Jump to content
Melius Club
Wolf65

Il componente da cui non vi siete mai separati

Recommended Posts

Wolf65

Qual è il componente sorgente, amplificatore, diffusori, da cui nell'arco del tempo nonostante magari abbiate anche acquistato oggetti molto più costosi non siete mai riusciti a separarvi e non tanto per questioni affettive ma proprio per le sue qualità sonore che appunto nonostante il passare del tempo e gli eventuali upgrade ritenete a tutt'oggi ancora valido e ogni tanto amate ancora ascoltare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
aleniola

Il mio DAC, un Heed Obelisk DA che é stabile nel mio impianto da 6 anni. Considerata la rapida obsolescenza di questo tipo di elettroniche lo considero un buon traguardo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
magicaroma

Klimo Lar

Anche il Merlino; venduto e ricomprato dopo due mesi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
chicco98

Le mie Dynaudio Contour 1 del 1990, il Rega Planar 3 (1990) e da una quindicina d'anni i Revox (l'ultimo PR99). 

Share this post


Link to post
Share on other sites
pro

Il gira Technics SL Q2. Il mese prossimo sono 40 anni che conviviamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
pink

Esoteric k03 prima serie, ho avuto la possibilità di poter provare a casa  altri lettori (Marantz e McIntosh di alta gamma), ma nel mio impianto ho sempre preferito l’Esoteric. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Elettro

Denon DL103, avute anche altre ma sempre stabile

tempo:  22 primavere cambiandole, ovvio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Wolf65

Come hanno fatto già alcuni che hanno risposto se magari voleste indicare anche da quanti anni questo componente é  con voi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
pink

Esoteric k03 acquistato nel 2013

Share this post


Link to post
Share on other sites
emaspac

per ora nessuno.

da un anno e mezzo ho un Pioneer A09 e credo che, ascoltati tanti altri integrati da tanti anni, sia un ottimo candidato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gug74

Rega P3 dal 2004 credo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
diego_g

Piastra Aiwa Excelia 009.

Mi pento di aver dato via tanti oggetti che, spazio e soldi permettendo, avrei tenuto volentieri, anche per ragioni affettive. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Roberto1972

Sarebbe interessante sapere se il componente da cui si dichiara di non essersi mai separati continua a far parte dell'impianto principale e, pertanto, viene utilizzato con regolarità, oppure se viene impiegato in un secondo impianto, quando non addirittura tenuto solo per un valore affettivo, scollegato dall'impianto e utilizzato di tanto in tanto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
valter

Lettore CD Denon DCD 3560 (1992)

Diffusori Ruark Crusader ll (1994) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
mark205

Audio research Classic 30 da 25 anni

Share this post


Link to post
Share on other sites
pocho908

La mia Nagaoka Mp30 acquistata nel 1982.

Share this post


Link to post
Share on other sites
EmmePi57

Cuffie Grado SR125...da circa 30 anni...pagate un botto all'epoca ed ancora in funzione !

Share this post


Link to post
Share on other sites
krellz

totaldac 

Share this post


Link to post
Share on other sites
maxnalesso

Convertitore Meridian 563 da 25 anni.  ora collegato al televisore

Integrato Mission Cyrus 2 + Psx, da oltre 25 anni, ora attivo nell'impianto secondario

Preamplificatore Yba 2:  sempre acceso da oltre 20 anni... mai avuto un problema:  ora lo alterno ogni tanto al Musical Fidelity MVT appena preso usato ...

Queste 3 cose,  non le venderò MAI !

Share this post


Link to post
Share on other sites
delirio

Per ora le Exclusive 2251.

Dopo il record di 8 anni ed anni di ricerche,difficilmente me ne separerò

Share this post


Link to post
Share on other sites
TetsuSan

Thorens TD 166 Mk ii, lo possiedo dal 1985, funziona ancora perfettamente nel secondo impianto con una Grado RED.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Armando Sanna

Tra i componenti :

Registratore a cassette Nakamichi LX 3 circa 35 anni (necessita di una revisione delle cinghie, ma funzionante)

Sintonizzatore Yamaha  TX 500 circa 35 anni (in uso saltuario)

piatto Clearaudio Champion limited ha 13 anni 

tra gli accessori Kimber Cable 8TC e PBJ circa 30 anni 

Share this post


Link to post
Share on other sites
dadox

Le mie Bose 901 V del 1984/85 è un timer Pioneer di altrettanto periodo, credo anche un momento prima. Il secondo è un reperto funzionante, le prime sono il fulcro del “movimento”... 😌

Share this post


Link to post
Share on other sites
Puzzerstoffen

Sonus Faber Minima fm2 dal 1995

Fase performance 2.0 idem

ogni tanto entrami tornano a suonare. Le casse regalo per i 18 anni e l’ampli comprato per farle andare, spendendo “tutto quello che potevo”.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Jazzlover

Amplificatore NAD S300, suono neutro nella migliore accezione del termine, lucido, levigato, granitico e sempre in grande controllo, al punto da non temere anche il più ostico dei diffusori , un progetto unico, probabilmente irripetibile, che coniuga l'esperienza e la tradizione di una grande casa come NAD, con le stupende soluzioni The Gryphon, un marchio riconosciuto in tutto il mondo per la grande qualità delle sue amplificazioni. In sintesi, quanto di meglio possa offrire un integrato, ad un costo "simbolico" per la immensa qualità espressa.

E' con me da 15 anni, me ne separerò (forse) solo per un'altra amplificazione The Gryphon.

Share this post


Link to post
Share on other sites
coco

Le Strateg Cyan 

dal 1989...

Share this post


Link to post
Share on other sites
jakob1965

Sugden A21 SE   - avvitato al mobiletto - da li non si muove

Share this post


Link to post
Share on other sites
danko57

Con piccole pause Rogers ls3/5a. Non hanno difetti solo qualche limite. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    303433
    Total Topics
    6775694
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy