Jump to content
Melius Club
Sign in to follow this  
granosalis

Cerco schema per FosteX T90A su Tannoy Canterbury GR

Recommended Posts

granosalis

Ciao,

come da titolo, cerco lo schema per montare il super tweeter FosteX T90A sulle mie Tannoy canterbury GR. 

Grazie anticipatamente.

Giuseppe

Share this post


Link to post
Share on other sites
audio2

intendi lo schema del crossover o che altro ? il t90 si posa sopra il mobile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
granosalis

@audio2 sisi schema del crossover. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
audio2

per il crossover posto che era fatto per un sistema tutto fostex, come attenuazione puoi usare i suoi l-pad r80b mono ( lo fanno anche stereo che costa meno, ma se hai

degli sbilanciamenti non puoi correggere ) e come filtro passa alto un singolo condensatore con valore da 1,0 a 1.5 microf, però considerando che non lo usi su altra

roba fostex io starei con valori da 1,0 a 0.5 microf o anche meno, bisogna provare, le tannoy non le conosco bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
granosalis

@audio2 Grazie. Altri suggerimenti? Conviene farlo? Controindicazioni?

Leggevo di supertweeter con emissione alla spalle del diffusore, ha un senso?

Share this post


Link to post
Share on other sites
everett3

Nessuna controindicazione, solo non dimenticare il condensatore in serie. Prova e divertiti. Puntali verso l'alto, verso i lati, verso di te e verso il muro posteriore.

Lo schema che audio2 ti suggerisce e' questo:

https://www.fostexinternational.com/docs/speaker_components/pdf/t90arev.pdf

piu' la capacita' e' piccola piu' la frequenza di taglio e' alta. E non dimenticare il condensatore, un decente MKP o MKT  almeno. Stai almeno a 100 volts (in continua).

E' percezione tua, e c'e' poco da incrociare diagrammi di risposta con le tue belle casse. Sta a te, al tuo impianto, alla tua stanza, alla tua gioia di vivere una sana passione.

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
granosalis

@everett3 Bella risposta, completa ed esaustiva. Proprio quello che cercavo. Veramente grazie.

Giuseppe

Share this post


Link to post
Share on other sites
everett3

aggiungo, qui ti puoi calcolare il partitore  resistivo se non vuoi usare il potenziometro L-Pad:

https://troester.org/ls/lpad.html

nel tuo caso, Z vale 8ohm per il FostexT90A, attenuazione metti un po´ 2 poi 3, quindi 4 dB

Inoltre, la R serie singlola che ti propone,  ti  da la stessa attenuazione del partitore  con la differenza che a monte, l´ampli,   vede una Z che e´ somma della R serie  +  8 Ohm  del tweeter.

Col partitore, attenui il segnale sul tweeter ma l´ampli vede  sempre un carico da 8 ohm, nel tuo caso. Ecco l´utilita´ del partitore.

Con le energie in gioco e un taglio alto,  la R serie singola non ti ammazza, nel caso volessi provare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
granosalis

@everett3 

Ho guardato un po' in cantina per capire cosa avevo a disposizione. 
Ho 3 coppie di resistenze (6R8, 8R2, 10R) Per fare il partitore potrei fare un parallelo tra 6.8 e 8.2 per ottenere 3.24 Ohm che dovrei mettere in serie al condensatore da 1nf, mentre la 10 Ohm in parallelo. Sto sbagliando qualche cosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
everett3

@granosalis prima il condensatore in serie al +. Poi ci va il partitore oppure come ho detto, una singola R. Leggi sopra. Mi chiedi dei valori... cosa ti dice il calcolatore online? Mi spiego, per rispondere a numeri ho bisogno di sapere cosa hai impostato nel calcolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
granosalis

@everett3 

c1 = 1nf 
R1 = 6.8
R1b = 8.2
R2 = 10

schema.thumb.png.be9d7e17d2d805ff9787666d68af727b.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
granosalis

@everett3 ho dovuto usare le resistenze che avevo a casa, provando una soluzione vicino a questa.

image.thumb.png.3bb9f51a5e09b52ba7f2676c02131f4b.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
everett3

Il cap e' da 1 micro, non da 1 nano. E deve essere non polarizzato. Il resto e' giusto. Ma hai anche l' alternativa della R singola. Poi, parti da -5 dB.. hai gia' provato senza R ma solo cap? In genere le prove si fanno in decremento a partire da zero, poi togli a seconda della pressione esistente e cerchi il tuo equilibrio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
granosalis
27 minutes ago, everett3 said:

Il cap e' da 1 micro, non da 1 nano. E deve essere non polarizzato.

Si scusa, 1 micro. Ho un Auricap XO, pensi vada bene? No, non ho provato senza R e non ho capito lo schema con la R singola senza partitore, dove va in serie al condensatore?

Share this post


Link to post
Share on other sites
everett3

@granosalis auricap va bene. Si in serie dopo il cap.

Share this post


Link to post
Share on other sites
granosalis
Just now, everett3 said:

auricap va bene. Si in serie dopo il cap.

C'è un verso, mi spiegheresti come va montato? 

Ah, quindi potrei fare uno schema con condensatore e resistenza in serie sul +. Ora capisco, è la parte destra del L-Pad calculator con singola resistenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
everett3

@granosalis  ----| |----/\/\/----tw----

E dopo il tweeter vai al term negativo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
granosalis

@everett3 Lo schema a singola resistenza è molto più facile da implementare. Ultima cosa e non rompo più! 🙂

Il condensatore ha una O in uno dei due poli, da che lato devo metterlo? Grazie. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
granosalis

Che poi in sostanza più piccola è il valore di resistenza e più bassa sarà l'attenuazione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
everett3

Bra', auricap non polarizzato mettilo come ti pare. Nei crossover non si mettono cap polarizzati se non in condizioni particolari di antiserie. Non e' il tuo caso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
granosalis

@everett3 

Una curiosità.

Che impatto ha un circuito di questo tipo, con un carico come il Fostex, sull'amplificatore? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
everett3

@granosalis Ma non hai un McIntosh?😉Te la sei cercata.

Quale impatto? Dai un po' di corrente in piu' oltre i 16kHz capirai che sforzo.. gia nella gamma alta c' e' il 30% dell' energia, poi di questa si va su una piccola quota come nel tuo caso. Una porziuncola. E ancora non hai detto come va.

Su, cena, bicchierino e musica. Non esageriamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
granosalis

@everett3 Ha ha, segui bene allora.

Non ho avuto modo di metterci mano, proverò domani, spero. 

Ti tengo aggiornato, grazie! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
granosalis

@everett3 Appena collegati. La prima impressione è che siano un po' troppo presenti.

Certo che quello che succede ha veramente un nonsochè di magico. La scena si alza fino al tetto ed il miglioramento è su tutte le frequenze inclusa la gamma bassa che risulta incredibilmente più pulita e rifinita. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
granosalis

Cosa succede se nel partitore non si rispettano le proporzioni tra resistenza in serie e parallelo?

In questo momento ho 3,7 in serie e 10 parallelo, come calcolo l'attenuazione?

Share this post


Link to post
Share on other sites
everett3

@granosalis Bravo.

Sei intorno ai -5 dB, stai sereno.. non succede nulla di che. Se vuoi adesso lasci il partitore cosi'  e attenui ancora, se hai bisogno,  con una R serie  di piccolo valore messa in serie prima del condensatore,  da 1 a 3 ohm per avere più o meno attenuazioni da uno a 3 db.

Quando si da quel che manca, o si toglie il troppo, tutto va a posto anche nei range fuori intervento. E'  fisiologia del sistema uditivo, specie per i cervelli educati all'ascolto.

Posizionamento preferito?

Share this post


Link to post
Share on other sites
granosalis

@everett3 5 Db di attenuazione sono troppo pochi

Il Fostex è 106 mentre le canterbury sono 96 db.
Ho pensato di passare a -10db
Quindi mi servono 3.7 Ohm in parallelo e 5.47 in serie.
Le 5.47 dovrei ottenerle con un parallelo di 10 e 12, più o meno. 

Mi metto al lavoro 😎

Share this post


Link to post
Share on other sites
everett3

@granosalis dalli.. non sono millimetri quei dB.  In realta'  dubito che -10 sia il valore giusto. Sarebbe troppo facile, potrebbe essere, ma non ci scommetterei.

Metti in serie  al cap una R e poi mi dici. Lascialo stare cosi' il partitore. Con l'ultima scoccata di numeri, stai mettendo in parallelo una R minore  della Z del tweeter, in essa ci tiri dentro più corrente che non nel tweeter. Di che potenza sono ste resistenze?

Capisco l'entusiasmo, ma comincerei a fare attenzione, non hai e non puoi avere il quadro completo in vista, scusami la franchezza. Sient' a mme.

Share this post


Link to post
Share on other sites
granosalis

@everett3 Sono le Mundorf supreme da 20w

Il fatto è che ho solo una 12R da mettere in serie al condensatore, non è troppo?

L'alternativa è questa:

image.thumb.png.169e5787c86cf0a36242e351dcfef0b1.png

Accetto consigli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
everett3

se mi scrivi tutti i valori e quantita' che hai vediamo cosa si puo' fare.

12 ohm in serie prima del cap potrebbe essere @granosalis  u po troppo

Ma anche:  metti solo il cap e poi in serie la R da 12 e quindi il tweeter. Avresti circa 8 db di attenuazione e hai chiuso. Non so a che potenze ascolti ma dovresti essere a posto per livelli decenti. Lascia tutto aperto e vedi se scalda la R :  te ne accorgi dopo qualche decina di minuti di ascolto continuo non prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Statistiche Forum

    301208
    Total Topics
    6696259
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy