Jump to content
Melius Club

sonoio

Cavo digitale 75 ohm

Recommended Posts

goldeye

@mikefr Troppo curioso... Vista la spesa irrisoria, l'ho comprato. Aspetto che arrivi per confrontarlo... Chissà mai 

Share this post


Link to post
Share on other sites
mikefr

@goldeye vai tranquillo,viene usato per trasmissioni dati a livello di apparecchiature professionali. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
goldeye

@mikefr Speriamo si "adatti" ad apparecchi consumer... Male che vada, lo metto nel cassetto accanto ad un Proel xlr 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
mikefr

@goldeye E perché non si dovrebbe adattare?Ricordati nel digitale (e lo hanno detto tantissime volta i vari veri esperti di informatica ma è come se parlassero al vento),nel digitale o funziona o non funziona,te ne accorgi perché avrai o dei click o disconnesioni del segnale,tutto qui...

Share this post


Link to post
Share on other sites
goldeye

@mikefr Non corrisponde alla mia esperienza... Ho avuto vari cavi digitali e ci sono differenze, minime ovviamente, ma io le sento...comunque se mi piace, sarò ben felice di rivendere il più costoso senza problemi, anzi... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
mikefr

@goldeye Per fare un vero confronto dovresti farti aiutare da un tuo amico che ti cambia il cavo senza che tu lo sappia, in quel caso non sarai influenzato da eventuali scherzi del cervello, e ne fa, avoglia se ne fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
31canzoni

Bellissimo, si parla di chi sente differenze tra cavi 75 ohm, e poi esce che in realtà non si sente o si stenta a sentir la differenza tra un coassiale 75ohm e un cavo no 75 ohm e nemmeno coassiale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

@31canzoni non ci vedo nulla di strano. anche se le norme prevedono i 75 ohm per il digitale, non tutte le apparecchiature con connessione digitale rca rispettano lo standard, altrimenti si userebbe il bnc

Share this post


Link to post
Share on other sites
31canzoni
11 minuti fa, cactus_atomo ha scritto:

 non ci vedo nulla di strano. anche se le norme prevedono i 75 ohm per il digitale, non tutte le apparecchiature con connessione digitale rca rispettano lo standard, altrimenti si userebbe il bnc

Nemmeno io ci vedo nulla di strano, ma altri sì, sentono o non sentono i 75 ohm dove non ci sono, dove ci sono, dove non si sa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
goldeye

@mikefr Più di una volta, ho preferito cavi meno costosi... È anche una questione di sinergia e non solo di prezzo.Non dimenticando ovviamente il proprio "gusto" della riproduzione del suono. L'impianto è prettamente personale. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexis

Bah... sto provando giusto in questi giorni tra meccanica e dac diversi cavi digitali, alcuni 75 ohm certificati, altri no, e pure cavi di segnale generici.

innazitutto le differenze sono notevoli, altroché.. e non sempre i cavi digitali certificati suonano meglio. Anzi.. al. Momento il cavo che suona meglio é un normalissimo cavo mogami autocostruito. Meglio di tutti i miei. Mentre nell’altro sistema in studio il migliore é un mit digitale certificato.

direi come sempre che bisogna provare senza paura...:-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rimini
On 10/11/2019 at 9:07 AM, mikefr said:

dovresti farti aiutare da un tuo amico

Meglio un'amica 😎 poi ti fai bendare e…..😄

Share this post


Link to post
Share on other sites
goldeye

@alexis A giorni, dopo tanti anni, farò anch'io il confronto fra un MIT digitale Reference rca e un "comune" Belden 1694a con connettori bnc Canare tutto certificato 75ohm.

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexis

Fammi sapere...  risultati quasi imprevedibili.. come le differenze tra meccaniche diverse, che suonano in modo diverso a seconda del dac che alimentano..

Share this post


Link to post
Share on other sites
goldeye

@alexis Provato ieri sera il Belden con connettori bnc Canare... Effettivamente il rapporto qualità - prezzo è a dir poco sorprendente.Si sente bene, perde però un po' sulla riproduzione delle basse frequenze, preferisco il MIT.. 

Ottimo comunque il Belden

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexis

provato anchío.. buono per il prezzo ma non eccezionale. meno trasparente del riferimento..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sfabr64

Approfitto... qualcuno ha provato il Nordost Heimdall?

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
giannifocus

Io ho un AQ Carbon ma non ho fatto nessun confronto e non mi ci voglio proprio cimentare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
alberto75

@Sfabr64 io ho un nordost blue heaven e come rapporto prezzo/prestazioni è favoloso, sicuramente l'heimdall è stra-superiore ma anche il costo lievita esponenzialmente.

Ho messo il cavo tra pennetta hiface2 e dac e debbo direi che per me è molto molto valido. Per ora non penso di cambiarlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sfabr64

@alberto75 Ti Ringrazio!

Share this post


Link to post
Share on other sites
imaginator

@Sfabr64 ciao ce l’ho io, non ho fatto confronti,  mi sono trovato molto bene, a dire il vero è da qualche tempo che non lo uso più in quanto utilizzo l’ingresso ethernet sullo streamer/ dac Rossini.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sfabr64

@imaginator ti ringrazio, sto aspettando che arrivi al negoziante per provarlo

ti farò sapere l'esito!

Share this post


Link to post
Share on other sites
imaginator

@Sfabr64 Ok, fammi sapere, aggiungo che nel suo comportamento rimane fedele al family sound della casa, anche se le differenze tra i cavi digitali a 75 ohm, a mio parere, sono decisamente meno significative rispetto ad un cavo di segnale analogico. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sfabr64

@imaginator ora ho un VDH digi coupler, tempo fa un amico mi ha lasciato per circa un mese un XLO... quando l'ho tolto mi sono reso conto di una certa differenza e ho deciso di sostituire il VDH... Faro un confronto Audioquest Nordost, visto che il negozio me ne darà la possibilità non appena disponibili. 

Dimenticavo, ho confrontato da me anche un Mogami... bocciato

Share this post


Link to post
Share on other sites
maxnalesso
Il 24/10/2019 Alle 17:18, Sfabr64 ha scritto:

Dimenticavo, ho confrontato da me anche un Mogami... bocciato

Ecco... tutto al contrario di Alexis ...  che però diceva giustamente che il risultato dipende dal contesto:  da lui,  su impianto mega da nmila euro,  il cavetto scrauso va meglio di un MIT... alla faccia del bicarbonato di sodio (cit!)

Share this post


Link to post
Share on other sites
maui_76
Il 24/10/2019 Alle 17:18, Sfabr64 ha scritto:

Dimenticavo, ho confrontato da me anche un Mogami... bocciato

@maxnalesso in realtà anche io, nella mia esperienza con un Mogami 75 Ohm, non è che l'abbia trovato così eccezionale... accettabile, ma nulla di più. 

Confrontato in diretta con un cavo ottico AudioQuest Cinnamon sulle stesse elettroniche e con lo stesso software, suonavano praticamente identici... indice questo aspetto del fatto che, in quel caso specifico, la connessione coassiale digitale elettrica veniva in qualche modo "svilita" da quello specifico cavo. 

Lo affermo in quanto poi, una volta cambiato il Mogami con un AudioQuest Cinnamon coassiale, la differenza tra i due tipi di collegamento si sentiva eccome, in favore dell'elettrico.

Poi dipende da tanti aspetti, ovviamente; questa infatti non può e non vuole sicuramente essere una sentenza assoluta, è solo la mia esperienza personale sul mio sistema e a casa mia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ifer

@maui_76 anche io sono rimasto deluso dal Mogano, piuttosto piatto e ristretto come immagine e poco dinamico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
maui_76

@ifer infatti, nulla di che... vale quanto costa e nulla di più, questo è sicuro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
maui_76

Piccolo OT

Questo vale per il modello a 75 Ohm 2497 di Mogami, diverso il discorso per l'ottimo 2534 Neglex Quad. Ne conservo ancora una coppia XLR ed è un prodotto validissimo... non propriamente neutro, diciamo leggermente eufonico sulle frequenze dalle medie in giù, ma comunque dinamico e preciso.

Io però, che prediligo la neutralità nel suono, gli ho preferito un Neo Oyaide XLR, ma qui è davvero questione esclusivamente di gusti personali. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
giannifocus

Non ho mai fatto un confronto tra cavi coax e posso crederci che possono esserci piccole differenze ma di sicuro i cavi ottici sono tutti uguali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    296856
    Total Topics
    6522063
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy