Jump to content
Melius Club
giorgiovinyl

Segnalate i migliori dischi del 2020

Recommended Posts

giorgiovinyl
5 ore fa, caldagos69 ha scritto:

senza voler fare nessuna polemica, volevo dire che secondo me quelli che per te possono essere i migliori dischi dell'anno per me potrebbero essere i peggiori, ed l'incontrario.

quindi a questo punto quali sono i dischi che vanno segnalati? quelli che rientrano nei miei gusti? nei tuoi? o ancora nei gusti di qualcun'altro?

secondo me così facendo si che si allontana il forumer medio (e non solo)

ripeto, nessuna polemica, solo la mia opinione

Ma non sono mai stati in discussione  i gusti dei forumers, il problema è la valanga di segnalazioni spesso tutti di un genere se non un sottogenere.

Così ci si avvicina a un bollettino delle nuove uscite. E si perde lo spirito iniziale del thread

Share this post


Link to post
Share on other sites
giorgiovinyl
5 ore fa, pinkflo2 ha scritto:

Decisamente si, è come dicevo sopra (ma leggono?) non ha senso guardare al gusto medio, anzi è un'appiattimento

Permettimi una battuta amichevole, l'epitome del gusto medio in questo forum sono proprio i Pink Floyd, perciò che proprio tu con il tuo nickname te lamenti e proprio il colmo. 😀

A parte gli scherzi, chi ha parlato di gusto medio? Non mi permetto minimamente di discutere i vostri gusti.

Si parla solo di quantità di dischi segnalati, non possono essere decine e decine se non centinaia magari tutti di un sottogenere rock.

5 ore fa, pinkflo2 ha scritto:

Per terminare il mio punto di vista, non metterei nessuna categoria, anzi premetterei all'inizio del 3d o nel titolo queste cose e che ci vanno le segnalazioni di tutti i tipi di musica anche la classica per interderci. Abolirei il 3d sulle nuove uscite del jazz, e fosse per me abolirei anche gli altri 3d sulle nuove uscite in Hi Res e MQA (ma questa non è una priorità se a chi lo ha aperto piace sottolineare queste finezze formali).

Quando ho aperto questo thread qualche anno l'avevo pensato come  comprendente tutti i generi. E anche a me sembra superfluo sottolineare  se il disco sia in HiRes o MQA, però quel thread evidentemente piace, non possiamo mica vietarlo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
pinkflo2
27 minuti fa, giorgiovinyl ha scritto:

Si parla solo di quantità di dischi segnalati, non possono essere decine e decine se non centinaia magari tutti di un sottogenere rock.

A parer mio il problema non è la quantità dei dischi in un genere (tanto meglio se ci sono tanti buoni dischi), ma la pochezza e la dispersività delle segnalazioni negli altri generi. Comunque...

27 minuti fa, giorgiovinyl ha scritto:

l'epitome del gusto medio in questo forum sono proprio i Pink Floyd

Non proprio, ci sono autori che pur trovando molto il gusto degli amanti di musica sono imprescindibili. Benché ciò che si segnala dev'essere nuovo, si possono segnalare anche le ristampe? Non mi fisserei sul fatto che un disco degli Stones sia gusto medio appiattito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
pinkflo2
32 minuti fa, giorgiovinyl ha scritto:

Si parla solo di quantità di dischi segnalati, non possono essere decine e decine se non centinaia magari tutti di un sottogenere rock

Quello che fanno sul Progressive è un servizio per tutta la comunità, se non ti interessa passa avanti, che bisogno c'è di criticare? O a sto punto aprite eccezionalmente una sezione solo per Prog staccata da tutto il resto, per me è concettualmente errato, ma a livello pratico potrebbe andar bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Revenant

Segnalare quotidianamente decine di dischi di un particolare sottogenere (Prog in questo caso) esula da quello per cui è nato il thread.

Cioè una selezione accurata dei migliori dischi di questa annata.

Dischi che dovrebbero essere di un livello artistico tale da poter interessare la maggior parte degli utenti, indipendentemente dal genere.

Almeno io l'ho inteso in questo modo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
pinkflo2
8 ore fa, giorgiovinyl ha scritto:

è stato pensato per segnalare i migliori dischi dell'anno non tutte le uscite di un dato genere. 

Dubito molto che vengono segnalati tutti i dischi del genere, anche loro li ascoltano e fanno un selezione (che dicano loro), diversamente sarebbero a centinaia e farebbero schifo invece solitamente sono ottimi dischi che meritano e anche registrati bene. Si vede che non ascoltate una mazza. 

2 ore fa, Revenant ha scritto:

Segnalare quotidianamente decine di dischi

Si esagera e parecchio.

2 ore fa, Revenant ha scritto:

Dischi che dovrebbero essere di un livello artistico tale da poter interessare la maggior parte degli utenti, indipendentemente dal genere.

Almeno io l'ho inteso in questo modo.

Vedo cha hai letto il 3d... il livello artistico ce l'hanno, il fatto che debbano interessare la maggiorparte degli utenti è un concetto arbitrario, supponente, e illusorio. Andiamo avanti così rimarrete solo voi a segnalare i vostri bei dischi di grande musica per tutti.

8 ore fa, giorgiovinyl ha scritto:

da me aperto ti ricordo già da qualche anno

Per me poi essere il fondatore di Rolling Stone il giornaletto,  peccato che di tue segnalazioni  è pieno il 3D, evidentemente il panorama di musica per tutti è alquanto vasto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
giorgiovinyl
13 ore fa, pinkflo2 ha scritto:

Si vede che non ascoltate una mazza. 

Io non sono mai stato scortese nei tuoi confronti, quindi evita certe espressioni.

13 ore fa, pinkflo2 ha scritto:

Per me poi essere il fondatore di Rolling Stone il giornaletto,  peccato che di tue segnalazioni  è pieno il 3D, evidentemente il panorama di musica per tutti è alquanto vasto.

E non ho usato neanche toni sarcastici. Perciò se vuoi che ti risponda in futuro modera i toni.

Comunque certo che ci sono miei segnalazioni, ma qualcuna per volta spaziando tra i generi e non a dozzine in poco tempo e ripeto riguardanti un unico genere.

Segnalazioni di questo tipo, che per carità possono essere utilissime per gli appassionati di un genere le vedo meglio in un thread dedicato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
clapat71

Che ne dite di riprendere a segnalare dischi? Secondo me le posizioni sono chiare e con un po' di buon senso possiamo riprendere a gustarci musica 🌈

Share this post


Link to post
Share on other sites
giorgiovinyl

Bananagun The True Story of Bananagun

Australiani un misto di psichedelia e tropicalia (in particolare gli Os Mutantes), non inventano nulla ma sono godibilissimi

Share this post


Link to post
Share on other sites
appecundria

Caspita! Il 2020, anno sfigato per tutto, ci ha portato centinaia di opere imperdibili. Allora è vero che l'arte nasce dalla sofferenza. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
giorgiovinyl

Un simpatico ritorno

Cornershop England is a Garden 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Piero51

Dopo i Phish anche i MOE  hanno pubblicato un nuovo album, anzi due , This in not ,we are/Not normal ,nella medesima confezione. Gruppo sempre del filone rock/jam  hanno fatto due dischi molto validi, con una forte componente ritmica, più rock dei precedenti , l 'uso  dello  xilofono ricorda un po' Zappa..A me piacciono pi0 dell'ultimo dei Phish.Il filmato dell'esecuzione di Not Normal ci mostra un gruppo che non potrebbe più essere più lontano dell'apparire presente nella musica dei nostri giorni, addirittura i sandaloni !!, ma se si ha la curiosità di ascoltarli si apprezza la musica e ci si impipa dell'aspetto   di un gruppo di hippie un po' attempati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
pinkflo2
1 ora fa, Piero51 ha scritto:

This in not ,we are/Not normal

Moe.

This in not ,we are/Not normal

Jam band Rock

Vedo che hanno pubblicato quest'anno anche il disco "Painted" (su Bandcamp), bello il vIdeo! Loro non li ho mai conosciuti,  che dischi potrei ascoltare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Piero51

In studio : The Conch,Sticks and stones e il penultimo No Guts,No Glory.

dal vivo tutti i concerti della serie Warts & All...Attenzione però,dal vivo i Moe hanno un suono molto più dilatato rispetto agli album di studio  come fanno tutte le jam band...comunque sono dei grandi nel loro genere i migliori assieme a Phish, Umphrey’s McGee e Widespread Panic..@pinkflo2 

Share this post


Link to post
Share on other sites
pinkflo2
1 minuto fa, Piero51 ha scritto:

Attenzione però,dal vivo i Moe hanno un suono molto più dilatato rispetto agli album di studio  come fanno tutte le jam band

Grazie cercherò di ascoltare quei dischi... Sicuramente la dimensione jam band alla fine emerge completamente in ambito live, in modo direi identico a quanto facevano i Grateful Dead con i quali condividono anche altri aspetti. Non conosco nemmeno gli Umphrey’s McGee...

Share this post


Link to post
Share on other sites
pinkflo2

Gli String Cheese Incident sono un altro gruppo in zona, superlativi!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Piero51

@pinkflo2 Umphrey’s McGee sono il gruppo con più contaminazione rock,funky...per capire di cosa sono capaci di fare ti consiglio l’album Zonkey, dove mischiano cover di tutti i generi,mentre per i loro pezzi il penultimo It’s Not Us.@pinkflo2 sono più verso il country come Railroad Earth,Leftover Salmon,Moses Guest...

Poi ci sarebbero i gruppi che fanno musica jam quasi solo strumentale tipo i Lotus..ma in America  ce ne sono molte di queste band...su YouTube ne trovi diversi perché Nugs.net. li pubblica.

scusate OT

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mr.Alexis

Chi mi conosce sa che negli anni sono riuscito nel mio piccolo a dare un briciolo di contributo a questo 3d. Forse, e dico forse, la discussione di quest'anno in particolar modo sta soffrendo della mancanza di alcuni appassionati che davano un'enorme contributo sia in termini di quantità che di generi soprattutto. Da qui nasce questo "ripetersi" diciamo... ora "anco so fosse" ma che disturbo da?! A me nessuno! Ascolto, se mi piace approfondisco altrimenti si passa avanti e tutti vissero felici e contenti! La musica è di tutti e il 3d è di tutti! Peace and love 

E per tornare in tema butto giù al volo dei dischi secondo me validi (spero non siano già stati segnalati, non so se l'elenco che ha fatto Stefano è aggiornato):

Another Sky

I Slept On The Floor

Alt-rock, indie-rock

Rose City Band

Summerlong

Psych-rock

Garcia Peoples

Nightcap at Wit's End

Rock e altra roba😅

Emily Barker

A Dark Murmuration Of Words

Genere... già sentito ma è bellissimo😅

Share this post


Link to post
Share on other sites
pinkflo2
Il 29/11/2020 Alle 17:49, giorgiovinyl ha scritto:

non tutte le uscite di un dato genere

Risottolineo il seguente concetto, ribadito anche dal forumer Stefano (v. 3d prog ita): le nuove uscite di prog del 2020 sono state circa un migliaio+ all'anno di questi i nostri colleghi ascoltavano e selezionavano solo quelli degni di essere postati. Come si può essere fino a tal punto masochisti da voler criticare e/o disprezzare questo eccellente lavoro? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
pinkflo2
Il 24/11/2020 Alle 17:21, Piero51 ha scritto:

Phish - Sigma Oasis

Il 25/11/2020 Alle 21:37, pinkflo2 ha scritto:

questo giro ho acquistato il vinile, per via della compressione eccessiva del digitale,

Arrivato oggi, molto bello, il package, l'inserto, copertina, dischi colorati che suonano in modo strepitoso! Raramente ho dovuto al alzare il pomello volume così tanto, saremo a DR 13-14, registrazione ottima, bel lavoro!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giuliano Ferri
Il 29/11/2020 Alle 23:07, Revenant ha scritto:

Segnalare quotidianamente decine di dischi di un particolare sottogenere (Prog in questo caso) esula da quello per cui è nato il thread.

Cioè una selezione accurata dei migliori dischi di questa annata.

Dischi che dovrebbero essere di un livello artistico tale da poter interessare la maggior parte degli utenti, indipendentemente dal genere.

Almeno io l'ho inteso in questo modo.

perfettamente daccordo, anche perché il PROG è un genere che NOTORIAMENTE  ha già dato il meglio di sé circa 50 anni fa...qualche eccezone ci sarà anche oggi...ma da qui a considerare quasi tutte le uscite di gruppuscoli misconosciuti o ristampe di dischi mediocri degni di segnalazione come "migliori dischi del 2020"  ci vuole una bel coraggio...😎

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    306665
    Total Topics
    6996877
    Total Posts

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy