Jump to content
Melius Club

°Guru°

Nanni Moretti

Recommended Posts

°Guru°

Genio o sopravvalutato? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paranoid.Android

In medio stat virtus

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

Che meriti ha oltre ad aver coniato battute che sono entrate nel lessico nazionale? ("Vedo gente, faccio cose", "Le parole sono importanti", ecc...)

Share this post


Link to post
Share on other sites
danrap

Adoro profondamente.

Per me, genio. Assolutamente.

"Te lo meriti albero sordi.." cit.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Schelefetris

inizi di carriera geniali poi temo abbia esaurito la vena artistica come scrittore, attore, regista, magari la mantiene come produttore (non so)

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE

Mai piaciuto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
spersanti276

Un grande.

Share this post


Link to post
Share on other sites
argonath07

Mi da urto il solo vederlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09

Genio magari no ma un ottimo talento si! I meriti, Francesco, insieme ai memorabili siparietti con le battute entrate a far parte del lessico nazionale, oltre ad averci fatto scoprire la sacher tort ed aver fatto salire i trigliceridi agli italiani con l'epica scena della nutella, credo il suo cinema sia vicino alla realtà sociale, politica esistenziale raccontata in modo semplice, "esemplare", macciettistico, vicino alla gente, alla piccola-media borghesia intellettuale, radical-chic con i tic, i vezzi e i lazzi, con autoironia, sarcasmo sferzante, con sottile autoindulgenza e un tocco di poesia un po' cerebrale ma efficace. Non tutti i suoi film mi piacciono ma alcuni restano memorabili. 

Caro diario, ad esempio, è un'autentica chicca italiana.., film delizioso, un cult, fatto con "niente"...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Masino
22 hours ago, °Guru° said:

Genio o sopravvalutato? 

Ma che noia.. hai deciso di fare domande retoriche a cui puoi darti da solo risposte ideologiche. Da un'altra parte ci parli dei bambini di Bibbiano. A quando un thread sulla Boschi?

Melius lo leggo per divertirmi, stavo per dire che se se diventa un altro sito di haters me ne vado, ma poi mi è venuto in mente che è meglio se te ne vai tu.  Potresti per cortesia portare il tuo livore da un'altra parte?

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°
1 ora fa, Masino ha scritto:

Ma che noia.. hai deciso di fare domande retoriche a cui puoi darti da solo risposte ideologiche. Da un'altra parte ci parli dei bambini di Bibbiano. A quando un thread sulla Boschi?

Melius lo leggo per divertirmi, stavo per dire che se se diventa un altro sito di haters me ne vado, ma poi mi è venuto in mente che è meglio se te ne vai tu.  Potresti per cortesia portare il tuo livore da un'altra parte?

Un intervento che la dice lunga sul suo autore...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paranoid.Android
4 ore fa, analogico_09 ha scritto:

Genio magari no ma un ottimo talento si!

Toh! ogni tanto siamo d'accordo

Share this post


Link to post
Share on other sites
LaVoceElettrica

Moretti? Sono 40 anni che racconta se stesso.

Un egotismo infinito.

E noiosetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
djansia
11 minuti fa, LaVoceElettrica ha scritto:

Sono 40 anni che racconta se stesso

Ma dai, non è vero.

Genio mi sembra fuori luogo, ma nel cinema lo metto tra i grandi.

PS: posso ipotizzare che quelli che lo detestano lo fanno per motivi politici? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
djansia
12 ore fa, Schelefetris ha scritto:

inizi di carriera geniali poi temo abbia esaurito la vena artistica

Per curiosità, a partire da quale film?

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
8 ore fa, argonath07 ha scritto:

Mi da urto il solo vederlo...


+1

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
3 ore fa, LaVoceElettrica ha scritto:

Moretti? Sono 40 anni che racconta se stesso.

Un egotismo infinito.

E noiosetto.


Vero che Moretti sia autoreferenziale (come tanti altri registi) ma non che racconti solo se stesso, in 40 anni ha diretto film che presentano delle ricorsività che fanno parte della sua personale cifra stilistica, narrativa e "filosofica", ma le storie, le tematiche sono universali, i film diversi l'uno dall'altro.
Forse confondi con Woody Allen che da cent'anni gira sempre lo stesso film, minimo uno all'anno, per mettere se stesso, la sua autoreferenzialità a volte patetica, dentro una stretta spirale di egotismo sotto formalina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
10 ore fa, argonath07 ha scritto:

Mi da urto il solo vederlo...

Capisco.., capita pure a me con certi registi LVT... di cui ho visto i film (ora arriva @Paranoid.Android :D ) ma "urtato" il regista senza aver visto i suoi film come si fa a giudicare i fim? ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
LaVoceElettrica
22 minuti fa, analogico_09 ha scritto:

Forse confondi con Woody Allen

Ah sì, è vero, facevo confusione fra Woody Allen e Nanni Moretti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09

@LaVoceElettrica Non è vero che facevi confusione.., e non mettevo in dubbio, il mio era un modo di dire "retorico"...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paranoid.Android

Saró blasfemo ma non amo Woody Pallen come anche Sergio Leone. Preferisco di gran lunga il Nanni che negli anni mi ha emozionato e divertito (tranne rarissime eccezioni). 

Le sue frasi sono diventate modi di dire ed iconiche. Quella che ricordo di più è che confesso di usare talvolta : "mi ci gioco una palla, due no, che si tratta di un linfoma" contro l' ipotizzata diagnosi radiologica infausta di sarcoma polmonare fatta a lui stesso.

Ops...ho scritto 12 righe... mi accusano di essere sempre troppo sintetico... temo che mi stia analogizzando @analogico_09

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
3 ore fa, Paranoid.Android ha scritto:

Ops...ho scritto 12 righe... mi accusano di essere sempre troppo sintetico... temo che mi stia analogizzando @analogico_09

12 righe sono ancora poche... ;)


 

3 ore fa, Paranoid.Android ha scritto:

Saró blasfemo ma non amo Woody Pallen come anche Sergio Leone.


Bona Woody Pallen.., me la segno... :D  Leone lo apprezzo, ma non ci vado matto. Fu bello ai tempi vedere i suoi spaghetti western; il C'era una volta in America però mi fa un po' l'effetto che mi fanno quei lunghi film "natalizi" troppo sentimentali...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paranoid.Android
1 ora fa, analogico_09 ha scritto:

mi fa un po' l'effetto che mi fanno quei lunghi film "natalizi" troppo sentimentali...

+1

Share this post


Link to post
Share on other sites
magicaroma

@djansia non credo. Ma veramente quel fesso con una cuffietta in testa che invoca urlando le merendine della mamma in “Palombella rossa” è (o è stato) il faro illuminante di certa sinistra?

Share this post


Link to post
Share on other sites
tappodiferro
Il 4/10/2019 Alle 14:36, analogico_09 ha scritto:

Caro diario, ad esempio, è un'autentica chicca italiana.., film delizioso, un cult, fatto con "niente"...

Condivido. A volte basta poco per creare un mito. 

Altri lavori mi hanno lasciato perplesso, ma questo film è delizioso, appunto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09

@tappodiferro e senza dimenticare i primi due film autoctoni de noantri... "Io Sono un autarchico" ed "Ecce Bombo", con siparietti esilaranti che rappresenta(ro)no in maniera lucida e ironica, con un sottofondo di spietatezza ridanciana, certe problematiche singolarità delle giovani generazioni in cerca di una direzione.., cose che restano ancorate nell'immaginario collettivo (solo?) nazionale con alcune intuizioni buone anche per le più attuali stagioni...

Questi film portano a pensare che anche in Italia si sarebbe potuto sviluppare un filone "minimalista-underground" fatto in casa ma forse non per questo meno appetitoso di altre cinematografie analoghe di paesi più scafati per quanto riguarda il coraggio di osare che Moretti ha avuto e per il quale è stato meritatamente premiato.
Anche per detti film vale che dal poco si può ottenere molto se c'è talento... L'attuale filmaglieria italiana al confronto scompare.

Si.., la bellezza dei film di Moretti, i più belli, è che restano attuali.., come pure fa notare a proposito di Palombella Rossa, film di grande spicco,  @luckyjopc


E poi.., "Bianca".. film, severo, quasi tetro, "importante"; nonostante la nutella che funge da "catarsi", in 'sto film il gioco si fa duro e amaro...

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

"Mi si nota di più se..." :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09

"Giro, faccio cose, vedo gente..."

Share this post


Link to post
Share on other sites
magicaroma

Visto che conoscete Moretti a menadito vi dico che “Henry pioggia di sangue” nel suo genere è un film notevole 

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    296206
    Total Topics
    6495393
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy