Jump to content
Melius Club

lufranz

Uovo di pasqua con sorpresa

Recommended Posts

lufranz

Magari non ci crederete, ma da quando ho comprato il mio lettore CD Sony X559ES non lo avevo mai aperto.

Perché ? Boh, perché quando l'ho preso il venditore mi ha consegnato la fattura dell'assistenza ufficiale che aveva cambiato la cinghia del cassetto e lubrificato le guide del pick-up tre mesi prima, perché funzionava e funziona tuttora alla perfezione…. fatto sta che non l'ho mai aperto.

Oggi, facendo un po' di pulizia, l'ho spostato e ho sentito dei rumori strani come se qualcosa fosse in giro dentro il case.

Cacciavite alla mano, tolgo il coperchio e...  questa poi: appoggiato un po' di traverso sopra la grande scheda dei convertitori A/D c'era QUESTO ! No, non è mio: non ho mai avuto questo disco in vita mia.

DSCF5049.JPG.1da260ceef00fa511405526201008d8c.JPG

… come diavolo avrà fatto a... ???????!!!

E voi avete mai trovato niente di strano dentro a qualche apparecchio ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
6 minuti fa, lufranz ha scritto:

E voi avete mai trovato niente di strano dentro a qualche apparecchio ?

solo polvere...comunque ascoltalo quel cd son sicuro che ti piacerà;   rock melodico.  🎶

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
7 minuti fa, BEST-GROOVE ha scritto:

comunque ascoltalo quel cd son sicuro che ti piacerà;   rock melodico

Lo so, me li ricordo dagli anni 80 e in un lotto di cassette DAT usate ho trovato una registrazione del CD che conteneva "Kayleigh".

La prima volta che ascoltai quella canzone pensai che fosse un nuovo brano di Phil Collins. Voce molto simile, modo cantare pure, stile e brani plausibili anche per l'ex Genesis solista… facile ingannarsi.

Se ritrovo il numero di telefono di chi mi ha venduto il lettore gli chiedo se ha anche il secondo disco :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
10 minuti fa, lufranz ha scritto:

La prima volta che ascoltai quella canzone pensai che fosse un nuovo brano di Phil Collins



non sei il solo. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
what

Grandi i Merillion dell'epoca Fish,negli anni 80,fine anni 80,ho assistito a 2 concerti qui a Roma.

Share this post


Link to post
Share on other sites
what

@spersanti276 Modelle stereofoniche,sti cugggini sempre un gran c..o.Io mi sarei accontentato anche un mono...

Share this post


Link to post
Share on other sites
spersanti276

@what "un mono" però suona male...🤔

Share this post


Link to post
Share on other sites
Jonas Rainer

Dentro una tv che mi portarono da riparare trovai un paio di pinze ed un aspira stagno a pompetta. 

Dentro un lettore CD preso al mercatino, un cd originale degli UB40.

I ritrovamenti migliori sono stati con i videoregistratori.

Incastrata dentro il mio primissimo videoregistratore Betamax, una cassetta con dentro un pornazzo registrato da Telereporter (con tanto di spot).

Dentro un rottame di VCR Philips N1500, una cassetta (probabilmente ex centro assistenza) con dentro registrati spezzoni, monoscopi Rai, barre colore con logo Rai vecchio

ed anche le Prove tecniche di trasmissione a colori Rai. Queste ultime, per ora, non erano ancora saltate fuori registrate a colori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
TheoTks
35 minuti fa, Jonas Rainer ha scritto:

le Prove tecniche di trasmissione a colori Rai.

Quelle le ricordo, con scene di Venezia e musiche di Vivaldi, a cavallo anni 60 e 70.

Share this post


Link to post
Share on other sites
dipparpol

tempo fa avevo aperto il lenco a-50 di mia suocera per la solita pulizia generale e con grande sorpresa ci trovai un sacchetto di patatine vuoto della san carlo, leggermente bruciacchiato ai bordi. chiesi sia a mia moglie che a mia suocera (lo avevano usato per anni prima di me) come diavolo ci era finito dentro e non seppero rispondermi. per lo meno svelai il mistero dell'odore di patate fritte ogni volta che si accendeva!

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz

Tanto, tanto tempo fa, in un videoregistratore lontano lontano…

No, dunque, torniamo seri. Tanto tempo fa era davvero, diciamo 15 anni, quando il mio "piccolo" era veramente piccolo: due anni di totale pericolosità per qualsiasi cosa gli sbarrasse la strada. Col triciclo aveva già troncato in due il telecomando di un televisore 14'' Sony, e di lì a poco una sera, tentando di infilare una cassetta dentro il videoregistratore, qualcosa non andò per il verso giusto: SCRANK, SCRONK, KRRRRR--- GRIPP !

Aprii il rumoreggiante apparecchio, e vi trovai all'interno i resti triturati e sparsi per ogni dove di una misera, sventurata, innocente… MERENDINA.

Alle mie richieste di spiegazioni, lo sciagurato replicò che il pasto di metà pomeriggio non era stato di suo gradimento.

Con tutti i posti dove poteva cacciarla… @#* !

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

@Jonas Rainer Quelle sarebbe bello che le caricassi su You Tube visto che non ci sono.

Share this post


Link to post
Share on other sites
spersanti276

Di solito nei videoregistratori vhs i bimbi ficcavano pupazzetti dei loro super eroi, se ne scordavano, e poi giù pianti infiniti sulla sparizione inspiegabile...

Bei tempi, la colazione con Matteo prima di andare all'asilo a base di cartoni su Batman non la scambierei con nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ediate

Io trovai in una auto sostitutiva un bel CD originale dei Pink Floyd, TDSOM. Peccato che l'avevo già (in quattro-cinque versioni diverse, tra vinile, CD e SACD) e lo regalai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Jonas Rainer

@Paolo 62 I problemi sono sostanzialmente 2.

- il nastro è molto rovinato ed incollato. Son riuscito a sbloccarlo mediante cottura, solo che il segnale instabile in uscita dal videoregistratore manda in palla la scheda di acquisizione e anche il DVD recorder (che al suo interno possiede un buon TBC). Devo provare a cuocerlo nuovamente, a temperatura leggermente superiore (per ora mi son fermato a 50 gradi).

- Dal mio canale (nel quale ho pubblicato quasi tutte le cose senza loghi aggiuntivi), vengono presi i video, e pubblicati su altri canali con tanto di logo e senza citare la fonte.

 Vista la rarità del filmato, devo decidere se pubblicare con logo personale (e non mi va...) oppure non pubblicarlo. Per ora ho diffuso soltanto il video ripeso dalla tv con il cellulare.

Tengo a precisare che neppure la Rai possiede il filmato in questione registrato, perché mandavano in onda delle fotografie riprese con la telecamera, o dei filmati mediante telecinema diretto. Prima del mio ritrovamento, avevano trovato soltanto un breve spezzone, registrato in bianco e nero, su Akai VT.

Share this post


Link to post
Share on other sites
madero

Oggi ascoltando Neil Young, ho ricordato cosa avevo trovato dentro live rust. In realtà una mezza sorpresa, avevo notato il disco in più. Tre dischi strepitosi che non potevano essere separati

15703677656181250189405.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

@Jonas Rainer Io invece avevo letto che alla RAI la registrazione l'avevano ed era andata persa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
qzndq3

Festa dei 18 anni nei locali sottostanti la biblioteca di quartiere. Io porto il piatto, uno schifosissimo Technics SL 303, ed un amico porta pre-fianale (SAE) e casse Jensen da pavimento del padre. Spostando una cassa si sente dentro qualcosa che si muove, che sbatte contro il fondo. A me è venuto un coccolone, pensavo ad un grossa induttanza staccatasi. Era un rocchetto di stagno da oltre 200gr. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
diego_g

Io non ho mai trovato niente, ma chi ha comprato - anni fa - le mie ProAc Response 1.5 potrebbe averci trovato dentro un termometro digitale, un orsetto di gomma e forse altro...

Mia figlia Francesca, allora bambina, era molto affascinata dal loro condotto reflex... 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
1 ora fa, qzndq3 ha scritto:

al tempo avrà avuto 6 anni

Io ho avuto un'esperienza più interessante.

Ultimo anno di liceo, andavo spesso a studiare (più o meno) a casa di un'amica. Non mancava mai un'abbondante merenda, e spesso partecipava al fero pasto anche la cuginetta di 6 -7 anni che abitava nella casa accanto.

Il tempo passava e io mantenevo sempre i contatti con l'amica, continuò a passare, ne passò un bel po' e un giorno mi telefonò in gran segreto il marito invitandomi alla festa a sorpresa per i 40 anni di quella che era ormai divenuta una bella signora madre di due figli.

Arrivò la serata, entrai nel locale dove si svolgeva la festa… e mi venne incontro sorridendo una bionda spettacolare sulla trentina che si prodigò in baci e abbracci chiedendo se mi ricordassi di lei.

Un paio di decimi di secondo di smarrimento me li dovete concedere; poi iniziai lentamente a riprendere possesso delle facoltà mentali ottenebrate da cotanto splendore, feci 2 + 2 con la velocità del coprocessore matematico integrato in un i7, e replicai: "Ma certo, tu sei… mi ricordo perfettamente quando venivi a mangiare la nutella con noi…"

Pensiero profondo sottinteso: "Maremma sul ciuco, se l'accoglienza è questa torno anche domani e tutte le prossime sere !"

Share this post


Link to post
Share on other sites
qzndq3
6 hours ago, lufranz said:

"Maremma sul ciuco, se l'accoglienza è questa torno anche domani e tutte le prossime sere !"

😂 ed un più nascosto, istintivo ed inconfessabile pensiero di trasformarla da bass reflex a sopensione pneumatica 😉 cioè tappando i fori di accordo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    296972
    Total Topics
    6526524
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy