Jump to content
Melius Club
Cep63

Primo McIntosh...meglio tardi che mai.

Recommended Posts

Cep63

Ciao, ebbene si...dopo dieci anni di made in italy e oggetti cambiati e ricambiati...ho ceduto alla tentazione del McIntosh...ieri ho acquistato un Ma5200 nuovo...senza entrare nel merito qualitativo ...che ne sapete senz'altro molto piu' di me...devo affermare che comunque vada, trasmette un fascino particolare (per me ovviamente) e solo a guardarlo sul mobile...con quegli occhioni blu , ti conquista...erano anni che leggevo le vostre recensioni e guardavo le foto...ora posso finalmente ascoltarlo e guardarmelo nel mio impianto...

Share this post


Link to post
Share on other sites
franz82

Ho avuto il 5200 per qualche tempo in casa mia. Bell'apparecchio, mi piacque molto il dac interno e la facilità di funzionamento con i dsd. Suono dolce mai aggressivo leggermente meno grintoso del 6300. Al prezzo a cui l ho visto ultimamente, ossia sui 3000 euro, direi che è un buon acquisto. Non ha i famosi trasformatori d'uscita ma direi che ll'impostazione timbrica è sempre quella. Cosa ci piloti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
guru1602

Il 5200 non mi risulta legga i dsd🧐

Share this post


Link to post
Share on other sites
Frengo_70

@Cep63 Buon godimento! I McIntosh secondo me hanno due pregi imprescidibili (oltre che essere belli): sono musicali e a bass volume rendono molto bene. 

Domanda: che diffusori utilizzi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
fra1992

@Cep63 complimenti, ho ascoltato il 5300 (che sarebbe il 5200 con il dac aggiornato) con delle JBL, davvero piacevole l'insieme! Buoni ascolti!

Share this post


Link to post
Share on other sites
zagor333

@Cep63: meglio tardi che mai  😉

Complimenti per il nuovo arrivato, magari raccontaci con quali diffusori lo interfacci e le tue prime impressioni di ascolto.

Io dei Mc senza AF ho ascoltato in condizioni controllate solo il 6300, (di un mio amico) e ne ricavai un’ottima impressione, sicuramente un integrato dal rapporto qualità/prezzo molto buono.

Bionissimissimi ascolti

Share this post


Link to post
Share on other sites
pisel

Complimenti bella macchina  se hai voglia e tempo raccontaci qualcosa del tuo impianto 👍👍👍👍👍

Share this post


Link to post
Share on other sites
vignotra

@Cep63 benvenuto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cep63

@pisel @vignotra @franz82 @Frengo_70 @fra1992 @zagor333 grazie a tutti, molto gentili, ero in effetti dibattuto se acquistare il ma6300 ma poi dato il prezzo calato molto del ma5200 nuovo, non ho avuto dubbi risparmiando anche sull'acquisto di un buon dac esterno...tornando al mio impianto ci piloto delle magneto planari Tuscanini Idillia (quelle che suonavano all'ultimo  "degustazioni musicali" ) e direi che i 100 watts che sprigionano il 5200 sono piu' che sufficienti per per farle suonare a dovere...

le sorgenti collegate sono:

Bluesound Node2i per lo streamer da Tidal hifi

Marantz cd5005 per lettura cd

giradischi New Horizon

distributore di corrente Powergrip

cavi Shinpy

per ora non ho ascolti sufficienti per un analisi accurata, ma posso gia' confermare quanto detto da voi, sulla grande musicalita' e buon livello di ascolti anche a basso volume....che poi sono due componenti che ricercavo.

buon ascolti a tutti voi e grazie per l'interessamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
franz82

@guru1602 ora mi stai insinuando il dubbio ma credo di ricordare bene dicendo che li legge.

Share this post


Link to post
Share on other sites
salva57d

@Cep63 Complimenti,sono sicuro che ti regalerà molte soddisfazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sfabr64

Complimenti, bell'acquisto, lo ascolto ogni tanto da un amico, pilota delle Focal Sopra con ottimi risultati

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cep63

@salva57d grazie, lo spero….per essere all'inizio del rodaggio mi pare che se la cavi già egregiamente…..e poi….mentre lo ascolti sei rapito da quei vu-meter blu che ti ipnotizzano…...proprio bello!!!!!!:)

@Sfabr64 grazie mille !!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
iBan69

@Cep63 ciao, complimenti per il tuo primo McIntosh, sono da pochi mesi anch’io felice possessore di un McIntosh MA 7900, e provenivo proprio dal MA5200.

Anche se era l’entry level di McIntosh, sostituito dal 5300 (ma, dal punto di vista dell’amplificazione è identico) è un ottimo integrato, e se abbinato bene, ti darà molte soddisfazioni nel tempo. 
Buon ascolto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cep63

@iBan69 grazie ...buona musica anche a te!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
pino

La prima accensione di un Mac è un esperienza indescrivibile,il ruotare la manopola,vincere la debole resistenza, poi il click ,col frontale che dal nero lucido,si retroillumina con le scritte verdi e gli occhioni blu,gli aghi a seguire il  ritmo,estremamente silenziosi,e permanentemente leggermente tiepidi anche dopo molte ore.

Gran belle macchine.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cep63

@pino ciao, in effetti ho provato queste particolari e piacevoli sensazioni anche io alla prima accensione del ma5200...sono 10 giorni che l' ho acquistato...e anche solo per una mezz'ora,  non resisto alla tentazione di accenderlo per provare questa bella sensazione di piacevolezza audio-visiva 🤗

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cep63

a distanza di un mese esatto di ascolti posso affermare che sono molto soddisfatto del suono che produce il ma5200...mi pare (ma posso sbagliare sicuramente) che a livello di dac interno non sia proprio il massimo…..sto facendo delle prove col dac del "piccolo" Bluesound Node 2i e grandi differenze non le percepisco passando dal dac del 5200 a quello del Node.

anzi i file mqa sono sensibilmente migliori da ascoltare col Node (collegato all'ampli tra l'altro con i cavetti rca in dotazione ….che costeranno 2 euro).

leggo che molti possessori di ampli McIntosh sono collegati a diffusori Tannoy, mi è capitato di vedere foto delle Tannoy Sterling SE e mi sono quasi innamorato del mobile e del woofer concentrico...e la possibilità di regolare il tweeter….oltre al basso reflex anteriore...tutte qualità apprezzabili soprattutto nel mio ambiente.

secondo voi varrebbe la pena provare a sostituire le mie Tuscanini Idillia con un diffusore tipo Tannoy Stirling? (le Tuscanini idillia mi piacciono tantissimo …..ho paura di dovermene pentire….però è anche molta la voglia di provare nuovi diffusori!!!:)

grazie per i vostri consigli...saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
vignotra
1 ora fa, Cep63 ha scritto:

varrebbe la pena provare a sostituire le mie Tuscanini Idillia con un diffusore tipo Tannoy Stirling?

sulla carta SI ma, prima le devi ascoltare per bene e se possibile fartele provare a casa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cep63

@vignotra grazie per il suggerimento...operazione non facilissima da effettuare...sono oggetti non semplicissimi da spostare data la mole...ci vorrebbe qualcuno interessato a scambiare le Tannoy con le mie Tuscanini...allora diventerebbe piu' semplice fare delle prove.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cep63

Questa permanenza "forzata" a casa mi consente di passare moltissime ore ad ascoltare musica...e questo e' buono!!!

ma al tempo stesso mi fa venire voglia di cambiamenti e la scimmia si fa forza...al punto che mettendo ufficialmente le mie adorate Tuscanini in vendita,  avrei bisogno dei vostri preziosi consigli sul tipo di diffusore da cercare sull'usato da interfacciare col mio nuovo Ma5200...oltre alle gia' citate Tannoy stirling se...

avrei notato anche le Harberth hl5 plus 40 th anniversary...

non dispiacerebbero pero' anche difusori da stands di ottima qualita' tipo callas 2014 o sigma Ouverture 2016...

a voi i consigli...considerando la vicinanza alla parete posteriore 30cm e punto d'ascolto sotto i due metri...

Share this post


Link to post
Share on other sites
vignotra
11 minuti fa, Cep63 ha scritto:

Harberth hl5 plus 40 th anniversary...

diffusori stupendi ma hanno bisogno di spazio per poter esprimere compiutamente la loro gran classe.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cep63

@vignotra grazie...come vedresti allora dei diffusori da stands di ottimo livello tipo quelli citati da me od alternativi...considerando anche il ridotto spazio d'ascolto...

Share this post


Link to post
Share on other sites
vignotra

@Cep63 Spendor in sospensione pneumatica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cep63

@vignotra modello?

Share this post


Link to post
Share on other sites
vignotra

@Cep63 la 4/5 ad esempio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cep63

@vignotra ho dato un occhiata...mi sembra un po' piccolina ...la 2/3 mi pare piu' bella...pero' non e' in sospensione pneumatica ma bass reflex anteriore...non dovrebbe creare problemi...che ne pensi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
vignotra

@Cep63 non dovrebbe.

Share this post


Link to post
Share on other sites
iBan69

@Cep63 Anche le Harbeth hanno il condotto del reflex anteriore ... io, non le scarterei proprio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
zagor333

Meglio un bass reflex ben progettato che una sospensione pneumatica ben progettata. 

Il sistema a sospensione pneumatica è più limitato ed emette più distorsioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    303535
    Total Topics
    6778991
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy