Jump to content
Melius Club

Sign in to follow this  
GianGastone

buona tavola La buona educazione a tavola

Recommended Posts

GianGastone

Non sono prorio perfetto ma comunque ad ogni portata cambio il piatto e nel caso il bicchiere. Non mangio con le mani, non appoggio i gomiti, non suggo rumorosamante anzi proprio non suggo e non azzanno il pane. E mastico a bocca chiusa. Uso il tovagliolo che se appare un pochino macchiato lo ripego per rispetto degli altri commensali. Pero' un paio di cose non vi rinuncio, al bisogno rutto e lecco il piatto se la pietanza mi ha soddisfatto.

Voi piccole maleducazioni a tavola?

Share this post


Link to post
Share on other sites
audio2

mi stavo infatti chiedendo, ma dopo il tread sulla rasatura del pube ed uno talmente osceno che perfino io

l' ho cancellato dalla memoria, a quando un seminario tipo: convivenza di emorroidi&scurregge.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Cerchiamo di non essere volgari.

Ok non sono il massimo della compostezza ma mi paiono peccatucci veniali, piccoli piaceri...

Share this post


Link to post
Share on other sites
LaVoceElettrica
27 minuti fa, GianGastone ha scritto:

lecco il piatto se la pietanza mi ha soddisfatto.

Ero convinto che te lo sgranocchiassi, naturalmente "a bocca chiusa".

Tutto sommato sei uno che si modera.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Quello lo faccio con lo stuzzicandenti a fine pasto. Nascondo la bocca con la mano poi mastico lo stecchino, e' che a volte qualcuno non gradisce a ma in fondo e' un gesto di pulizia!

Pero' devo dire che quella sera che ho mangiato i gambari col guscio e tutto poi nemmeno il bicarbonato e' contato!

Share this post


Link to post
Share on other sites
appecundria
2 ore fa, GianGastone ha scritto:

piccole maleducazioni a tavola?

La scarpetta come è considerata?

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianp
4 minuti fa, appecundria ha scritto:

La scarpetta come è considerata?

Una sciccheria, soprattutto se fatta con disinvoltura in un ristorante stellato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gionzi
3 ore fa, GianGastone ha scritto:

lecco il piatto se la pietanza mi ha soddisfatto

Share this post


Link to post
Share on other sites
enzo966

Non posso assolutamente toccare con le posate:

Le fette di pizza;

La farinata;

Il pollo;

Le costine

Gli ossi da spolpare;

Le patatine fritte;

Le torte tipo crostate, pastiera, ecc

Share this post


Link to post
Share on other sites
Martin

Le mie buone maniere a tavola sono annullate dal fatto che mangio voracemente divorando il cibo in men che non si dica.  Quando mangio da solo il tipico pranzo lavorativo di 3 portate e caffè, in 15 minuti sto largo.  Per questa ragione mi vanno benissimo i free-flow  a vassoio: Carichi tutto subito e via andare. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
bluesman74
14 ore fa, GianGastone ha scritto:

al bisogno rutto

Io lo faccio sempre, con lo champagne é un obbligo. 

Ricordiamo inoltre che in culture come quella Giapponese il rutto è molto apprezzato, soprattutto se si frequentano i ceti cosiddetti abbienti nostalgici del Giappone imperiale. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Si sa che i fascisti italiani rifugiati presso l' Impero del Sol Levante ruttano sguaiatamente, con la scusa che e' buona educazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
luckyjopc

Per non parlare del risucchio rumoroso anche esso ampiamente praticato dagli orientali. Una volta a colazione in un hotel di Mosca i miei vicini cinesi fecero un concerto con i noodles in brodo

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Quello non lo faccio. Pero' ricordo il primo invito di Luisa a cena da lei, mi sentivo un poco intimidito da un certo suo piglio. Intraprendente, per  rompere il ghiaccio prese a risucchiare potententemente la vellutata di piselli e porcini fissandomi con malizia e morbosita'. Interrompemmo subito la cena, poi mi rivelo' che non aveva preparato altro mentre terminava di sbronzarsi con uno stravecchio.

Il primo di una lunga seria di incontri con questa adorabile signora...😍

Share this post


Link to post
Share on other sites
mozarteum
14 ore fa, gianp ha scritto:

Una sciccheria, soprattutto se fatta con disinvoltura in un ristorante stellato.

Con la terza portata di pane che uso per saziarmi

Share this post


Link to post
Share on other sites
mozarteum

Non faccio mai caso ai gomiti in tavola e se ce l’ho mi tolgo sempre la cravatta per non aver rivali nella degustazione del pomodoro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ryo

Rimuovo eventuali residui di cibo dai molari col dito mignolo sinistro che poi succhio in silenzio per non turbare i commensali.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Per quello uso il cellphane del pacchetto di sigarette a mo' di filo interdentale, funziona benissimo!

Poi usando entrambe le mani per educazione mi abbasso sotto il tavolo. Pero' dipende chi ho di fronte...

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Intanto pure l' oliva con la forchetta e il nocciolo per educazione lo inghiotto.

Te non saprei se usi tanta attenzione!

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09

Qui qualcuno mi ricorda il rag. Emerenziano Paronzini... :D

 
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Superciuk

Io mangio l'hamburgher con coltello e forchetta.

Aloha

Mattia

Share this post


Link to post
Share on other sites
audio2

alla pasta con i vermi ci siete già arrivati o saltate la portata ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°
18 ore fa, GianGastone ha scritto:

e il nocciolo per educazione lo inghiotto

Io inghiotto tutti i noccioli per educazione, ma anche perché favoriscono il transito e la pulizia intestinale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Poi pero' la noce di cocco e' da espellere!

Share this post


Link to post
Share on other sites
xalessio
Il 5/10/2019 Alle 00:04, Martin ha scritto:

Per questa ragione mi vanno benissimo i free-flow  a vassoio: Carichi tutto subito e via andare. 

Praticamente inforni e tiri la catenella!

Share this post


Link to post
Share on other sites
xalessio
46 minuti fa, GianGastone ha scritto:

Poi pero' la noce di cocco e' da espellere

In tempo di guerra diventa palla da cannone!

Share this post


Link to post
Share on other sites
bost

Vietato leggere ai deboli di stomach. ..Bè, quando mi ungo in qualche modo le dita, le immergo nel calice del vino e le asciugo col tovagliolo. 😬😬😬Sempre che in quel momento la moglie sia distratta altrimenti...Comunque non sopporto chi adopera lo stuzzicadenti. Tempo fa, in ferie eravamo a tavola con una coppia del nostro gruppo, a fine pranzo tutti e due con lo stecchino a scavare tra i denti...🤢🥶😤🤭

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

Anche perché lo stuzzicadenti rovina le gengive... La cosa migliore, dopo ogni pasto, in bagno o in macchina, è:

spacer.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Statistiche Forum

    296206
    Total Topics
    6495407
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy