Jump to content
Melius Club

iBan69

Iniziare oggi una piccola collezione di musica classica: meglio in vinile o CD?

Recommended Posts

tapesrc
41 minuti fa, Mister66 ha scritto:

sull’usato ha prezzi molto bassi, trovi vinili mint a 5 euro

11 ore fa, iBan69 ha scritto:

considera che sono abituato a comprare vinili di Jazz che costano dai 25€ ai 70€! 😬

.

praticamente un 5x5 o meglio un un 5x ... 14 !!!!! unbelievable 🙊

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aless

Idea alternativa: se hai spazio potresti cercare le collane edite dai Fratelli Fabbri Editori.

I fascicoli sono molto ben fatti sia da un punto iconografico che dei contenuti e offrono una panoramica completa della classica. Mi riferisco ai Grandi Musicisti e alla Musica Moderna. Le ho acquistate l’anno scorso trovandole intatte ancora sigillate dopo 50 anni! Le sto aprendo per la prima volta. I vinili, in formato 10” che furono stampati su commissione dalla Philips, riprendono registrazioni analogiche storiche di qualità discreta. Qualcuno storcerà il naso ma il valore culturale non si discute

Share this post


Link to post
Share on other sites
gorillone

Mah, io ho tanta roba di vari generi, ma non parlo mai di collezione, sembra di parlare di francobolli!

Li considero sempre soldi che non ritornano, quindi compro quello che mi piace e basta.

Non compro, però, dischi ipercostosi, mi interessa quello che c’è dentro.

Certo, poi però ho anche dischi che valgono parecchie centinaia di euro, li ho presi quando sono usciti!

Però, per esempio, non cambierei mai un disco dal vivo di Rory Gallagher con un disco audiofilo di Sarà K o Patricia Barber.

Anche quando mi viene da prendere un componente ... va sempre a finire che compro una chitarra o un ampli per chitarra o basso.

Ecco, quelli non sono soldi gettati, tornano sempre

Share this post


Link to post
Share on other sites
iBan69

Buongiorno, riapro questa discussione per aggiornarvi sugli ultimi accadimenti relativi al mio desiderio di costruire una piccola collezione di musica classica. 
Attraverso un amico forumer, che mi ha segnalato un interessantissima occasione, di poter reperire vinili di musica classica in gran quantità, a prezzi da liquidazione. 
Sono andato a dare un’occhiata, e ho trovato una collezione di circa 15.000 vinili di musica classica, praticamente nuovi, che se hanno suonato una volta, è forse tanto. Tante etichette, tante edizioni e autori, ma non essendo un esperto, al primo momento sono rimasto spaesato. Purtroppo, sono archiviati “ad cazzum”, per cui ci ho impiegato un po’ a raccapezzarmi. Alla fine, ho deciso di andare a colpo sicuro e ho scelto questi 9 vinili Deutsche Grammophon, di Karajan, che già conoscevo. Sono edizioni “gran prix di disquisire” Collection Prestige, per lo più, quindi di nulla di pregiato. 
Portati a casa, li ho lavati, erano un po’ impolverati, ma non avevano nemmeno un graffio, ho cambiato la busta interna che era ingiallita, e messi sul mio adorato VPI. 
Bè, amici, suonano proprio bene, per quello che gli ho pagati: 5€ cad.!

In questi gironi, me li ri ascolterò tutti attentamente. Quando ci siamo lasciati, dall’ultimo post, ero quasi propenso di acquistare CD, ma questa occasione mi da la possibilità di accedere  ad un enorme stock di vinili di classica a cui approvvigionarmi. 
Ci sono tantissime etichette, cofanetti, edizioni e dischi doppi, e i prezzi vanno in funzione della quotazione media di Discogs, così ho capito.  
Se qualcuno fosse interessato ... tutto questo si trova a Milano, mi scriva privatamente. 
Sicuramente, io ci torno a breve. 😉

Grazie. 

AEA504F3-7F15-4DA2-832A-8598EFF20936.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    299858
    Total Topics
    6637941
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy