Jump to content
Melius Club
franz159

GentooPlayer

Recommended Posts

dankan73

Io è un po che lo uso in modalità due pc e va benissimo.

In continua evoluzione e miglioramento, ma necessita di una conoscenza linux di base ad esempio per impostare il layout tastiera sull''ultima versione ho dovuto editare manualmente un file. Ora con la possibiltà della webinterface le cose si stanno semplificando e spero che molti più utenti siano tentati di provarlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
franz159

@dankan73 io lo sto usando in modalità assolutamente "headless", senza tastiera e monitor, ma da interfaccia web w/o connessione ssh

Share this post


Link to post
Share on other sites
dankan73

@franz159   

Quello che intendevo dire è che si tratta di un sistema che se riconosce rete dac ecc si configura facilmente ma se qualcosa va storto necessita del terminale.

Con questo non voglio dire che non bisogna provarlo io propio con l'uso di questo player ho imparato gentoo  e ad usare il terminale con profitto.

Ti faccio un esempio il mio naa ha una uscita spdf e questa si avvia come nella maggior parte di distro linux in mute allora ho creato uno script per farla partire all''avvio.

inoltre lo sviluppatore è una persona gentilissima che aiuta tutti a venirne a capo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casperx

@franz159 come suona rispetto a moode? se hanno un senso questi confronti

Share this post


Link to post
Share on other sites
franz159

Oggi ho configurato il RAM system... opzione 8 che include i componenti che uso io (Squeezelite, LMS, Web Interface):

5_GTP_Ramsystem_Options.thumb.jpg.84142a13bd5f8971aae2fcacbf03045f.jpg
 

Seguito da "Add ramdisk" , in modo che il ramdisk venga creato automaticamente allo startup.
 

Il tutto "confermato" nei System Info RamSystem: Mode 8
 

6_GTP_Ramsystem_enabled.thumb.jpg.027b6a7fd71ace95b5c581077831d9dd.jpg
 

@Casperx  Come suona? Molto bene!  Meglio di Moode? Forse sì ma se devo essere sincero è molto difficile da dire con assoluta certezza...sicuramente il cosiddetto expectation bias gioca il suo ruolo in questi casi.
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casperx

 @franz159 ho provato la versione per Allo usbbridge, ma, alla prima installazione, penso richieda necessariamente un collegamento ethernet che ora non posso usare ... appena posso riprovo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casperx

Anzi temo, da quel che ho capito che possa essere usato solo via Ethernet ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
dankan73
11 ore fa, Casperx ha scritto:

Anzi temo, da quel che ho capito che possa essere usato solo via Ethernet ...

Gentooplayer forse crea confusione per il suo nome.

In realtà non si tratta di un player come intendiamo daphile o volumio che in automatico indicizzano la libreria e possono funzionare standalone.

In questo caso sei tu che devi scegliere la versione giusta e configurarla se usi un pc ad esempio istalli gentoo xfce ti ritrovi una interfaccia grafica e puoi istallare LMS e Squeeze e farlo funzionare standalone su un solo pc  senza usare eternet queesta è solo una delle innumerevoli possibilità puoi usarlo con mpd ecc perché stiamo parlando di un OS e non di un semplice player.

La maggioranza di chi lo sta testando lo usa con eternet perché lo usano come os dei loro NAA come endpoint di roon o hqplayer ecc , ma essendo una architettura aperta lo puoi configurare come vuoi, ovviamente non troverai i settings nella web interface ma dovrai intevenire da terminale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
franz159

@dankan73 Io preferisco da sempre le connessioni cablate, però configurare wi-fi via terminale su linux, per quanto fattibile e l'ho fatto in passato mi pare su rune-audio, non è propriamente semplicissimo.

Avere un'interfaccia web per farlo, sicuramente semplificherebbe la vita di molti!

Ad esempio Moode - se non riesce ad acquisire un'indirizzo IP tramite DHCP - si mette in modalità access point, creando una rete ad-hoc permettendo quindi un accesso via wifi con IP/User/Password predefinite. A quel punto si possono impostare i parametri di accesso della propria rete wi-fi, si riavvia ed il gioco è fatto!

Share this post


Link to post
Share on other sites
m_b

@Casperx  utilizzo una vecchia versione di Gentooplayer fin quasi dall'inizio del suo sviluppo. Il sistema è ottimo, in quanto il sistema operativo deriva da una distribuzione Linux nata proprio per "sposarsi" al meglio con l'hardware su cui viene installata: ottimizzazione elevatissima in termini di velocità, utilizzo risorse, gestione processi ecc ecc.  

I player che Gentooplayer mette a disposizione sono "standard" pertanto direi che i miglioramenti sono legati al fatto di avere appunto  ottimizzazione software/hardware allo stato dell'arte.

Io ad esempio ho un PC con Win10, su cui ora ho installato HQplayer e LMS, a cui faccio eseguire gli eventuali calcoli di upsampling e/o conversione PCM/DSD e che invia il flusso dati ad un minipc fanless su cui è installato Gentooplayer (tramite chiavetta live usb)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casperx

be' ... credo che sia al di là delle mie competenze informatiche ... come dice@franz159, anch'io pensavo facesse come moode, creando un access point ... pazienza ... mi sa che questo lo salto

Share this post


Link to post
Share on other sites
dankan73

@franz159

Non sono io che decido... lo sviluppatore solo ora che il suo sistema é stabile ha implementato il web settings, penso che in futuro sempre piú operazioni saranno implementate nell'interfaccia web.

Per ora tutto quello che non c'é si puó fare comunque dal terminale e a me é sufficente.

Certamente per ampliare la piattaforma utenti bisogna semplificare al massimo le possibilitá di personalizzazione del sistema.

Penso che Filippo ne sia consapevole ma ha preferito  rendere stabile il sistema e migliorare la qualitá audio prima del resto...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casperx

@dankan73 credo che sia un'ottimo modo di procedere ... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
franz159

@dankan73 assolutamente d'accordo, prima di tutto la stabilità!
Io avevo guardato già in passato a GentooPlayer, ma, pur non avendo troppi problemi a "smanettare" col terminale, mi sono deciso a sperimentarlo solo ora, proprio grazie all'interfaccia web...

...e qualcosa mi dice che la possibilità di configurare il wi-fi verrà aggiunto all'interfaccia web...

Share this post


Link to post
Share on other sites
m_b

@franz159  :) 

Ho visto che nella versione attuale c'è anche Bubbleupnp ... viene utilizzato solo per audio o anche per video?

Share this post


Link to post
Share on other sites
franz159

@m_b Da quanto lo sviluppatore (Antonello Caroli) scrive in questo post  "I have compiled ffmpeg with support only for some audio files",  direi solo per audio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
m_b

nel tempo sarebbe interessante se lo sviluppo potesse prevedere anche la parte video. Mi piacerebbe molto un server multimediale a tutto tondo, ad esempio aggiungendo in Gentooplayer un server tipo Plex

Share this post


Link to post
Share on other sites
franz159

Oggi ho proseguito le mie prove con il raspberry 3  con Allo Boss che uso nell'impianto cuffie.

La procedura è quella descritta post #1, scaricando ovviamente l'opportuna immagine per 3B/3B+ da http://gentooplayer.com/download.

Ho configurato solo Squeezelite-R2, e abilitato Squeezelite-R2a all'avvio (Enable).
Come server,  sfrutto l'istanza di LMS che ho già in esecuzion in un atro raspberry 3 in rete.

Ho poi attivato Ramdisk opzione 2

Il tutto è ricapitolato nei Systeminfo:
 

Systeminfo_AlloBoss.thumb.png.43dd2a2cfc57e7b209ac1e265fcc1d00.png

Come si sente?
Benissimo!
Fatela una prova se potete...

😉
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
carlotp

Sapete se si può "infilare" un equalizzatore parametrico in questo sistema?

Share this post


Link to post
Share on other sites
franz159

@carlotp per ora ti rimamdo qua, ho appena cominciato ad approfondire...

Share this post


Link to post
Share on other sites
carlotp

@franz159 grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casperx

niente ... ho riprovato ... tutto come richiesto ... e non mi riconosce nemmeno il dac nei settaggi iniziali

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gaspyd

può essere usato senza dac ma sfruttando l'uscita USB e il dac del mio Rotel così come faccio ora con moode ?

Proprio ora che mi funzionava tutto ... 😅

Comunque se piazzo il sistema su un'altra microSD e poi decido di tornare all'attuale moode è sufficiente che inserisca la precedente microSD ed avvi il Rasp ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
franz159

@Gaspyd certo, ovviamente usa una microSD diversa, così se vuoi/devi tornare a Moode  o qualsivoglia altra distro semplicemente re-inserisci la precedente microSD e riavvii il raspberry
 

PS:

> Proprio ora che mi funzionava tutto ... 
non sei obbligato a sperimentare tutto quello che sperimento io... :)

Io poi sperimento su un raspberry separato... se dovessi scassare Moode sull'impianto principale, temo che la famiglia avrebbe qualcosa da ridire... 😎

Share this post


Link to post
Share on other sites
_EmmE_

scusate, una domanda probabilmente stupida, può (anche) condividere una cartella con samba ? 

mi sarebbe molto comodo se potesse farlo, cosî connetto direttamente al raspberry il mio hd usb, e posso modificarne il contenuto senza doverlo staccare ogni volta 

Marco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gaspyd
22 ore fa, _EmmE_ ha scritto:

cosî connetto direttamente al raspberry il mio hd usb, e posso modificarne il contenuto senza doverlo staccare ogni volta

io questa cosa già la faccio con Moode.

HD collegato via USB al raspberry e da windows 10 collegato in rete accedo carico file, cancello, modifico etc ... 

Credo sia fattibile anche su gentoo ... devo ancora provarlo, mi devo procurare una nuova microSD.

Come mai lo stacchi ogni volta? Cos'hai sul Rasp?

Share this post


Link to post
Share on other sites
_EmmE_

@Gaspyd grazie mille ! 

39 minuti fa, Gaspyd ha scritto:

Come mai lo stacchi ogni volta?

sostanzialmente la prima causa é la mia ignoranza informatica.😂..comunque ora sono in un momento di transizione completa sull'impianto, sto valutando modi per compattare un po il tutto, e se questo gentoo offre la possibilitá anche di condividere una cartella in rete sono a cavallo

Marco

Share this post


Link to post
Share on other sites
franz159

@Gaspyd @_EmmE_ In realtà su Gentooplayer Samba non è installato per default.

L'idea è di tenere solo il minimo di processi necessari per essere usato come player.

In quest'ottica, dovresti dal player accedere ai files condivisi da un altro apparecchio sulla rete. 

Io ho fatto così. Per "montare" una share di rete condivisa in Gentooplayer c'è una voce di menu apposita.

Se invece decidi di installare Samba, trovi qui le istruzioni, assieme ad un paio di considerazioni sull'usare semplicemente  scp (o WinScp se si si usa Windows) per fare la copia di files.

In pratica, per installare Samba, una riga di comando:

emerges --ask net-fs/samba

https://wiki.gentoo.org/wiki/Samba/Guide

Share this post


Link to post
Share on other sites
EmmePi57

Ho terminato di installare GentooPlayer sul raspberry Pi3 con Allo Boss DAC e devo dire che, come ha già fatto rilevare @franz159, suona veramente bene.

Credo proprio che rimarrà  installato per un po'.

Peccato che non riesca a rilevare il Lumin D2 come player altrimenti sarebbe assolutamente il sostituto, peraltro gratuito, di Roon

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    307641
    Total Topics
    6946312
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy