Jump to content
Melius Club

Maurjmusic

Martin Logan CLX pareri

Recommended Posts

Maurjmusic

Credo che sia  un diffusore  impegnitivo in tutti i sensi!  (65 cm di larghezza x 175 di altezza con 30 cm di profondita' ) 

L'utilizzo  senza  sub di questi diffusori  e' molto  penalizzante considerando l'ascolto anche  della musica rock?   ( senza mai sconfinare nell'heavy metal )

Qualcuno le ha.?  Pregi ...difetti?  Presumo che il loro punto di forza sia un' emissione avvolgente della gamma media con  vocals da primato difficilmente riscontrabile in altri diffusori mentre quella risposta in frequenza da 57" + - 3db ...  ma non si puo'  avere  tutto! 

Grazie. 

 

Response  56 – 23,000 Hz ±3dB    Horizontal Dispersion  30°  Vertical Dispersion
57” (145 cm) line source   High Frequency Transducer    XStatTM CLSTM electrostatic transducer
» Panel Dimension  (144.8 x 21.8 cm)   » Radiating Area   490 in2 (3,157 cm2)
Low Frequency Transducer   DualForceTM double diaphragm, triple stator dipole low-frequency electrostatic transducer
» Panel Dimensions   57” x 11.5” (144.8 x 29.2 cm)  » Radiating Area656 in2 (4,228 cm2)
Sensitivity   90 dB/2.83 volts/meter
Impedance   6 Ohms, 0.7 at 20kHz. Compatible with 4, 6, or 8 Ohm rated amplifiers   Crossover Frequency   360Hz

CCE7C3CE-C7A5-4032-BEC6-51655778DEAE.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabel

Da elettrostatico convinto, rappresentano uno dei miei "sogni" se non "il" mio sogno audiofilo! (Assieme alle Quad 2905, sicuramente meno impegnative, sotto tutti i punti di vista.) Sentii le CLS molti anni or sono e mi rapirono: posso solo immaginare, non avendoli mai ascoltati 😢 (ma prima o poi lo faccio), che le CLX siano tra i migliori elettrostatici di sempre! Di certo ci vuole un ambiente (oltre alle elettroniche) che gli consenta di esprimersi al meglio. 🙄

Share this post


Link to post
Share on other sites
Umby1

il suono più simile all’evento reale,con l’aggiunta di due sub di livello interfacciati a dovere in una stanza adeguata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurjmusic

@Umby1  Adeguata ma  presumo  piu' riflettente che assorbente  ( quando avevo le Request avevo notato questo) )

Share this post


Link to post
Share on other sites
Umby1

Più un ottimo piazzamento delle medesime.pena risultati scadenti.

catena e cavi adeguati alle bambine

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sfabr64
6 ore fa, Maurjmusic ha scritto:

ma non si puo'  avere  tutto!

Due sub buoni, amplificati, con correzione ambientale, molto veloci e ben sistemati in ambiente e avrai tutto!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurjmusic

@Sfabr64  Pare, leggendo qua e la' che non siano indispensabili i sub    ( in Usa forse si   in quanto spesso  le abitazioni   sono costruite con materiali che risucchiano i bassi  ( molto cartongesso  e molto legno ) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sfabr64

@Maurjmusic vero, molti le lasciano senza... era giusto per avere tutto😁... sono stratosferiche anche da sole

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurjmusic

@Sfabr64  e poi  mi pare,  non vorrei dire una sciocchezza,   che   sotto    i 50hz  non  ci sia   proprio  molto  nelle registrazioni      ( e quando   sono presenti  tali frequenze   se l'ambiente non e' perfetto dal punto di vista acustico ( e pochi lo sono)    contribuiscono   spesso  a  rendere meno intellegibile  la  gamma bassa ) .

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sfabr64

@Maurjmusic ovvio che richiedono una attentissima sistemazione ambientale. Io partirei "liscio" poi se sopravverranno altre esigenze sulle basse la strada si trova

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexis

Belle... specie con telaio metallico. Valuterei anche una coppia di Soundlab, come alternativa ( probabilmente ancora superiore)

Share this post


Link to post
Share on other sites
LaVoceElettrica
7 ore fa, gabel ha scritto:

Sentii le CLS molti anni or sono e mi rapirono: posso solo immaginare, non avendoli mai ascoltati 😢 (ma prima o poi lo faccio), che le CLX siano tra i migliori

Non darlo per scontato. Le CLS sono monovia, queste mi pare di no. Potrebbero non darti la stessa magia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
SuonoDivino

Mi godo le mie CLX tutti i giorni. Semplicemente fantastiche, in alto, in mezzo, in basso, dappertutto.

Servono grandi spazi e vanno tenute lontane almeno 1metro e 40 dalla parete di fondo per poterle far rendere al meglio. Subwoofer?? Inutile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
orsa99
12 ore fa, Maurjmusic ha scritto:

L'utilizzo  senza  sub di questi diffusori  e' molto  penalizzante considerando l'ascolto anche  della musica rock? 

@Maurjmusic   

Ma con il woofer perdi anche in coerenza. Chi vira verso l'elettrostatico è meglio che scelga il solo pannello, i compromessi non sono mai una cosa buona.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
radio

sentite con un finalone krell 

davvero un gran suono in tutti i sensi  

certo occorre spazio 

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

sono diffusori molto impegnativi. Il pregio, più che le mede da primato, è dato dalla coerenza della emissione, coerenza che solo un elettrostatico a gamma intera può avere. occorre un ambiente dove inserirle sennza vincoli di posizionamento,e un amlificazione in grado di pilotate il loro carico (che sia pure in gamma alta può scendere fin quasi ad 1 ohm)

La gamma bassa è presente e benssimo articolata ma non estremamente profonda. personalmente non vedo un sub come soluzione, si viee a perdere quello che è il maggiro pregio del diffusore, ossia la coerenza (e la velocità) di emissione, 

pPoi la vita è un compromesso, si possono usare i sub allungando la coperta da una parte e accorciandola dall'altro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Umby1

Gsentite con due sub e non perdono proprio nulla,vanno solo sentati a dovere e mettere sub allo stesso livello.

Va curato tutto,poi si possono ascoltare anche sub,ma una parte di frequenze viene a mancare.

Ascoltare la sinfonia per organo e orchestra di camille saint saëns con o senza sub è molto differente.

secondo me.

Share this post


Link to post
Share on other sites
hinsubria

Sentite anni fa, quando uscirono, in un negozio hi-end, restandone affascinato: poi, quando mi dissero il prezzo, divennero un remoto sogno... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
SuonoDivino

@radio i miei krell fpb350 le fanno cantare a dovere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    296843
    Total Topics
    6520155
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy