Jump to content
Melius Club

domedele

Completamento primo impianto (budget ristretto e poco spazio). Budget 500-1000

Recommended Posts

domedele

Ciao a tutti,

un po' per soddisfare le esigenze della nuova casa e della mia compagna mi son deciso ad investire su un primo impianto hifi da inserire in un mobile soggiorno (quindi spazio limitato come il budget).

Grazie all'aiuto di un amico audiofilo che è anche un piccolo produttore citato su questo forum ho fatto un paio di buoni affari nel mondo dell'usato

-casse saxo 05 praticamente nuove

-amplificatore naim nait 5

Sempre dietro consiglio ho acquisito anche i cavi (belden) proprio oggi.

Fino ad oggi l'impianto l'ho provato collegandolo provvisoriamente ad un fiio x1 e che dire la differenza rispetto ai mini impianti sony si sente.

All'inizio di questo viaggio mi ero ripromesso un budget di max 1500 e praticamente ne rimane meno della metà.

Ho qualche esigenza:

a) spazio pochissimo: un vano 50x30 con altezza di 13 cm

b) necessità di mantenere un bluray essenzialmente per cartoni animati delle bimbe

c) semplicità d'uso per moglie che al massimo sa pigiare un tasto e mettere un cd

d) voglia di sperimentare anche la musica liquida (non ho tantissimi cd una colonna da 250-300 pezzi)

Quindi nella voglia di completare il tutto (anche perché debbo fare modifiche al mobile per i cavi e passaggi vari) ho studiato.

Il consiglio dell'amico audiofilo è lettore basico (un bluray con uscita rca. io ho puntato ad uno yamaha (BD-A1060 o anche quello più basico o ad uno dei tanti pioneer che trovo su ebay a meno di 200/300). ci sono alternative sui lettori universali?  In questa ipotesi me la risolverei con davvero poco ed eliminerei il bluray attuale che non ha alcuna uscita tranne l'hdmi.avrei del piccolo spazio in futuro per un dac/streamer ma potrei già usare tutto

Ma siccome l'appetito vien mangiando mi son detto ma questo budget non potrei investirlo meglio come ho fatto con gli altri componenti?

ipotesi alternativa A

Il consiglio dell'amico è allora prendere un lettore cd con ingresso dac. Qui l'unica cosa degna che ho trovato è un adiolab 8002cd usato sulla baia (500/600). Marantz non ne ho trovati (almeno non mi pare che il nd8006 ce l'abbia e comunque nuovo e fuori budget) In questo modo manterrei anche il vecchio bluray esaurirei lo spazio e poi con calma un bel rabsperry con volumio o un futro e collegarlo al dac. la domanda è ci sono alternative di lettori cd con dac su quel budget ?

ipotesi alternativa B (non so quanto audiofila)

prendere a prezzi decenti un bluesound vault2 o un coxtail audio usato (max 700-800) rippare tutto (lo farei a mano con il pc ma con due figlie piccole è già tanto avere tempo per ascoltare musica!) e bon addio cd. peraltro il bluesound è bello a vedersi e può stare a vista recuperando spazio

mi sembra però di tradire un progetto con una certa filosofia iniziale (io a luglio dopo le casse stavo comprando un compatto Marantz allinone e sarei vissuto felice) ma oggi a metà strada...

ripeto non ho orecchio audiofilo e quei pochi flac che ho sentito sul mio impianto mi hanno fatto apprezzare la differenza

a completamento sono un ex smanettone (ho un rabsperry, un nas asustor e un apple tv 4k)

 

grazie dell'aiuto!

Share this post


Link to post
Share on other sites
franz159

@domedele +1 per il rasberry e addio CD! 😁

Se hai un PC rippa tutto con calma col PC... ed in ogni caso metti a budget un abbonamento a Qobuz per lo streaming in qualità CD... e magari dopo un po' decidi di smettere anche di rippare i CD e vai solo in streaming

My 0.02

Share this post


Link to post
Share on other sites
domedele

alla fine ho trovato un'occasione a budget accettabile. un arcam cds50 a meno di 500 in garanzia.

prima di procedere all'acquisto ho visto che anche qui sul forum aveva buone recensioni soprattutto per un impianto minimale.

ora me lo studio bene!

p.s. però la soluzione stazione ripping automatico con rabesperry prima o poi ci penso. ho visto che c'è una soluzione volumio della nanosound. chissà se ce ne sono altre

c

Share this post


Link to post
Share on other sites
Boemondo33

ciao! 🙂  L'hai scelto? leggendo il manuale ,le app dei servizi come tidal o qobuz ho visto funzionano da streaming da un iphone, che non serve solo come controller come nel bluesound

per il resto mi sembra un ottima macchina nel suo colere antracite @franz159 

Share this post


Link to post
Share on other sites
franz159

@Boemondo33 di quale macchina antracite stiamo parlando? 😀

@domedele Il player della nanosound non lo conosco direttamente ma sembra carino, sopratutto se interessano il piccolo monitor, i pulsanti di play/pause/volume...etc direttamente sull'apparecchio.

Io ho un Allo Boss player, che ha un costo analogo per raspberry+dac+case (no monito, no volume...)  che utilizzo con MoodeAudio che personalmente preferisco a Volumio (che peraltro va sicuramente benissimo).

Il ripping dei miei CD l'ho fatto a suo tempo col PC o col Mac ed ormai non compro praticamente più CD (se non rarissimamente) e vado quasi sempre di Streaming (prima con Tidal, ora con Qobuz)... per cui...CD RIP✝

Share this post


Link to post
Share on other sites
Boemondo33

ciao! 🙂  l'arcam cds50@franz159 

Share this post


Link to post
Share on other sites
domedele

Debbo dire che sto utilizzando l'arcam solo come lettore cd per mancanza di tempo.A parte un problema congenito nell'accensione/spegnimento (mi sembra di aspettare un po' tanto prima che si riprende ...) sono soddisfatto.

Per essere stato un primo  impianto fatto al risparmio le mie orecchie da neofita sono soddisfatte.

Coi soldi risparmiati cambio il mio NAS sempre asustor ma questa volta ne prendo uno con uscita spidf.

https://www.asustor.com/it/product/AS6202T?p_id=40

Ne ho già uno basico e debbo dire che mi son ritrovato molto bene lato software e flessibilità quindi dopo 5 onorati anni prendo un suo successore.

Magari riesco a collegarci un lettore cd e faccio fare il ripping tutto a lui.

Ho scartato soluzioni come brennan b2 e nanosound anche se affascinanti visto l'uso del rabsperry

Share this post


Link to post
Share on other sites
franz159

@domedele cambio il mio NAS sempre asustor ma questa volta ne prendo uno con uscita spidf

Per la riproduzione audio collegandolo all'Arcam usando questo come Dac?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Kindblue

@franz159 leggendo questo post mi si sta aprendo un mondo. Se ho capito bene si può collegare il nas al lettore cd arcam, con un cavo spdif oppure tramite usb. Allora che vantaggio da l'aggiunta di uno streammer in una catena audio se il nas può fungere da streammer?

@domedele complimenti per la scelta dei componenti sta nascendo un bel progetto! Poi ci dirai come suona.

Saluti!

Share this post


Link to post
Share on other sites
franz159

@Kindblue "il nas può fungere da streamer" e "il nas funziona bene come streamer" potrebbero essere due cose diverse...

Detto questo, io personalmente preferisco usare uno streamer meno "invasivo", nel mio caso un piccolo raspberry collegato al dac.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Kindblue

@franz159 grazie per la risposta!

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    297571
    Total Topics
    6552494
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy