Jump to content
Melius Club

nullo

politica ed economia Perché tornare a cambiare nome ad un partito

Recommended Posts

nullo

E perché smettere di chiamarlo partito...

la perla:

 «Dobbiamo costruire un posizionamento che consenta di assorbire una parte delle spinte che sono state interpretate in questi anni dal populismo».

 Le famose cose inesistenti

chissà che ne diranno @briandinazareth @appecundria E pure il guru dei sondaggi...

https://www.corriere.it/politica/20_gennaio_12/pd-piano-leader-ripartire-non-appiattirsi-sull-esecutivo-idea-nome-democratici-da2b9188-3514-11ea-8d46-5a62eb738d23.shtml

Share this post


Link to post
Share on other sites
Panurge

Propongo un nome variabile, tipo partito.........

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

be', pure la Lega recentemente è passata da "Lega nord per l'indipendenza della Padania" a "Lega per Salvini premier", solo che qui le ragioni sono molto più concrete... 49 milioni di ragioni... Ma la sostanza mi pare la stessa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
indifd

Temo per non cambiare il gruppo dirigente/assetto  dei singoli feudi dei vari Ras tipica manovra gattopardesca all'italiana (previsione facilmente verificabile ex post NB)

In altri paesi europei (UK perfetto esempio) all'interno dei principali partiti diversi leader che molte volte incarnano diversità significative sulle scelte politiche più rilevanti in un determinato momento storico quando falliscono,  ovvero quando vengono bocciati nelle urne nazionali o falliscono nel progetto per cui sono stati eletti vanno a casa, esempi perfetti sono:

- David Cameron (contrario alla brexit) ha indetto e vinto il referendum su indipendenza Scozia poi ha indetto e perso referendum su brexit e si è dimesso (per sempre NB)

- Teresa May sostituta di Cameron per portare a casa accordo soft con Europa sulla brexit, obiettivo fallito = a casa per sempre

- Boris Johnson eletto dal suo partito per portare a casa la brexit con una proposta più radicale, stravinte le elezioni va verso la brexit = rimane in carica fino a quando avrà consenso e otterrà risultati importanti per il suo partito/elettorato, persino la Thatcher ha avuto il suo ciclo (storico per la sua parte politica) e poi è dovuta uscire e andare a casa

In Inghilterra è stato chiaro "cosa" volevano i leader e quali erano gli obiettivi/risultati da ottenere dopo ogni crisi di un leader/posizione politica incarnata, in Italia la sinistra posto che "non sta molto bene in salute" ora:

a) cosa vuole? Sperando di non avere come risposta quello che mediamente rispondono le Miss (tipo Miss Italia) quando gli viene chiesto cosa ti auguri per il futuro?

b) dopo aver deciso cosa vuole con quale gruppo leader/dirigente lo vuole ottenere? Per il bene della sinistra sarebbe auspicabile un vero ricambio IMHO e non operazioni di facciata con "prestanome" o altre furbate del genere

La direzione politica deve essere scelta attraverso i meccanismi che ogni parte politica decide (il popolo di centro-sinistra deve decidere cosa vuole), volendo cambiare in una direzione molto diversa dal passato dirigenti validi (molto validi IMHO), non bruciati (Renzi)  e con potenziale competitivo sono già disponibili e conosciuti, per esempio:

- Bonaccini (prossimo alla santità con tutto quello che ha dovuto subire dalla sua parte politica)

- Minniti (non a caso probabilmente sarà inviato nuovamente in Libia a risolvere il p******** che hanno fatto)

- Calenda sul fronte economico (vedi curriculum)

Share this post


Link to post
Share on other sites
ivantaggi78

@°Guru° molti qui sono ossessionati da salvini...lo tirate sempre in ballo, spesso a sproposito...

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

@ivantaggi78 È il Salvini stesso con la sua tracotanza ad aver creato tutto questo.

Rimane il fatto che si fa ironia su questo "aggiustamento di tiro" del PD e non si batte ciglio per un'operazione spregiudicata come quella della new Lega... Chissà perché, eh? Forse è ora di ripristinare un pochino le priorità, che dici?

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo
8 minuti fa, °Guru° ha scritto:

ironia su questo "aggiustamento di tiro" del PD

Vedo che continuini adn andare a vanvera.

L'ironia si fa su chi sosteneva non ce ne fosse bisogno.

I soliti noti del forum.

L'aggiustamento era auspicabile e necessario per gli equilibri politici italiani.

Si spera che non sia di facciata.

Continui a ragionare da tifoso e per quello non riesci a comprendere quello che gli altri dicono.

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

In questo momento, per necessità causata da questa deriva della politica, sono consapevolmente tifoso. Piuttosto tu, che da sempre lo sei in modo ambiguo, dovresti essere un po' più limpido.

Tu mi insegni che la politica è l'arte di dire e contraddirsi. Dall'altra parte, cioè da quella che tu non critichi mai, ne sono maestri indiscussi. No?

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

Che poi, non è che sia tifoso, ho fatto una scelta ponderata. In passato sono sempre stato molto soft nelle mie posizioni politiche, ma non ritengo sia più il momento di esserlo. Sono convinto di questa scelta e ovviamente la difendo, pur essendo aperto a mettere in discussione le mie convinzioni. Mai stata la persona e difende per partito preso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone
47 minuti fa, ivantaggi78 ha scritto:

@°Guru° molti qui sono ossessionati da salvini...lo tirate sempre in ballo, spesso a sproposito..

Persinalmente Salvini non sarebbe nemmeno da citare troppo non fosse che incarna la peggio animaccia cattolica, quella che abolirebbe qualsisi liberta' personale nei temi etici. Lui che poi se vogliamo prorio bravo cattolico non e', quello che nascosto nel codice della strada ha introdotto l'impossibilita' di manifestazione spontanea con multe e pene nemmeno si fosse assassini.

Quindi, attentatore verso il manifestare, vizi privati pubbliche virtu', la peggio ala cattolica oscurantista.

Pochi ma ottimi motivi non per essere ossessionati ma per non votare Lega.

Share this post


Link to post
Share on other sites
pink

Propongo Msi, movimento sardine italiano 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
lampo65
2 ore fa, nullo ha scritto:

Dobbiamo costruire un posizionamento che consenta di assorbire una parte delle spinte che sono state interpretate in questi anni dal populismo

Dai nullo, significa riprendersi i voti di operai e precari. A loro non interessa un casso se lo stipendio glie lo dai  in euro o in lire e nemmeno se i loro colleghi fanno il ramadan 

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo
45 minuti fa, lampo65 ha scritto:

Dai nullo, significa riprendersi i voti di operai e precari. A loro non interessa un casso se lo stipendio glie lo dai  in euro o in lire e nemmeno se i loro colleghi fanno il ramadan 

Punti di vista.

tra l'altro se parli di nuovo di precari e operai non vai da nessuna parte.

se hai una vocazione maggioritaria, e la DEVI avere se vuoi governare, devi rivolgerti ad una platea ben più ampia, quindi anche imprenditori mini, midi e maxi, liberi professionisti e altro ancora.

insomma, la logica vuole che sei vuoi essere maggioranza, devi dare risposte trasversali e non effimere.

per ora il coltello non affonda e i risultati languono.

se rinnovi il partito con le stesse teste e gli stessi indirizzi, fai un buco nell'acqua, l'ennesimo.

tocca cambiare le teste e rappresentare interessi che ora non sono nel target. Se arriva la disfatta in Emilia e Toscana, e ci sono gli elementi perché ciò possa accadere, succederà il finimondo.

Ben lo sanno loro e mettono le mani avanti, ma in maniera ancora una volta inadeguata, incerta e... naturalmente in grave ritardo.

come già detto, ciò è male per gli equilibri politici e la pluralità necessari ad uno stato come l'Italia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
lampo65
6 minuti fa, nullo ha scritto:

se parli di nuovo di precari e operai non vai da nessuna parte

Col proporzionale...

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo
1 ora fa, °Guru° ha scritto:

Dall'altra parte, cioè da quella che tu non critichi mai,

Se dico che occorre un riequilibrio nella politica italiana, pensi che io ritenga che bisogna farlo spostando l'asse a destra?

e se si deve riequilibrare mi devo rivolgere a Salvini, Meloni ecc. dicendo di suicidarsi politicamente come fanno a sinistra...

oppure ad un branco di incapaci di leggere il presente e che non riescono a raddrizzare la barca?

no, così, per capire come ragioni ...

aggiungo e tienilo ben presente che non amo le posizioni eccessivamente dominanti. La politica deve rappresentare tutti e adattarsi ai momenti. Chi ritiene di essere l'unico depositario della verità e del pensiero unico è un emerito cog**** ovunque lo collochi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
lampo65

In un governo di salvezza nazionale ti puoi abbassare ad allearti coi fuoriusciti di berlusconi, due cariche e via andare. Salvini lo andiamo a trovare con le arance.

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo
7 minuti fa, lampo65 ha scritto:

Col proporzionale

vabbé, parliamo di niente allora...

idem col governo di salvezza nazionale, che suona salvezza come dello stipendio.

a me di cento partiti che rappresentano tutto e niente importa un fico.

occorre una sintesi a priori e oggi si muovono ancora saltabeccando fra slogan vuoti e poca sostanza, incapaci di raccogliere consenso per che non hanno leader e direzione, se non vaghi e nebbiosi riferimenti, tipo meno guerre, più Europa e più ecologia...siamo alle intervista a miss Italia , come ha giustamente scritto uno dei migliori analisti del forum.

se poi stiamo a parlare di sardine, è finita in partenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
otaner
16 minuti fa, nullo ha scritto:

se rinnovi il partito con le stesse teste e gli stessi indirizzi, fai un buco nell'acqua, l'ennesimo.

tocca cambiare le teste

Tipo Giorgetti ???

Share this post


Link to post
Share on other sites
lampo65
7 minuti fa, nullo ha scritto:

a me di cento partiti che rappresentano tutto e niente importa un fico

A me o a te non conta. Stiamo valutando il da farsi e le dichiarazioni di Zingaretti e soci, in contesto di scissioni e nuovi partiti come funghi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo
3 minuti fa, lampo65 ha scritto:

A me o a te non conta. Stiamo valutando il da farsi e le dichiarazioni di Zingaretti e soci, in contesto di scissioni e nuovi partiti come funghi.

Stiamo valutando se sia una concreta iniziativa per rilanciare una forza di centrosinistra o l'ennesima operazione di facciata.

stando alle teste in gioco e il ritardo, propendo per la seconda, continuano a non capire come funziona l'elettorato che non hanno nel target odierno.

e anche se non lo mettono nel target, devono cambiare a sufficienza per creare alleanze, pensi che Zingaretti lo possa fare, pensi che l'elettorato residuo del Pd lo possa accettare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
appecundria
13 ore fa, nullo ha scritto:

chissà che ne diranno

Purtroppo non prevedo il futuro come fanno molti. Chi vivrà vedrà. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo
45 minuti fa, appecundria ha scritto:

Purtroppo non prevedo il futuro come fanno molti. Chi vivrà vedrà. 

Devi eventualmente giudicare il presente e il passato, mica il futuro...

ma non è la solita propaganda perciò ne farai a meno, come l'altro cavaliere.

peccato.

Ps

però passato e presente incidono nel futuro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

Se devo giudicare il presente posso dire che mi piace questa operazione alla luce del sole operata da Zingaretti.vedremo i risultati, ma intanto c'è trasparenza e questa è una buona premessa. Esattamente l'opposto di quanto fatto recentemente da Salvini, tutto di nascosto neanche fossero dei ladri...

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz

Se chiamo cane un topo, non abbaierà.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Panurge

L'esistenza dei chihuahua contraddice ciò 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Freya

chi nasci tunnu nu mori piscispata

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo
2 ore fa, °Guru° ha scritto:

Se devo giudicare il presente posso dire che mi piace questa operazione alla luce del sole operata da Zingaretti

Questa operazione da quali presupposti parte?

perché la si ritiene necessaria?

è una ammissione di inadeguatezza ed errori fatti nel pregresso?

se si quali?

se no, perché farla?

un melius a chi risponde senza citare Salvini e la lega.

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo

Ok

mutismo e rassegnazione.

visioni sule intenzioni

dove vogliono andare?

Da Sky tg

.

 Renzi: "Se nel Pd fanno come Corbyn allora ci aprono autostrada"

Le parole del segretario dem hanno incontrato approvazione ma anche critiche. Renzi, in un'intervista al Corriere, oggi spiega: "Sono l’ultimo a poter parlare del dibattito del Pd. Ma ho rispetto per Zingaretti e i suoi: se pensano che la soluzione sia davvero aprire alle sardine, alla società civile recuperando un rapporto con la Cgil o assorbendo Leu, noi di Italia viva non saremo in difficoltà". "Anzi", incalza, "ci si apre un’autostrada. Spostandosi sulla piattaforma di Corbyn o di Sanders si perde. Noi siamo un’altra cosa: radicalmente riformisti". Mentre sul governo, ammette: "È fondamentale che cambi passo sulla crescita".

.

Sala: "Serve piano strategico". 

In casa dem, al segretario Zingaretti è arrivato un invito dal sindaco di Milano, Beppe Sala, che ha chiesto un "piano strategico per l'Italia" che contenga prima di tutto "la visione dello sviluppo industriale e del lavoro per il nostro Paese". "Le campagne elettorali sono inevitabili e sono momenti faticosi, in alcuni casi sai quando arrivano in altri no, ma noi dobbiamo essere preparati ogni singolo giorno", ha aggiunto.

.

Orfini: "Cambio non sia fuffa"

Mentre Matteo Orfini ha accolto l'idea di Zingaretti: "Bene, lieto che questi mesi abbiano fatto maturare ed evolvere la sua posizione". Ma ha chiesto chiarezza su alcuni punti.

Mentre il capogruppo al Pd della Camera, Graziano Delrio, ha aggiunto:

"Sarà un percorso interessante e credo utile per il nostro Paese e per il nostro partito".

.

trent'anni or sono

Share this post


Link to post
Share on other sites
ferrocsm
18 ore fa, nullo ha scritto:

pensi che Zingaretti lo possa fare, pensi che l'elettorato residuo del Pd lo possa accettare?

Ma io non so cosa aspetta il PD a chiamarti per uscire dal ginepraio, ma se qualcuno qui dentro avesse qualche contatto con la dirigenza di quel partito li metta sull'avviso che sul Melius (e d'altronde come non potrebbe esserlo) ci sta a scrivere uno che ha tutte le soluzioni in tasca. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianventu
21 ore fa, nullo ha scritto:

«Dobbiamo costruire un posizionamento che consenta di assorbire una parte delle spinte

Ricordo le stesse identiche parole dell'allora segretario del PD (o come si chiamava al tempo) nei giorni di gloria dei girotondini.

Ma veramente ci credete ancora? Ma veramente siete disposti ad andare dietro all'ennesimo pifferaio magico?

Di masanielli ne ho visti fin troppi, di discorsi vuoti ne ho piene le tasche e di personaggetti e salvatori della patria, che durano lo spazio di un respiro, ne ho piene le tasche.

Mi metto comodo a sedere e guardo quel che resta di questo paese con un sorriso amaro.

Peccato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    299900
    Total Topics
    6639135
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy