Jump to content
Melius Club

marillion

ZMF Headphones

Recommended Posts

marillion

@MCnerone in effetti  siamo abbastanza fuori tema. Anche se alla fine stiamo parlando di amplificazioni che andrebbero bene con le ZMF.

A proposito ho una ZMF chiusa in arrivo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Johnny1982

@marillion La Atticus? Vedrai penso che ne sarai soddisfatto ... talmente tanto che poi ti verrà voglia di provare la Auteur :P

Share this post


Link to post
Share on other sites
MCnerone
25 minuti fa, marillion ha scritto:

A proposito ho una ZMF chiusa in arrivo. 

Wow!

Share this post


Link to post
Share on other sites
marillion

@Johnny1982  esatto. La Atticus.

Vedremo. Per ora sto bene così . Devo ancora testare bene la Clear.

Certo, da quello che ho capito, sono cuffie molto diverse .

Share this post


Link to post
Share on other sites
Jackhomo

@marillion , dove l' hai acquistata?

Share this post


Link to post
Share on other sites
marillion

@Jackhomo Presa usata in Italia. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
mla
Il 8 novembre 2019 Alle 02:03, 2slow4u ha scritto:
Il 8 novembre 2019 Alle 01:56, Johnny1982 ha scritto:

È la tua opinione e la rispetto, ma non citarmi gli OTL a riferimento perché in generale, francamente non li apprezzo. 🙂

@2slow4u ciao, tengo in grande considerazione le tue opinioni, in questo caso vorrei sapere qual è il motivo "audio", non quello tecnico che non sarei in grado di capire e che alternative proponi, grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2slow4u
1 ora fa, mla ha scritto:

ciao, tengo in grande considerazione le tue opinioni


Ti ringrazio, ma forse sbagli. 😛

Le mie sono opinioni come altre, valide per me stesso, non necesariamente per te.  :)
 

1 ora fa, mla ha scritto:

vorrei sapere qual è il motivo "audio", non quello tecnico che non sarei in grado di capire


Perche' per me l'OTL e' un triplo salto carpiato che si fa per forzare una valvola a fare cose che naturalmente eviterebbe volentieri di fare! :D

Ok, si evita sto benedetto trasformatore di uscita (spesso demonizzato senza criterio), ma per me l'unico vero vantaggio e' sul fronte economico.

Un TU fatto bene purtroppo costa.

Ecco perche' spesso gli ampli per cuffia a valvole non troppo costosi sono degli OTL, con una manciata di componenti di basso costo, hai fatto l'amplificatore.

Ma se voglio scomodare una valvola per ascoltare musica, personalmente preferisco utilizzare un TU che mi consente di lavorare coi tubi che voglio io, senza forzature di sorta, e senza particolari compromessi.

Con questo non voglio dire che non esistano OTL validi sul mercato, dico solo che io ho un approcio diverso.

Last but not least, NON sono un fan delle alte impedenze di uscita, anche se parliamo di cuffie di impedenza medio alta (300ohm).

Share this post


Link to post
Share on other sites
mla

@2slow4u sarebbe da stolti non ascoltare l'opinione di chi sicuramente ne sa di più, soggettiva quanto vuoi, ma in questo caso è la prima volta che sento che OTL sulle alte impedenza è una forzatura, ti pregherei nuovamente di spiegare in qualche modo.

Da quando mi interesso alle cuffie leggo l'esatto contrario.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MCnerone

Comunque, a me un Otl con valvola finale gec a1834 , messa in sostituzione di una 6080, mi brucio 2 cuffie😫, oltre a buttare poi la a1834 pagata 200€!

Share this post


Link to post
Share on other sites
mla

@MCnerone @MCnerone accidenti! Non riesco col celluloide a mettere la emoticon dell'urlo di Munch...

Share this post


Link to post
Share on other sites
MCnerone
4 minuti fa, mla ha scritto:

accidenti! 

È un caso raro, ma anche questo può succedere giocando con alcuni costosi gioielli nos!

Share this post


Link to post
Share on other sites
MCnerone

Per la serie “Nothing is Impossible”!!!

Mettendo a posto nei cassetti è uscito fuori il primo IPod generato da Apple , 4Gb, quello bianco in vetro ancora perfettamente funzionante, quello che aveva un audio formidabile e a distanza di tempo non posso che confermare, a volume a palla pilota anche la Aelous, roba da non credere...😗

3B5BD70A-55A7-4DBF-8CF9-38FB58A16A47.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
2slow4u
1 ora fa, mla ha scritto:

è la prima volta che sento che OTL sulle alte impedenza è una forzatura


Il concetto di "forzatura" come puoi immaginare e' soggettivo.

Per me e' gia' una forzatura usare un tubo scarsamente lineare, quando ne potrei usare uno nettamente migliore.

E comunque per una valvola, pilotare agevolmente un carico da 300 ohm, non e' proprio uno scherzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2slow4u
1 ora fa, MCnerone ha scritto:

Comunque, a me un Otl con valvola finale gec a1834 , messa in sostituzione di una 6080, mi brucio 2 cuffie


Con l'OTL e' tassativo prevedere un dispositivo di blocco per la DC, il solo condensatore di uscita serve a una clava.
 

1 ora fa, MCnerone ha scritto:

quello che aveva un audio formidabile


Codec Wolfson. :)

Ma quello non e' il primo iPod.

Questo e' il 1st gen.

spacer.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
MCnerone
1 ora fa, 2slow4u ha scritto:

Codec Wolfson. :)

Ma quello non e' il primo iPod.

Questo e' il 1st gen.

Nonostante ci sono sopra solo mp3, suona davvero bene, penso che all’epoca Apple era molto più attenta all’audio, un veloce confronto con iPhone 6 mi ha fatto capire che le prestazioni sono distanti anni luce.

il,1st gen non lo ricordavo, sarebbe interessante ascoltarlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2slow4u

I primi iPod erano tutti basati su codecs Wolfson e suonavano piuttosto bene.

Certo, erano altri tempi...le alternative piu' gettonate erano i Cowon (iAudio) e iRiver (oggi Astell & Kern).

Poi Apple decise di passare da Wolfson a Cirrus Logic e ci fu una mezza insurrezione! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
marillion

@MCnerone ne avevo uno che poi ho venduto all’amico Stefano (Nemo).

Ricordo un suono più analogico e caldo. Molto piacevole.

E’ anche vero che la maggior parte delle cuffie “consumer” in vendita ora sono già calde e bassose di loro . Forse un iPod con un suono così non riscuoterebbe molti consensi , specie tra i giovani. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Clipper
10 minuti fa, 2slow4u ha scritto:

Certo, erano altri tempi...le alternative piu' gettonate erano i Cowon (iAudio) e iRiver (oggi Astell & Kern).

Io avevo invece il Creative Zen Vision-M; un mattoncino da 32gb già allora :D

(Invece il Cowon, l'ho preso adesso 😉 ).

Share this post


Link to post
Share on other sites
2slow4u
10 minuti fa, Clipper ha scritto:

Io avevo invece il Creative Zen Vision-M


Io ce l'ho ancora, bianco. Suonava da schifo! :D

Posseggo ancora anche un Rio Karma, un Cowon M3, un Cowon A2 e il primo Zune! 😛

Share this post


Link to post
Share on other sites
LUIGI64

Avevo la vers. base del Creative Zen, faceva pietà  🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
Clipper
2 ore fa, LUIGI64 ha scritto:

Avevo la vers. base del Creative Zen, faceva pietà

Vero, avevo anche quella, la usavo per le basi per suonare in casa 🙂 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Clipper
2 ore fa, 2slow4u ha scritto:

Suonava da schifo!

Allora non ci badavo più di tanto, lo usavo nel tragitto casa/lavoro con auricolari normali, poi passai ad usare lo smartphone (e forse era peggio, ma almeno non perdevo le telefonate).

Share this post


Link to post
Share on other sites
MCnerone
10 ore fa, marillion ha scritto:

ne avevo uno che poi ho venduto all’amico Stefano (Nemo).

Ricordo un suono più analogico e caldo. Molto piacevole.

Molto molto bello il suono, a tratti sorprendente, tra l’altro la riserva di potenza è notevole, smuove la zmf con volumi soddisfacenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
marillion

@MCnerone A parte questi esperimenti estremi..con quello (tanto) che hai in casa, con cosa la piloti meglio la tua Aeolus ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
MCnerone
9 ore fa, marillion ha scritto:

con cosa la piloti meglio la tua Aeolus ?

Ovviamente col Riviera, non c’è altro in casa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
marillion

@MCnerone nemmeno a valvole ??

Share this post


Link to post
Share on other sites
MCnerone
36 minuti fa, marillion ha scritto:

nemmeno a valvole ??

No no, dopo mille mila ampli a valvole posseduti, ora ho solo due ampli ibridi entrambi, il Peyote, che da quando siamo stati invasi dalle ortodinamiche si è mostrato sempre all’altezza della situazione, e il Riviera, che è risultato vincente anche rispetto al Viva Egoista, che però ho venduto da parecchio tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Johnny1982

Ieri a proposito di amplificazioni mi è arrivata la mail da Donald North che il mio Stratus è pronto e lo sta testando ... chi sa come si comporterà con le ZMF rispetto all'Estro Armonico ... personalmente non penso sarà migliore ... (lo ho preso prevalentemente per la susvara e planari dove posso essere ragionevolmente convinto che suoni meglio dell'OTL e dell'audio GD)

comuqnue parlavano ti un ottimo abbinamento dello Stratus con le ZMF ed anche le hd800

Share this post


Link to post
Share on other sites
Phaeton

lo Stratus l'ho ascoltato a lungo con la HEK, e piu' brevemente con altre cuffie top (purtroppo non con la Utopia).

e' un ampli eccellente, semplice come concezione ma realizzato veramente bene. era nella mia top 2 per l'acquisto di un 2A3, poi per motivi non legati direttamente alla sound quality ho preferito l'altro.

l'ho ascoltato con tubi 2A3 EML e alcuni NOS, essendo un no GNFB la scelta dei tubi caratterizza in modo drastico il sound (IMHO... il progettista per ovvi motivi e' meno perentorio....). la driver credo fosse quella originale.

l'unico appunto, anzi due, che posso fare e' che la scelta del carico e' un po' macchinosa (avrei di gran lunga preferito un multitap con selettore rotante di buona qualita'), e che anche dopo molte insistenze non sono riuscito a farmi dire in modo certo chi fa i tu e le loro caratteristiche tecniche (anche se un nome per vie traverse ce l'ho, ma siccome non sono sicuro non lo cito).

ah! ora che ricordo, una cosa meno che eccellente c'era... con cuffie molto sensibili (diciamo sopra i 100db) e il setting alto si sentiva un po' di hum non correggibile con gli humpot, ma bastava scegliere un setting piu' basso (si perde potenza, ma se la cuffia e' ad alta sensibilita' non importa) anche se cosi' si variava anche un poco l'impronta timbrica e la sensazione di velocita'/microcontrasto (per chiarezza: stiamo proprio parlando di capelli sottilissimi....) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    297400
    Total Topics
    6544937
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy