Jump to content
Melius Club

lufranz

Pirelli P7 runflat: mai più !

Recommended Posts

lufranz

Mai più !

Questa mattina sono andato a montare le invernali. Tiriamo giù le estive, per l'appunto delle Pirelli P7 runflat di prima dotazione, e sorpresa delle sorprese: all'interno sono completamente rovinate. Piene di bolle e deformazioni, in svariati punti si vede chiaramente e si tocca con mano il distacco dello strato superiore, nonostante siano state sempre tenute in pressione ottimale e abbiano fatto solo 28.000Km in 16 mesi di vita. Concordo col gommaio: inutile metterle in magazzino per l'inverno, buttare via.

Monta le invernali Bridgestone non runflat. Parto, ed è tutto un altro mondo: eccellente assorbimento delle irregolarità della strada, rumore praticamente inavvertibile.

Con le Pirelli alla minima asperità più grande di un sassolino la macchina letteralmente "saltava" con tanto di vibrazioni riflesse allo sterzo, e il rumore era molto più forte. Scomparsa anche la tendenza al "railing". Magari in pista andavano benone (in effetti in autostrada non c'era alcun problema a parte il rumore marcato) ma io ci devo girare nelle strade così come sono, non in pista.

Ovviamente in primavera comprerò un treno di Bridgestone estive e non runflat, ma le domande che con notevole nervosismo mi hanno assalito sono:

1) come è possibile che una gomma sia da buttare dopo nemmeno 30.000 Km e che fin da nuova sia dura come una ruota di legno ?

Dopo aver risposto "perché è una schifezza" alla domanda 1, segue:

2) come è possibile che Pirelli produca una gomma di così pessima qualità, oltretutto facendosela pagare una cifra non indifferente ?

E dopo non aver trovato risposta alla 2...

3) e come è infine possibile che su una macchina di pregio montino siffatta robaccia ?

P.S. sulla Giulietta come prima dotazione c'erano per l'appunto delle Bridgestone. Andavano benissimo, le cambiai con altre identiche dopo 43.000Km e non presentavano danni, solo la normale usura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
v15

E' chiaro : Pirelli = made in Italy  ---  Bridgestone = made in Japan  😋

Comunque io ai 30000 km non ci arrivo quasi mai, di solito vado sotto il limite di usura prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
giaietto

Io ho avuto una BMW con le prime run-flat Continental 225/45-17. Ho cambiato auto 😓

Ora che io sappia vanno molto meglio, ma se posso evitare questo tipo di coperture lo faccio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

Tra le tante gomme che ho provato le Bridgestone S001 sono quelle che alla fine mi soddisfano di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
42 minuti fa, v15 ha scritto:

Comunque io ai 30000 km non ci arrivo quasi mai, di solito vado sotto il limite di usura prima.

E la miseria, cosa ci fai ? Pomeriggio-drift ogni fine settimana ?

Io sono sempre arrivato intorno ai 40.000 con tutte le macchine, in passato anche qualcosa in più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
qzndq3

@lufranz Di solito arrivo a 35-40K Km, più o meno come te, non ho mai avuto le Pirelli. Ti suggerisco di prendere in considerazione anche le Hankook Ventus Prime3, non sono niente male e non costano uno sproposito. 

Curiosità: hai spazio per il ruotino? Attualmente non ho il ruotino nè le runflat, onestamente ho un po' di angoscia quando mi avventuro per strade un po' fuori mano.

7 hours ago, giaietto said:

run-flat Continental 225/45-17

Le aveva mia moglie sulla ClasseA ed io su di una Serie1 sostitutiva. Molto rigide e rumorosette (per usare un eufemismo).

Share this post


Link to post
Share on other sites
max 67
2 ore fa, v15 ha scritto:

Pirelli = made in Italy 

Fino ad un certo punto

il centro ricerche e sviluppo è in turchia

la proprietà è cinese

dico questo con molto dispiacere essendo io pirellista (dragon & diablo)

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexis

stessa avventura con le runflat pirelli sulla mia mini Countryman... fianchi ceduti sul lato interno, mentre da fuori non si vedeva nulla e c'era ancora battistrada.

ovviamente succede di notte in una valle biua, senza altra possibilita che trascinarsi a 10km/h fino a un gommista, sperduto in terra di nessuno, ovviamente chiuso a mezzanotte, lasciare li la macchina aperta con le chiavi sotto il sedile, prendere un taxi per fare 100km fino a casa in tariffa notturna e poi rifare tutto in senso inverso dopo tre giorni perche sono gomme rare su cerchi da 19" bisogna ordinarle eccetera eccetera.

Runflat pirelli? PRRRRT

Share this post


Link to post
Share on other sites
andrea1972

non le runflat ma le pirelli PZERO nero, erano di primo equipaggiamento, dopo il secondo treno mi son detto basta con questa marca. su consiglio del gommista, di non prendere le pirelli, mi convinse per le bridgstone turanza, anche se meno sportive, altro pianeta per tenuta durata e silenzionistà, spalla più rigida delle pzero e meno dondolante delle pzero.

sono al 4o treno

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
5 ore fa, qzndq3 ha scritto:

Curiosità: hai spazio per il ruotino?

Niente da fare… solo spazio per il kit compressore + bomboletta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
papàpaolo
6 ore fa, lufranz ha scritto:

Niente da fare… solo spazio per il kit compressore + bomboletta.

Con i cerchi sempre più grandi, la ricerca di alleggerire e il contenimento dei costi i ruotini sono sempre più rari...

Pochi giorni fa ho spaccato una gomma in una buca, nuova 😏, in città, se non avessi avuto il ruotino avrei perso mezza giornata, così me la sono cavata con mezz'ora di ritardo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
max 67

Mah

io sta moda della mancanza della ruota di scorta mica la capisco

cosa può costare o pesare un ruotino

meno male che la mia auto da poracci...ha la ruota vera e propria

Share this post


Link to post
Share on other sites
papàpaolo
3 ore fa, papàpaolo ha scritto:

Pochi giorni fa ho spaccato una gomma in una buca, nuova 😏

Per nuova intendevo la buca, non era tra quelle ormai di mia conoscenza...

Share this post


Link to post
Share on other sites
dadox

@lufranz Che str****ata. Pure io. A che serve se la gomma ha un taglio o comunque una perdita importante? Carro attrezzi per una foratura...

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
1 ora fa, dadox ha scritto:

A che serve se la gomma ha un taglio o comunque una perdita importante?

A niente, è ovvio. Serve solo se si prende il classico chiodo.

Comunque c'è poco da fare: lo spazio per il ruotino non c'è, quindi se rompo una gomma devo per forza chiamare il carro attrezzi. E meno male che con 20 euro all'anno in più sull'assicurazione si risolve il problema, altrimenti una banale foratura verrebbe a costare una fortuna.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gian62xx

per me non e' un problema di assicurazione (una manciata di euri che non spostano certo il bilancio) e' che devo essere in grado di togliermi d'impiccio. non e' detto che si fori in centro citta' o in autostrada. potrebbe capitare in una stradina poco frequentata o in un momento poco opportuno tale da non poter disporre di ore per risolvere.

la fiesta che abbiamo a casa di serie aveva il sistemino compressore + boccetto di colla. lasciato li a favore del "ruotino" opzionale che e' non e' "ino" come quelli di una volta , ma una gomma abbastanza dignitosa pur se non uguale alle altre. ovviamente bisogna ricordarsi di gonfiarla ogni tanto ! 😃

quando faccio dei giri o vacanze mi porto sempre la chiave cricchetto da 1/2" + il T scorrevole. mi son gia serviti in passato, un cambio gomma degno di un team da corsa ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
qzndq3
8 hours ago, lufranz said:

A niente, è ovvio. Serve solo se si prende il classico chiodo.

Se prendi un chiodo o una vite fai prima a cercare un gommista aperto che ad usare il kit di riparazione, difficilmente la ruota si sgonfia così velocemente da dover intervenire prontamente.

Il vero problema è se il buco è serio, non c'è kit che sia sufficiente e rimani appiedato. Aspettare il carro attrezzi magari in montagna durante una gita alla domenica mattina o di notte in una stadina di campagna... un incubo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
14 minuti fa, qzndq3 ha scritto:

Il vero problema è se il buco è serio, non c'è kit che sia sufficiente e rimani appiedato. Aspettare il carro attrezzi magari in montagna durante una gita alla domenica mattina o di notte in una stadina di campagna... un incubo.

Che altro posso fare ?

Oltretutto se la gomma viene tagliata (mi è successo una volta con la Lancia Delta in una stradina di campagna, visto che la gomma andava buttata comunque ho proseguito a passo d'uomo per una decina di Km fino al paese vicino dove c'era un gommista) anche con le runflat temo che si possa fare poco.

Lo spazio non c'è proprio, e se ci fosse dovrebbe essere decisamente grosso viste le dimensioni delle ruote della Giulia tra l'altro diverse tra davanti e dietro: 225/45R18 e 255/40R18: basterebbe un ruotino solo o ne servirebbero due ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
qzndq3
6 hours ago, lufranz said:

Che altro posso fare ?

Niente a parte incrociare le dita. Anche io sono messo esattamente come te.

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
1 minuto fa, qzndq3 ha scritto:

Niente a parte incrociare le dita. Anche io sono messo esattamente come te.

Che la sfiga sia con… qualcun altro, allora 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
20 ore fa, alexis ha scritto:

stessa avventura con le runflat pirelli sulla mia mini Countryman... fianchi ceduti sul lato interno, mentre da fuori non si vedeva nulla e c'era ancora battistrada.

Quanti Km avevano fatto e dopo quanto tempo dall'acquisto si sono rovinate, per curiosità ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz

Ho fatto un po' di ricerche in rete. Non capisco: a fronte di alcuni utenti che lamentano esattamente il problema che ho avuto io, ce ne sono tantissimi che si lanciano in lodi sulla silenziosità e sulla durata di questo pneumatico.

Opzione 1: recensioni farlocche

Opzione 2: gomme prodotte in siti diversi con diversi standard di qualità

Opzione 3: "scelta" diversa a prezzo diverso, in FCA per risparmiare hanno messo come prima dotazione quelle più di m-r-d. Vergognoso su una macchina che di listino quota un "cinquantino" abbondante.

Opzione 4: altre ipotesi ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
qzndq3

@lufranz 2+3 cioè risparmio IMHO

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
14 minuti fa, qzndq3 ha scritto:

2+3 cioè risparmio IMHO

Con un notevole danno all'immagine e alle casse di Pirelli. Anche se per assurdo il prossimo treno di gomme fosse eccellente, per quale motivo dovrei mai rischiare di buttare un migliaio di euro quando posso andare sul sicuro con un altro marchio spendendo pure meno ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
karnak

Con la coppia che hai sulla Giulia, 30 mila per un runflat non sono pochi. Non fare il ragno che non è più la Giulietta. Devi  rassegnarti a spendere qualcosa in più per le gomme. Del resto, 7/8 mila km in più con un a gomma molto meno performante, in termini di Euro risparmiati sono poca roba, dai. Vale la pena su una trazione posteriore essere a posto e tranquillo per le forature. 

P.S.: nemmeno io amo i runflat, ma per le mia macchina ci sono solo così e me ne sono fatto una ragione. Per le invernali, invece, ho preso un cerchio un po più piccolo e le trovo anche normali. Ma se foro, sono problemi.

P.S.2: ho anche io Pirelli RF sulla mia X2 e non sono male. Certo, va da macchina a macchina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
34 minuti fa, karnak ha scritto:

Con la coppia che hai sulla Giulia, 30 mila per un runflat non sono pochi

Con le bolle sui fianchi all'interno anche nelle anteriori che della coppia dovrebbero soffrire ben poco ? Ma dai… e poi io guido tranquillissimo per il 90% su tangenziale e città, figuriamoci con cosa posso sfasciare le gomme in quel modo.

E in ogni caso dure, rumorose, saltellanti su strada men che liscia, forte effetto railing. Ma non scherziamo, il passaggio alle Bridgestone è stato un altro mondo se non altro per il comfort. Per la durata si vedrà quando ricomprerò il treno di estive, intanto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Victrix

Pirelli... Ma anche in F1 una gomma decente in 6 anni l’hanno prodotta?

Share this post


Link to post
Share on other sites
v15
3 ore fa, Victrix ha scritto:

una gomma decente in 6 anni l’hanno prodotta?

Mah...almeno per le moto sportive posso dirti di si (provate personalmente).

Share this post


Link to post
Share on other sites
camaro71

mai e poi mai monto runflat.

come andare con le ruote di legno

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo67

La BMW le monta ovunque come primo equipaggiamento, le conosco piuttosto bene. Quando le dovrò cambiare, niente più runflat.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    296948
    Total Topics
    6525320
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy