Jump to content
Melius Club
landrupp

Diffusori a tromba... quale progetto?

Recommended Posts

joe845

@Sor Tonino 

scusa, cosa intendi per "emissione dell'altoparlante"?

sei costruttore? cosa costruisci?

G

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sor Tonino

@joe845 Un altoparlante con QTS X, avrà un comportamento diverso se collegato ad un  cavo con capacità in picofarad uguale, doppia, e/o dimezzata.

C'e' sempre il resto del cavo che va dall' ampli ali diffusori.

Hai ragione, ma elettricamente sarà semper subordinato all' ultimo della catena.

Il che vuol dire che in alcune "regioni" dello spettro, avrà più o meno lo stesso comportamento dell' altro, ma solo in alcune regioni.

Notoriamente l' aspetto capacità intressa gli estremi banda, nell' uno e nell' altro senso, quindi ci saranno differenze marcate in quelle regioni.

Questo per quel che riguarda il comportamento del segnale.

Poi c'e' il comportamento meccanico.

Li si apre una discussione parecchio più lunga, la cosa interessa l' escursione.

Per la seconda, per corretezza forse è meglio parlarne in privato.

Non sono qui per pubblicizzarmi, piuttosto per ascoltare.

Trovo il forum molto, molto stimolante.

E c'e' gente preparata, il che aiuta  (c'è sempre da imparare)

Share this post


Link to post
Share on other sites
domenico80

@Sor Tonino 

ha un senso di interesse rilevante, ma , credo, si sia ancora in fase embrionale, in questo 3ad.

Io sarei interessato ad un LB meglio se caricato, ma sono - alla finestra - capendone zero di LB e diffusori in genere

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sor Tonino

@domenico80 Ma si...   è che comunque, qualunque sia il progetto i parametri da leggere sono utili.

tutto qui... non è che ne volevo fare un' affare di stato.

Ma poi una domanda tira l'altra  :D

Se poi devi "ricalcare" un progetto già realizzato ...   ok!

Share this post


Link to post
Share on other sites
domenico80
33 minuti fa, Sor Tonino ha scritto:

Se poi devi "ricalcare" un progetto già realizzato ...   ok!

non mi dispiacerebbe, almeno le rogne se le sono già spellate gli altri.

Allora sì che o tuoi suggerimenti diventano utili, ma potrebbero essere anche utilissimi se , tu volendo, dicessi qualcosa circa una direzione da prendere😎

PS

riesci a postare le faccine - colorate - ? 😖

Share this post


Link to post
Share on other sites
joe845

@Sor Tonino 

La capacità di un cavo può interessare la parte alta dello spettro, e sicuramente lo fa, ma ci sono anche molti altri aspetti.

Sinceramente mi sembra che tu stia raccogliendo pezzetti di informazione in rete e li vieni a scrivere qui così, tanto  per trollare un po'.

Ma magari mi sbaglio eh?!?

G

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sor Tonino

@joe845 Te sbaji de grosso (romano n.d.r.)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sor Tonino

@domenico80 E ritorniamo sempre al punto di partenza.

Se non ho i dati non so cosa consigliare !

il cavo era solo un' appendice al concetto principe di cui sopra.

E NON viceversa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
joe845

@Sor Tonino 

Questo lo vedremo.

E comunque un Romano avrebbe detto "te stai a sbaja' (de grosso)'"...

G

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sor Tonino

@joe845 Non c'e' niente da vedere.

Preoccupati del giardino tuo che al mio ce penso io.

Share this post


Link to post
Share on other sites
lucamauro

@domenico80 basta decidere un budget e da li si parte,  ho avuto per anni un reflex con i fostex 126 (se non ricordo male) li tenevo anche sulla scrivania con un piccolo valvolare cinese un periodo, avrò speso meno di 200 euro tra componenti e mobile. Conosco molto bene i lowther, altro budget e impegno...

https://www.ebay.it/itm/2x-FE-126En-FE126En-Fostex-Massima-Estensione-Gamma-Completa-Altoparlanti-Paio/181632834185?hash=item2a4a291a89:g:MU4AAOxy63FSxrI6

Share this post


Link to post
Share on other sites
joe845

@Sor Tonino 

E qui ti sbagli perché sei tu che sei in un giardino non tuo.

Di cui io mi preoccupo

G

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sor Tonino

@joe845 Sono più sereno ora che conosco "l' ideatore" del largabanda.

Share this post


Link to post
Share on other sites
joe845

Se continui così torni da dove sei venuto

G

Share this post


Link to post
Share on other sites
babbose
1 ora fa, Sor Tonino ha scritto:

Se non ho i dati non so cosa consigliare,  

giusto ma chi ha chiesto aiuto,  lo ha fatto per avere informazioni sicure , non perché lui vuole sperimentare, questo mi sembra di avere capito.

Gli è dovuta una giusta esposizione  di ciò che è reale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sor Tonino

@babbose Quindi ?

Cosa è reale ?

Un altoparlante che nasce con determinate caratteristiche che molti non potranno mai sfruttare perché non le conoscono  ?

Conoscete la storia del Supravox T215SRTF ? (non quello commerciale parlo proprio del primo)

Sapevate all' epoca cosa farci ?

No.

L' avete saputo dopo perche' "qualcuno" tipo Elipson ha reso pubbliche le misure delle sue famose sfere.

O Supravox stessa ha elargito briciole.

Il tutto è accaduto "dopo" che sono arrivati i dati.

In piena produzione nisba.

ora c'e'  solo da stabilire che:

quello che non ha capito perche' s'e' montata tutta sta storia dal filo sono io.

E gradirei capire pure perché un' affermazione (banalissima) che ha trovato peraltro dettagliata risposta, da curiosità sia passata ad oggetto di discussione.

A me me sà che quelli che hanno poco da argomentare siete voi.

Dopodiche' se volete continuare ad abbarbicarvi intorno ad inutili discussioni allora mi sa che Joe845 ha ragione.

--

--

"Gli è dovuta una giusta esposizione  di ciò che è reale."

Benissimo...

La realtà è che quel cono appartiene ad un preciso progetto tanto quanto il filo giusto all' altoparlante

Ti piace cosi ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
babbose

Personalmente ho un approccio tendenzialmente  tecnico, quindi, chi scopre cosa non mi è mai interessato, esamino quello che devo esaminare , progetto e ascolto il risultato, poi parlo. Quando sono nati gli altparlanti dinamici avevano solo lo scopo di sonorizzare ciò che andava sonorizzato, erano solo per quello scopo punto.  Chi ci ha studiato in seguito lo ha fatto principalmente per uso commerciale e non avrebbe mai pensato che nel futuro delle persone avrebbero discusso per questo tipo di oggetti, che per me,  hanno  sostanzialmente uno scopo ludico, ci sono cose più importanti nella vita per cui combattere, credimi. Sono comunque sempre  aperto a nuove o vecchie teorie e nei miei 33 anni di divertimento audio ho sempre sostenuto apertamente che c'è da imparare da tutti, nessuno escluso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    300834
    Total Topics
    6681002
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy