Jump to content
Melius Club
ciprino

Amplificatori Grandi Note

Recommended Posts

cla71

@Superciuk più o meno😜

ciao

cla

Share this post


Link to post
Share on other sites
ensemble70

@nexus6 Li ho sentiti con diversi diffusori. 

Faccio prima a dirti che non li ho mai sentiti né con Magneplanar, né con B&W. 

Tu che diffusori possiedi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
5mare

vorrei chiedere se i diffusori sono all'altezza delle amplificazioni...a me  in fiera hanno lasciato perplesso

Share this post


Link to post
Share on other sites
cla71

@5mare se parli dei diffusori Grandinote, ...sono progetti nuovi sui quali il titolare dell azienda sta profondendo parecchio sudore , li ho ascoltati più volte ed anche io personalmente penso che il punto forte siano le amplificazioni... 

ciao

cla 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5mare
3 ore fa, cla71 ha scritto:

li ho ascoltati più volte ed anche io personalmente penso che il punto forte siano le amplificazioni... 

grazie per il tuo parere...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tokyo

Ho avuto sia l' A Solo che lo Shinai, entrambi ottimi, il primo più ambrato e lento , il secondo più esteso e trasparente,

per gusto personale alla fine preferisco comunque  le valvole, queste ultime mi lasciano sempre l'impressione di maggior velocità e liquidità.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sfabr64

Quindi si tratta di amplificatori a stato solido configurati in single ended, con alimentazioni separate per i canali e dotati di trasformatori di  uscita come nella maggior parte dei valvolari, interessante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
meridian
15 ore fa, Tokyo ha scritto:

Ho avuto sia l' A Solo che lo Shinai, entrambi ottimi, il primo più ambrato e lento , il secondo più esteso e trasparente,

per gusto personale alla fine preferisco comunque  le valvole, queste ultime mi lasciano sempre l'impressione di maggior velocità e liquidità.

Sono considerazioni interessanti, anche se la velocità maggiore delle valvole, quali, e in che implementazioni ?? Non credo che mediamente le realizzazioni a valvole esprimano più velocità, forse maggior smalto e luminosità , o fluidità generale , ma secondo me, poi, con altri limiti non proprio secondari . . . 

saluti , Dario 

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexis

@meridian come no.. quando ben fatte la valvole sono praticamente irraggiungibili.

Nei pre, e nel trattamento dei piccoli segnali.. dal punti di vista tecnico, non esiste dispositivo piu lineare e veloce della valvola.

nei finali piuttosto il discorso si fa piu complesso.. ma con i carichi giusti, non vi sono comunque controindicazioni di sorta.

Con le casse a RD convenzionali, piuttosto, la partita è aperta e vi sono alternative ANCHE a stato solido. 😙

Share this post


Link to post
Share on other sites
meridian

@alexis  Si, ci sta, ma parliamo di prodotti di fascia e realizzazione al di sopra di ogni sospetto, non implementazioni di prodotti a larga diffusione . . . 

saluti , Dario 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ferroattivo

@meridian No, ci sono anche ottimi apparecchi dal prezzo "accessibile" che hanno le caratteristiche citate da @alexis . In attesa dell'upgrade a trasformatori del mio pre Nordlys , ho avuto nel mio impianto il Proemio per ca. una settimana , è un buon apparecchio, ma c'è di meglio a prezzo inferiore.

Guerino

Share this post


Link to post
Share on other sites
meridian

@ferroattivo  Si, però il Nordlys è venduto direttamente, se seguisse una filiera commerciale, hai voglia il prezzo dove arriverebbe !!! Se guardiamo al mercato, credo che in una fascia dove puoi trovare ampli a stato solido adeguati, forse di valvolari non ne trovi, anche per un discorso di potenza . . . 

saluti , Dario 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sfabr64

Mesi fa, presso il rivenditore Boulder di Roma fui presente ad un confronto fra un pre phono Boulder 508 ed un Grandinote Celio, appena ritirato.

prodotti accomunati dall'essere a stato solido e dal listino, entrambi intorno ai 6000€

collegati a pre /fin Spectral e diffusori Lipinsky, gira Basis 2500 braccio Graham, Lyra Skala.

I phono suonavano entrambi molto bene, il Boulder linearissimo e dettagliato, il Grandinote più materico, meno arioso ed esteso.

Li per li non sapevo quale scegliere, lo stesso per i presenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ferroattivo

@meridian hai ragione, ma l'acquisto non è precluso a nessuno!!

Guerino

Share this post


Link to post
Share on other sites
cla71

@Sfabr64 una tecnologia che il progettista di Grandinote ha depositato con il nome di Magnetosolido. Costruiti come se fossero dei valvolari ma senza valvole🤨
ciao

cla

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    303123
    Total Topics
    6770855
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy