Jump to content
Melius Club

alexis

Lo specchio di Archimede - piccola lezione di acustica applicata

Recommended Posts

alexis

Settimana scorsa sono tornato al Muse di Trento, meraviglioso Museo di storia naturale di Renzo Piano.

Nel parco antistante vi è un piccolo percorso dedicato ai ragazzi dedicato alla fisica basica, con divertenti aggeggi e modelli, alcuni tematicamente rivolti alla propagazione delle onde sonore. Tra cui una coppia si parabole ( inventate da Archimede) in pratica delle cupole di metallo risonante a profilo parabolico, montate a circa 10-15 di distanza. Dove sta il giochino? Appoggiare l’orecchio nel punto di fuoco mentre la vostra controparte (mogli amante ragazza figlia) bisbiglia qualcosa nel fuoco preciso dell’altra parabola... ebbene acquisirete non solo qualsiasi parola o parolaccia 🙂 respiro inflessione con il timbro complesso e articolata della vostra congiunta. Parole inudibili a tutti, anche solo pochi cm fuori dal campo. Una specie i iPhone primordiale, senza whatsapp e foto, ma con una fedeltà rispetto al timbro di voce irraggiungibile da sistemi audio anche più sofisticati. 
questa riflessione ovviamente avviene randomicamente nelle nostre sale di ascolto, e non sempre per far del male alle nostre orecchie. Qualche centimetro di spostamento di un diffusore può avere influssi pesanti sulla acustica, quindi specchi, piccoli oggetti nel posto giusto, vetrate e ninnoli.. tutto contribuisce all’acustica ambientale, in male ma anche in bene. Traendo spunto dal tread di Paolippe, a volte spostando i nostri giocattoli accade proprio questo...

ps. una ditta  tedesca per esempio produce campaNe in bronzo a profilo parabolico ( high end novum) in bronzo che poste al centro del sistema producono un incredibile effetto di profondità e fuoco acustico. Ora abbiamo capito dove hanno copiato... 🤣😂😇 forse dovrebbero pagare royalties a Archimede 😁

0D84E45E-C0A6-4950-BF57-9F5C84A20DEF.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
extermination

FYI!

Leggere manuali\pubblicazioni di Acustica..Appassiona all'acustica!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

@alexis sei architetto, sai bene che diversi architetti rinascimentali realizzavano sistemi simili, in mod che chi sta in un angolo del salone apparentemente assorto e solitario, in realtà possa colloquiare con un altra persona che sta in un angolo opposto del salone senza che nessuno dei presenti, tranne i due, senta qualcosa

Sarebbe comodo realizzare un impinato che sia inudibile per tutti tranne per chi si trva nel punto di ascolto, finalmente avrebbero senso le spl da stadio, allla faccia di vicini e conviventi

Share this post


Link to post
Share on other sites
landrupp

un effetto interessante e piuttosto semplice consiste nel fare due conchette con le mani e mettersele dietro le orecchie mentre si ascolta l'impianto...provare per credere, non è niente male l'effetto che si ottiene...😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vmorrison

Le pareti delle nostre stanze...altro che parabole dietro le orecchie!

salute
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vmorrison

Il fuoco acustico inizia dai diffusori...e qui potrebbe iniziare una diatriba che finirebbe subito con una sola tipologia di diffusori... 😎

salute

Share this post


Link to post
Share on other sites
captainsensible

@Vmorrison i diffusori tradizionali a RD non hanno un fuoco acustico...

CS

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vmorrison

Ah no? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
captainsensible

@Vmorrison no perché producono un fronte d'onda sferico e divergente.

CS

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vmorrison

Chiaro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vmorrison

Planari trombe invece? 
salute

Share this post


Link to post
Share on other sites
captainsensible

Planarii no, trombe normalmente no.

Si parla di “fuoco” nel caso di  riflettori parabolici.

Perche’ l’onda sferica generata dalla sorgente posta nel fuoco (l’altoparlante) viene trasformata in onda (quasi) piana...

CS

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vmorrison

La sorgente come è? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
captainsensible
4 minuti fa, Vmorrison ha scritto:

La sorgente come è?

Ti ho risposto sopra.

CS

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vmorrison

Grazie

E perché dovrebbe diventare piana? 
salute

Share this post


Link to post
Share on other sites
captainsensible

@Vmorrison guarda, con tutto il bene che ti voglio, discutere di fisica delle onde in un forum diventa pesante 😀

CS

Share this post


Link to post
Share on other sites
extermination

una lente acustica "focalizza ( vedi es forme concave ) da evitare..ai ns scopi!

Share this post


Link to post
Share on other sites
etnared

Archimede grande Siceliota.

Share this post


Link to post
Share on other sites
landrupp
1 ora fa, Vmorrison ha scritto:

Le pareti delle nostre stanze...altro che parabole dietro le orecchie!

guarda che è solo un "esperimento" divertente, eh...nulla di audiofigo ovviamente...🤣🤣🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexis

ecco la klangschale... della ditta tedesca highend novum... non si sa esattamente come funziona, ma posta tra le casse aumenta notevolmente la sensazione di focalizzazione e profondità.

é un effetto complesso, simile alle campane tibetane, usate nei monasteri per meglio accordare l`OM.. 🙂

la mia riflessione di base verte non tanto isull'effeto di questi accessori, ma sulla complessità incalcolabile del segnale musicale nel nostro ambiente, prodotto da una miriade di riflessioni, dispersioni, rimbalzi, assorbimenti selettivi e rinforzi.

🙂

Tale consapevolezza, infine,  ci aiuterebbe a  vivere il nostro hobby con piu serenità 🙂

initium-50d17bcc.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
ifer
2 ore fa, cactus_atomo ha scritto:

Sarebbe comodo realizzare un impinato che sia inudibile per tutti tranne per chi si trva nel punto di ascolto, finalmente avrebbero senso le spl da stadio, allla faccia di vicini e conviventi

Un impianto cuffie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    296843
    Total Topics
    6520146
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy