migliore che ho l'OTL estro armonico guardando i soli componenti sono almeno 800€ di roba se comprati singolarmente ... solo le valvole finali le tungsol 5998 a meno di 250€ non le trovi ... condensatori jantsen ecc ecc ... vai a vedere quelli più economici di ampli hanno i condensatori elettrolitici ... e li la differenza si sente ... vai nel laboratorio del costruttore se sei fortunato te la fa sentire anche al volo la differenza montando condensatori diversi

un ampli in classe A suona meglio di uno A/B , ma classe A costerà di più perché richiede componenti più resistenti un case che dissipa meglio calore ed una alimentazione più curata ... 

alimentatore ? se vedo uno switching al 99% dei casi già so che sarà inferiore ad un ampli con alimentazione lineare ... le alimentazioni lineari costano specie se fatte bene ... 

Cuffie... ripeto le monolith in questione ancora non le ho sentite ma le ammazzagiganti non le ho sentite ... non ho trovato cuffie sotto i 500€ che suonino meglio delle mie lcd2 rev 2 , come non ho trovato under 1000 che mi suonino meglio delle ZMF auteur ... e ne ho sentita di roba ... 

poi ripeto ioo parlo delle migliori cuffie nel segmento di prezzo .. non quelle che ti spacciano m***a per oro ...  la LCD4 , quella da 200 ohm , sentita grande cuffia ma sovraprezzata perché sinceramente non mi pare sia meglio della he6 o Auteur ... prò in fascia alta sentendo la susvara ... che dire suona meglio del resto delle cuffie che ho sentito.




 

Share this post


Link to post
Share on other sites
marillion

La solita diatriba sulle ammazza grandi, 

Inutile scaldarsi. 

Basta rispettare le idee  di chi non la pensa come noi 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
madmax
13 minuti fa, marillion ha scritto:

La solita diatriba sulle ammazza grandi, 

Inutile scaldarsi. 

Basta rispettare le idee  di chi non la pensa come noi 🙂

Confermo assolutamente 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
SimoTocca
6 ore fa, Johnny1982 ha scritto:

non hai capito nulla di quello che ho detto ... in quanto chiaramente non leggi quello che ho scritto 

prendi uno dei migliori ampli nella fascia fino a 500€ prendi uno dei migliori ampli nella fascia da 2000€ quello da 500€ non suonerà meglio... 

Avevo capito perfettamente quello che hai detto, perché ti ho letto con attenzione (fa parte del mio lavoro leggere con attenzione..).

E continuo a essere in netto disaccordo con quanto affermi, per mia esperienza diretta.

A mio avviso le Audeze LCD2 suonano peggio, e non poco, delle Monolith M1060, eppure le Monolith costano 5 volte meno!

Per rimanere in campo cuffie, la Stax L700 suona meglio della Mr. Speaker’s the voice che costa il doppio.

Per andare in campo DAC: lo Schiit Yggdrasyll si mangia a colazione tutti i DAC fino a 10.000 euro, eppure ne costa poco più di duemila.

Per dire: le KEF L50 pur costando 1500 euro fanno le scarpe a diffusori che ne costano oltre 10.000 e le piccole Magneplanar idem... con 1.200 euro hai un suono che é difficile avere con diffusori che costano almeno 5 volte tanto..così come le grandi Magneplanar , 3.6/3.7  e le 20.1...

Questo secondo la mia esperienza ed i miei gusti... ma si potrebbe proseguire in apposito Thread...

Share this post


Link to post
Share on other sites
SimoTocca

Proprio a questo proposito, e a proposito di Audeze, ripeto che mi pare assai grave la stroncatura della cuffia Top di gamma, la LCD 4z, fatta pagare circa 4.000 euro, che suona peggio di una NAD da 200 euro... 

Perché qui addirittura si parla di un rapporto di prezzo di 1 a 20! 

Mi meraviglio che i possessori della Audeze LCD4z non abbiano detto nulla...

Share this post


Link to post
Share on other sites
SimoTocca

@marillion 

Mi piacerebbe leggere più spesso di queste diatribe! 

Il primo a gettare il sasso nello stagno mi pare sia stato proprio Bebo Moroni, il “padre nobile” di questo Forum, che in una recensione su VideoHiFi a proposito di una coppia di Genelec attive da poche centinaia di euro, aveva fatto notare come quei diffusori facessero le scarpe ai grandi nomi dal costo di dieci volte superiore... 

Sono ovviamente d’accordo sul fatto che le diverse opinioni vadano rispettate...e del resto aggiungo che anche la forma con la quale si sostengono le proprie opinioni dovrebbe essere sempre il meno aggressiva possibile... in fondo chi é che può dire di avere la verità in tasca? E non solo nel settore audio dico... 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
Johnny1982

@SimoTocca dovresti specificare di lcd2 quali ... non suonano tutte uguali personalmente le lcd2 fazor non mi erano piaciute un gran che gli alti erano riprodotti male a mio avviso cosa che non accadeva con le lcd2c e le lcd2 rev 2 ... non sono la stessa cosa tra queste tre hanno differenze sonore non trascurabili  

comunque prima di basarti su una review andrebbero comuqnue ascoltate le cuffie se uno dice che le nad siano meglio delle audeze ... non significa che lo siano per tutti ... che poi penso la serie 4 delle audeze non abbia senso fare cose che possano suonare da ipod .. 4000€ di cuffia merita un ampli di valore ... avrebbe senso solo la LCD4 "vera" da 200ohm 

comunque dici di aver capito cosa scrivo ma nei tuoi esempi mostri il contrario che significa le KEF suonano meglio di diffusori che costano anche 10000€ ? io ho detto che nella fascia 10000€ se prendi i migliori diffusori suoneranno meglio delle kef ... non dico tutti i diffusori da 10000€ suonano meglio ma che con 10000€ puoi trovare diffusori che suonino meglio ... ribadisco il concetto visto che mi fai esempi che non c'entrano nulla con ciò che affermo

Share this post


Link to post
Share on other sites
SimoTocca
29 minuti fa, Johnny1982 ha scritto:

che poi penso la serie 4 delle audeze non abbia senso fare cose che possano suonare da ipod .. 4000€ di cuffia merita un ampli di valore ... avrebbe senso solo la LCD4 "vera" da 200ohm 

Nella recensione (doppia, perché é dovuto intervenire con nuova recensione anche il “capo”) su Computer Audiophile é stato utilizzato un fior di amplificatore...se leggi la recensione poi molte delle domande che ti poni troveranno risposta...

Continuo a dire che forse si fa a non capirsi, ma a me pare di scrivere in maniera abbastanza chiara e con esempi chiari: ho detto, per esempio, che a 10.000 non trovi un DAC migliore dello Schiit che ne costa 2.200... eppure é così semplice...

Share this post


Link to post
Share on other sites
marillion

@SimoTocca Assolutamente si.
Però sempre rispettando le idee di chi non la pensa come noi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
SimoTocca
10 minuti fa, marillion ha scritto:

Però sempre rispettando le idee di chi non la pensa come no

Direi che questo punto lo sottolineo anche io, rileggendo alcuni posts poco sopra che inziano con “non hai capito nulla...” non posso che concordare...

Share this post


Link to post
Share on other sites
LUIGI64

Comunque le Nad sembrerebbero ottime cuffie, qualcuno le ha provate?

Share this post


Link to post
Share on other sites
SimoTocca

@LUIGI64 

Non le ho mai ascoltate! E infatti ne avrei la curiosità... al prossimo CanJam...non mancherò!

Visto che sabato e domenica sarò a Parigi al VideoAudio Show, semmai ti faccio sapere in “quasi” diretta...

Se intanto qui sopra c’é qualcuno che le ha provate e ha impressioni di prima mano...si faccia sotto!

Share this post


Link to post
Share on other sites
LUIGI64
4 minuti fa, SimoTocca ha scritto:

semmai ti faccio sapere in “quasi” diretta...

👍

Share this post


Link to post
Share on other sites
Clipper

@LUIGI64 Mi hai rubato le parole dai tasti 🙂  

Anche perché, leggendo un po', pare siano proprio le cuffie che cerco io :o

Qualcuno tempo fa le accennò ma, visto che si trovava poco in giro, passarono in secondo piano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
miky8

Non mi è chiaro di che modello di cuffie nad si stia parlando

Qualcuno ne conosce la sigla del modello?

Tks

Share this post


Link to post
Share on other sites
Clipper

@miky8 Nad HP50

Share this post


Link to post
Share on other sites
SimoTocca
3 ore fa, Clipper ha scritto:

Qualcuno tempo fa le accennò ma, visto che si trovava poco in giro, passarono in secondo piano.

In giro si trovano facilmente...anche su Amazon... forse passarono in secondo piano perché costano “solo” 270 euro...??

Share this post


Link to post
Share on other sites
Clipper

@SimoTocca No, intendevo che se ne parlava poco, anche sui forum esteri, si trovavano poche recensioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Johnny1982

@SimoTocca se lo dici te che a 10000€ non trovi niente di meglio dello shiit ... se lo dici te ... lo hai potuto paragonare al denafrips terminator , msb analog , i vari auralic ... scommetto anche che si trovano review che trovano dac più economici che dicono suonare meglio dello shiit , che personalmente vedendo come sono fatte dentro le cose della shiit ... te le lascio volentieri ... te immagino lo hai a casa quel dac shiit vero ? visto che è il meglio esistente

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    296843
    Total Topics
    6520126
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy