Jump to content
Melius Club
AlfioZ

autocostruzione pannelli diffondenti skyline

Recommended Posts

AlfioZ

vorrei autocostruirmi dei pannelli pannelli diffondenti skyline, o in polistirolo o con legno. ma secondo voi le varie torrette sono random o devono avere un altezza ben precisa?

sapente consigliarmi qualche link dove poter prendere spunto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
AlfonsoD

Puoi usare questo programma per il calcolo dei pannelli.

Però dovresti conoscere le frequenze a cui intervenire, non è che li puoi fare così come capita.

Share this post


Link to post
Share on other sites
grisulea

In verità anche andando a caso si ottengono buoni risultati, quello che non si può fare a caso è avere un problema ma non sapere esattamente quale e mettere pannelli che fanno altrettanto a caso. Indipendentemente da questo dei pannelli diffondenti male non fanno ma potrebbero non essere la soluzione ad un problema specifico. La loro efficacia è prevalentemente  legata alla profondità dei pozzi, in media lavorano dai mille herz in su, al limite qualche centinaio  di herz più sotto. Il loro intervento, sicuramente vantaggioso, va ad agire a frequenze, di norma, non troppo problematiche. Forse in  piccoli ambienti, con gli stessi spessori, meglio assorbire. Si copre con tutta probabilità una più ampia gamma di frequenze arrivando quasi certamente anche sotto i 500 hz. Si fa anche molto prima a realizzare il pannello, immagino che un'ora di lavoro sia sufficiente. Come vorresti realizzare i pannelli? In pratica intendo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
AlfioZ

Da premettere che sono fortunato e la mia stanza non ha nessun problema di rimbombi e  altro, forse forse qualche piccola cancellazione in gamma bassa. Il mio intento infatti non è correggere ma migliorare e affinare ancor di più la scena acustica. 

Vorrei procedere  acquistando del polistirolo e tagliarlo per poi verniciarlo, oppure con dei listelli. ma non saprei le dimensioni e le varie altezze delle varie torri.

ho già molti pannelli assorbenti autocostruiti da piazzare nei lati e nel soffitto. ma mi è stato consigliato di mettere i diffondendi nella parte anteriore dietro ai diffusori, invece degli pannelli assorbenti. e da quello che mi è stato spiegato penso siano più adatti a quello che voglio ottenere

Share this post


Link to post
Share on other sites
buranide

@AlfioZ fatto bene, da provare sia al centro dietro le casse che sulla parete dietro il punto di ascolto, oltre che sulle pareti laterali in corrispondenza del punto di prima riflessione. Ovvio che fatti in casa spendi meno, ma tagliar polistirolo prende un mucchio di tempo. Tra l'altro con Thomann è previsto il reso entro tot giorni se non dovessero servire a nulla...

Share this post


Link to post
Share on other sites
newton

anche sul soffitto hanno un loro senso. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
leosam

@AlfioZ ciao

Prova qui www.mh-audio.nl

Share this post


Link to post
Share on other sites
alberto1954

@AlfioZ 

Spero poi ci descriverai gli effetti prodotti da quei pannelli nella tua stanza...

A.

Share this post


Link to post
Share on other sites
AlfioZ

mi sono arrivati i pannelli. chiedo un consiglio. Con che colla poso incollare i vari pezzi? perché il pannello è arrivato a pezzi e si deve montare.

poi ho letto che se si dipinge aumenta il suo effetto diffondente. come dovrei dipingerlo?

posso usare un bio adesivo sottile? che ne dite?

Share this post


Link to post
Share on other sites
buranide
16 minuti fa, AlfioZ ha scritto:

che colla poso incollare i vari pezzi?

E' polistirolo, quindi colla vinilica o comunque ad acqua. Se usi colle con solventi li dissolvi...

Nelle istruzioni dovrebbe essere indicato il tipo di colla adatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
leosam

@AlfioZ ciao

Per incollaggio l'ideale è la Bostik Poly Max in tubetto o con la pistola per silicone,puoi incollare il polistirolo assieme e anche sui muri o legno.

Esistono dei fondi primer spray apposta per polistirolo,Saratoga,Macota ecc.,fatto il fondo puoi verniciare con quello che vuoi,basta che la vernice sia a base d'acqua,lucida o opaca come preferisci.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gici HV

@AlfioZ quanti pezzi?   ...non vorrei che diventasse un puzzle...

Share this post


Link to post
Share on other sites
AlfioZ

@Gici HV sono 12 pezzi. che vanno incolati tra loro e fissati su un listello di polistirolo.

come in foto

8798986_800.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
AlfioZ

per ora li ho uniti solo incastrandoli sul listello e ne ho messo uno sulla cassa sinistra. non ci crederete ma sto ascoltando una canzone che conosco abbastanza bene, e migliorata tantissimo la focalizzazione del cantante al centro.  mah lo messo a prova tanto per appoggiarlo.  

vediamo cosa succede appena li faccio tutti e 4 e li piazzo bene

Share this post


Link to post
Share on other sites
leosam

@AlfioZ benissimo allora!

Share this post


Link to post
Share on other sites
AlfioZ

IMG_20200320_143354.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gici HV

@AlfioZ interessante, pensavo fossero tutti parallelepipedidi differente lunghezza..

..anche facilmente replicabile, se non sbaglio sono tutti 60cm x 5cm di spessore,certo in legno avrebbero un peso improponibile. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
AlfioZ

 @Gici HV sono 60x60. credo facilissimi da fare acquistando un Pannello EPS da 5cm che 1x0,50 m costa 3,90 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gici HV

@AlfioZ grazie,avendo già la matrice,se te ne servissero altri,potresti farteli con una spesa molto bassa.😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
AlfonsoD
14 minuti fa, AlfioZ ha scritto:

@Gici HV sono 12 pezzi. che vanno incolati tra loro e fissati su un listello di polistirolo.

come in foto

8798986_800.jpg

Fammi capire, per 79 euro ti danno questa roba qua?

Neanche montata?

MA STIAMO SCHERZANDO?

...e poi dicono che gli audiofili sono fessi...

Guarda, una cosa del genere, fatta con materiale ad alta densità e grana fine autoestinguente, non dovrebbe costare più di 20-25 euro se prodotta singolarmente.

Se poi lo fai su larga scala, praticamente azzeri i costi di taglio e manodopera, quindi... fate voi i conti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
AlfioZ

si ma il fatto che a manualità sono come un elefante in un negozio di porcellana 😂. s emi metto a tagliare faccio tutto storto. però ho un amico bravo come fallegname. gli posso chiedere se ha gli attrezzi per tagliare il polistirolo.

@Gici HV se ti servono misure fammelo sapere. che le faccio

Share this post


Link to post
Share on other sites
AlfonsoD
Adesso, AlfioZ ha scritto:

però ho un amico bravo come falegname. gli posso chiedere se ha gli attrezzi per tagliare il polistirolo.

Cioè? lo vorresti tagliare con sega e pialla?

A volte mi chiedo se abbiamo il diritto di stare al mondo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
AlfioZ

@AlfonsoD no sono 2 pannelli. comunque si è un po' una fregatura. con meno di una 10 di euro li fai. però io è la prima volta che li acquisto e con manualità sono proprio negato.

ma se me ne servono altri chiedo ad un'amico di tagliarmi i panelli eps che compro online

@AlfonsoD io non ho idea sono negato come dicevo prima . il mio amico piace fare questi lavoretti ed è bravo con il legno e a fare cose manuali.

Share this post


Link to post
Share on other sites
AlfonsoD

@AlfioZ Di che zona sei?

Share this post


Link to post
Share on other sites
AlfioZ

zona catania

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gici HV

@AlfioZ molto volentieri, grazie.

Ho in programma a breve di rivoluzionare la posizione dell'impianto, potrebbero venir buoni.

Un secolo fa,quando i miei bimbi andavano all'asilo (ora sono nonno 😊) ricordo che aiutammo a costruire una scenografia in polistirolo per la recita,si tagliava tutto con una specie di traforo che tagliava con il calore,semplicissimo e pulito. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
AlfonsoD

Ah! non conosco nessun tagliatore da quelle parti, ma se fai una ricerca lo trovi di sicuro.

Ce ne sono da tutte le parti d'Italia.

Per un tagliatore di polistirolo basta ricavare un disegno cad dei vari profili, e una mezz'ora, max 1 ora di macchina li ricava.

Poi te li può assemblare direttamente lui (e non c'è bisogno neanche di quel listello trasversale) con una colla apposita.

Il tutto a molto meno dei 78 euro che hai indicato (per i due pannelli).

1 minuto fa, Gici HV ha scritto:

ricordo che aiutammo a costruire una scenografia in polistirolo per la recita,si tagliava tutto con una specie di traforo che tagliava con il calore,semplicissimo e pulito. 

Ma viene uno schifo perché non riuscirai mai ad andare dritto e a fare gli angoli precisi

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    301080
    Total Topics
    6691009
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy