Jump to content
Melius Club

pinktriangle

Jethro tull.--Aqualung--

Recommended Posts

pinktriangle

Secondo voi qual'e' la versione migliore di Aqualung..in cd ...dovrei fare un regalo

Share this post


Link to post
Share on other sites
otaner
pinktriangle

ma mi sembra il vinile...io ho chiesto il cd

Share this post


Link to post
Share on other sites
ginoux

...tra le varie opzioni di Amazon c'è il cd a 8,89 euro...

Share this post


Link to post
Share on other sites
pinktriangle

@otaner grazie.. prendero' questo

Share this post


Link to post
Share on other sites
sandromagni

@pinktriangle lo stereo otto non era mica così male, è il passaggio allo musicassetta (stereo 7 se non sbaglio) che ha ridotto le dimensioni del nastro e lo spessore a aver generato necessità di virtuosismi. Se penso ai vari riduttori di rumore (il nastro scorreva lento lento!) espansori di dinamica e amenità varie. Eppure ci sono passato e devo dire che mi sono anche divertito tanto a sperimentare a destra e a manca. Certo oggi un telefono collegato a una cuffia discreta suona molto meglio! Peò forse il divertimento era più il rito del suono, col telefono infili lo spinotto e funziona. Basta  Il rito è molto, ce lo insegnano i vinilista. La'tra giorno, sabato sono andato con mia moglie in centro a scegliere un disco che mi intere interessava. Tornato a casa abbiamo ascoltato quel disco,in streaming sull'impianto. Il disco fisico è rimasto nel negozio, ma ci siamo riappropriati del rito. Il rito è un peccato averlo perso, mica sempre, qualche volta. Per il resto non rinuncerei allo streaming per nulla al mondo! Nei vari modi che consente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ediate

@pinktriangle Fai bene. La versione rimasterizzata da Wilson è molto buona, ma anche l'originale non era male, Aqualung era inciso parecchio bene per il periodo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ediate

@sandromagni 

Il 15/1/2020 Alle 18:05, sandromagni ha scritto:

Certo oggi un telefono collegato a una cuffia discreta suona molto meglio!

Non ne sarei così sicuro. Vieni a casa mia a sentire una bella cassetta Metal (ma anche normale) riprodotta dallo Studer A721. In cuffia o no è spettacolo allo stato puro, altro che telefonino...

Share this post


Link to post
Share on other sites
sandromagni

@ediateUn audiocassetta, puoi metterci ogni ben di dio di registratore e di nastro, ha dei limiti fisici che non possono essere superati. Ed è il motivo per cui ce ne siamo liberati con gaudio e tripudio. Uno smartphone che suona qualità CD con un dac anche solo interno ma discreto, ha limiti ben più alti di qualità sotto non voglio dire tutti gli aspetti della riproduzione sonora perché non voglio esagerare ma quasi. Questa è la mia convinzione. Poi, in amicizia, verrei volentieri a casa tua ad ascoltare, e magari mi portaerei due cassette su cui ho materiale per me carissimo, e sono certo che con il tuo Studer le sentirei al meglio possibile. Un cordiale saluto!

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@sandromagni A mio parere i limiti fisici della cassetta sono comunque superiori ai limiti fisici del nostro orecchio, (personalmente oltre i 14 Khz non vado) quindi il problema non mi si pone.

Share this post


Link to post
Share on other sites
sandromagni

@oscilloscopio i limiti cui alludo non sono certo legati alla risposta in frequenza. Il soffio di un nastro che gira lentissimo è il problema base, che obbliga a riduttori del rumore vari che hanno effetti nefasti sul suono. A questo alludo. La cassetta è una fetenzia mica perché è analogica, un bel bobina con nastro che gira veloce suona come nulla al mondo

Share this post


Link to post
Share on other sites
ediate

@sandromagni 

1 ora fa, sandromagni ha scritto:

La cassetta è una fetenzia

Rimango convinto che non hai mai sentito una cassetta (molto) ben registrata e riprodotta... 🤣  P.S. Non so di dove sei, ma l'invito rimane sempre valido!...

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@sandromagni Con un deck valido ed usando cassette di oualità, il soffio di fondo è quasi impercettibile, devi alzare il volume ad spl notevoli per avvertirlo. Ho sia Rtr che deck a cassette e la differenza non è poi così elevata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanobt76

@pinktriangle +1 per la versione di Wilson. Se poi riesci a trovare la versione Box Set fai un figurone. 🙃

AC4FEA9F-DAFD-4713-845F-0B74BD628532.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
christmas
21 minutes ago, stefanobt76 said:

@pinktriangle +1 per la versione di Wilson. Se poi riesci a trovare la versione Box Set fai un figurone. 🙃

Bello!
esiste anche in vinile?

Share this post


Link to post
Share on other sites
SimoTocca

Intervengo solo perché sto, per l’appunto, ascoltando proprio adesso quest’album.

Lo ascolto in streaming, da Qobuz, in versione rimasterizzata da Wilson, e in formato HiRes 24/96.

La qualità audio che ascolto adesso é così straordinario, così più bello rispetto al CD suonato sul mio Accuphase da rimanere a bocca aperta... 

Come non essere d’accordo con Sandro Magni? Anche per quello che dice in generale sulle compact cassette, suonate da uno Studer o un Nakamichi 1000... suonano con tali limiti da essere ben inferiori al CD... e se il CD suona così peggio dello streaming HiRes...allora, secondo una proporzione matematica...non importa che vada avanti, no? hehehe😉

Detto questo: se sui servizi di streaming, a 20 euro al mese, stanno mettendo anche tutti questi album “esoterici” che, e sto parlando delle rimasterizzazioni di Wilson, costavano diversi soldini (almeno io Aqualung ricordo di averlo pagato abbastanza caro, al tempo..) in formato HiRes... direi che sta cambiando “l’Universo”... almeno quello sonoro... 

BFBDDDCD-EF53-4686-B0-F1-6-C51476-A04-A9

Share this post


Link to post
Share on other sites
christmas

@stefanobt76 meglio il vinile singolo alla fine. Una differenza troppo alta per avere i cd e il blu ray...

Share this post


Link to post
Share on other sites
ar3461

@christmas qui ti puoi davvero divertire se cerchi il massimo della qualita' sonora...puoi provare con una copia OMR o Classic Records...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Berico

io ho la versione del 2015 in vinile, niente di speciale , stampa senza infamia e senza lode... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
christmas
3 hours ago, densenpf said:

esattamente quello che intendevo con il mio post sopra!

@ar3461 adesso vado a vedermeli👍🏻

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    298637
    Total Topics
    6593473
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy