Jump to content
Melius Club

bost

...A3, ahi mi cade il cielo in testa...

Recommended Posts

bost

...appunto, guidando sento qualcosa che mi spazzola i capelli...è tutto il cielo che si è scollato...per ripristinarlo secondo voi devono levare tutto o c'è un altro sistema...azz...

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

So che è un difetto tipico di Golf e A3 di alcuni anni fa... Sicuramente trovi qualcosa nei forum dedicati. A me non è mai accaduto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
papàpaolo

@bost da rifare tutto, successe anche a me su una Astra...

La spesa è di circa 200 euro da un tappezzerie...

Share this post


Link to post
Share on other sites
criMan

Difetto purtroppo un po' frequente delle Golf A3 modelli dal 1996 97.

Ho un amico che rifa' i sedili e i volanti in pelle , mi raccontava che succede. Spesa sui 400 euro.

Deve smontare tutto il cielo , c'e' da lavorare.

Anche la Golf IV che ho venduto nel 2014 con 12 anni di vita ha avuto questo problema , me lo raccontava il nuovo proprietario;

dopo un paio d'anni ha ceduto tutto  , non hanno una lira per rifarlo e vanno in giro con il cielo che gli tocca quasi la testa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
landrupp

Difetto notorio, la mia tiene ancora abbastanza, ma si sono scollati i tessuti dagli sportelli...☹️

Share this post


Link to post
Share on other sites
bost
1 ora fa, papàpaolo ha scritto:

La spesa è di circa 200 euro da un tappezzerie...

@papàpaolo si, il doppio invese se si va dalla casa madre...

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
3 ore fa, bost ha scritto:

è tutto il cielo che si è scollato

3 ore fa, °Guru° ha scritto:

difetto tipico di Golf e A3 di alcuni anni fa

1 ora fa, landrupp ha scritto:

si sono scollati i tessuti dagli sportelli

2 ore fa, papàpaolo ha scritto:

successe anche a me su una Astra...

Non prendetela male, capisco il giramento di balle, però me la state servendo su un piatto d'argento…

* Ma non erano le auto italiane quelle che cadevano a pezzi ? *

Share this post


Link to post
Share on other sites
landrupp

@lufranz la stessa cosa che ho pensato io...

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

Di che anno è l'A3 di @bost? Vediamo come sono messe le italiane coeve. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
bost
55 minuti fa, lufranz ha scritto:

però me la state servendo su un piatto d'argento…

* Ma non erano le auto italiane quelle che cadevano a pezzi ? *

@lufranz 

9 minuti fa, landrupp ha scritto:

@lufranz la stessa cosa che ho pensato io...

@landrupp ...mah, ho avuto la fiesta primo modello,e ok...poi nel '9o la Golf quella che aveva i parafanghi bombati ( un restiling prima dell'orrendo modello subito dopo ) : lho ttenuta 14 anni e i sedili erano come nuovi. L'audi bè non posso lagnarmi ma il fianco del sedile si sgretola , poi il cielo che cade, è una vergogna dovrebbero fare riparazione in garanzia...

Share this post


Link to post
Share on other sites
bost
2 minuti fa, °Guru° ha scritto:

Di che anno è l'A3 di @bost? Vediamo come sono messe le italiane coeve. 

@°Guru° per carità , ha i suoi annetti è del 2004. Capisco stasse sotto il sole, ma è in garage...

Share this post


Link to post
Share on other sites
criMan

La A3 seconda serie è pure una delle migliori, non tanto come affidabilità,  quanto per i materiali usati. 

Anche se per la selleria quella della prima generazione di A3 mod restyling sono in assoluto i migliori.  Oggi per avere la stessa qualità devi mettere mano al portafoglio con optianalsss. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
papàpaolo
1 ora fa, lufranz ha scritto:

Non prendetela male, capisco il giramento di balle, però me la state servendo su un piatto d'argento…

* Ma non erano le auto italiane quelle che cadevano a pezzi ? *

Quando successe aveva circa 15 anni...in compenso l'ho rottamata a più di 400000 km con la frizione originale...

Ma siamo ot...

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°
1 ora fa, bost ha scritto:

per carità , ha i suoi annetti è del 2004. Capisco stasse sotto il sole, ma è in garage

Non pensare che una Tipo del 2004 sia messa meglio... anzi, probabilmente è già dal rottamaio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

La mia Renault non ha ancora mollato, ma stà cominciando a mollare sui lati, anche lei è del 2004

Share this post


Link to post
Share on other sites
tappodiferro

@bost 

Ricordo male, o avevi problemi di scollamento anche su un pannello di una porta? 

Ci sono degli spray per tessuti (Bostik e 3M) con cui potresti risolvere il problema, forse temporaneamente, ma sicuramente con pochi soldi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
papàpaolo
10 minuti fa, tappodiferro ha scritto:

Ci sono degli spray per tessuti (Bostik e 3M) con cui potresti risolvere il problema, forse temporaneamente, ma sicuramente con pochi soldi. 

Non penso, il fatto è che, tra la lamiera e il tessuto, c'è uno strato finissimo di gommapiuma che non consente il ripristino senza averla tolta del tutto...bisogna, tolto il tessuto, grattarla via tutta, un lavoraccio!

Share this post


Link to post
Share on other sites
tappodiferro
6 minuti fa, papàpaolo ha scritto:

Non penso

Dici che gli è crollato pure la parte rigida del cielo?

Solitamente c'è una struttura semirigida in materiale compresso (feltro, cellulosa) su cui c'è incollato il tessuto di finitura. 

@bost

Share this post


Link to post
Share on other sites
papàpaolo

@tappodiferro Sulla mia Astra era così, non so esattamente sulla a3...

Share this post


Link to post
Share on other sites
v15
28 minuti fa, papàpaolo ha scritto:

c'è uno strato finissimo di gommapiuma

Esatto...in pratica col passare degli anni lo strato di gommapiuma fa la stessa fine del foam degli altoparlanti, e la stoffa si stacca rimanendo "penzoloni".

Share this post


Link to post
Share on other sites
v15
1 ora fa, °Guru° ha scritto:

Non pensare che una Tipo del 2004

Nel 2004 la tipo era già fuori produzione da una decina d'anni...😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
bost
1 ora fa, tappodiferro ha scritto:

@bost 

Ricordo male, o avevi problemi di scollamento anche su un pannello di una porta? 

@tappodiferro credo la prima che hai detto...

Share this post


Link to post
Share on other sites
tappodiferro
2 minuti fa, bost ha scritto:

credo la prima che hai detto

Controlla bene: solo tessuto o tutto quanto, tanto che si intravede la lamiera del tetto? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
tappodiferro

La foto di seguito è relativa ad un cielo nella sua interezza: è ricoperto con un tessuto grigio chiaro che può scollarsi. 

Il distacco completo del guscio dal tetto mi pare improbabile. 

s-l400.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
4 ore fa, °Guru° ha scritto:

Vediamo come sono messe le italiane coeve. 

Posso darti un paio di esperienze personali:

1) Alfasud Valentino del 1980, rivenduta nel 1994 con gli interni (e pure gli esterni, nonostante avesse passato gli ultimi 7 anni all'aperto) assolutamente perfetti. Sedili in velluto nero bellissimi, purtroppo un forno in estate.

2) Lancia Delta 1996, nel 2007 i sedili in alcantara avevano qualche macchia lasciata dai bambini per varie ragioni, ma nessun danno o cedimento, neppure minimo. Ovviamente nessun danno neanche su cielo o rivestimenti degli sportelli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Frovalta

@bost Ciao. Lo stesso problema l'ho avuto qualche anno fa con una Jaguar XK8 coupé del 1998. Risolto perfettamente da un tappezziere presso Milano per 250 €. Ha estratto dall'abitacolo l'intero soffitto (togliendo i sedili anteriori: se hai presente com'è fatta l'XK8, non e stata una cosa da poco), ed ha sostituito il tessuto con un altro nuovo, praticamente uguale all'originale. Già che c'era, ha pulito a fondo la moquette e i sedili verde penicillina (che comunque erano ben messi: la macchina aveva meno di 50.000 Km ed era stata tenuta bene). La macchina poi la vendetti, ma quell'incredibile e bellissimo interno verde mi è rimasto impresso... 👍

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°
2 ore fa, v15 ha scritto:

Nel 2004 la tipo era già fuori produzione da una decina d'anni...😁

Scusa, volevo dire Fiat Stilo

Share this post


Link to post
Share on other sites
qzndq3

@lufranz @°Guru° Lancia Delta 1.3 di tre mesi (1982) rivestimenti interni in vera finta pelle scollati; 147 di un collega nuova di concessionaria: imperiale (cielo) che era più piccolo degli incastri

@bost a me è capitato sulla A3 prima serie restyling del 2001, va detto che l'auto aveva 14 anni e che si era staccata una piccolissima porzione del rivestimento dell'imperiale. Il ripristino è stato alquanto macchinoso: vanno tolte le luci interne, tutti i listelli che fanno da cornice, le alette parasole, le maniglie e sfilare l'imperiale dal portellone posteriore. Poi va tolto tutto il rivestimento dal guscio e tutta la gommapiuma, ripulire a fondo con solvente adeguato ed olio di gomito, quindi va incollato il nuovo rivestimento al guscio con le apposite colle spray, alla fine il rimontaggio. Come rivestimento io ho utilizzato una banale stoffa telata elastica di colore grigio chiaro comperata come scampolo in merceria. Mi sembra di aver speso una cinquantina di euro, ma è stato un lungo weekend di ink@zzature. Considerato il tempo impiegato forse sarebbe stato meglio comperare un'imperiale nuova o non fare nulla visto che ho poi venduto l'auto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
4 minuti fa, qzndq3 ha scritto:

Lancia Delta 1.3 di tre mesi (1982)

Questa è la "vecchia" Delta, la mia era la versione di metà anni 90, sostanzialmente una Fiat Brava ricarrozzata e dotata di un buon 1.6 16V da un centinaio di cavalli abbondante. Per andare, andava. Peccato bevesse parecchio...

Share this post


Link to post
Share on other sites
qzndq3
8 hours ago, tappodiferro said:

è ricoperto con un tessuto grigio chiaro che può scollarsi

In realtà non si scolla, cede la gomma piuma che è interposta tra il tessuto e la struttura, un po' come il foam degli woofer.

6 hours ago, lufranz said:

Questa è la "vecchia" Delta,

Esatto... la "vera" Delta ;) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    299495
    Total Topics
    6625089
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy