Jump to content
Melius Club
Idefix

politica ed economia Ristrutturazioni e bonus 110%

Recommended Posts

gpb

@otaner è una situazione molto diversa da un cappotto classico in aderenza

Anche a la Spezia mi sembra ci sia stato un caso simile a quello inglese, ma quelle sono pareti ventilate

Share this post


Link to post
Share on other sites
MATTE

Scusate ma vorrei un chiarimento. Io sto eseguendo ora una ristrutturazione che impegna sia modifiche estetiche che strutturali . In particolare é stato installato un nuovo impianto di riscaldamento a pavimento, caldaia a condensazione ibrida e cappotto termico.  Sono stati inoltre sostituiti gli infissi. Il fotovoltaico verrà installato in un secondo momento. Posso godere del nuovo incentivo? Il limite di spesa sul fotovoltaico si cumula con il 96000 max di tetto incentivabile per ristrutturazione ordinaria ? Grazie

Ps sicuramente guadagno 2 classi energetiche. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
andpi65
30 minuti fa, otaner ha scritto:

Verificare la qualità ignifuga del prodotto che viene proposto

Io non sono un esperto, ma quando mi trovai a consultare  il termotecnico per definire quale materiale utilizzare per un cappotto esterno le soluzioni proposte erano : polistirolo con grafite, poliuretano o polisterene, e  direi che nessuno di questi sia ignifugo. Per precauzione, nel tratto dove esternamente passa la canna fumaria ( anche se coibentata) del caminetto ho scelto di non accostargli  il cappotto.

Per coinbentare il solaio della soffitta ho scelto il sughero, ma ha ben altri costi ed è di gran lunga meno coibentante a parità di spessori.

Dovessi rifarmi casa  ora opterei per una doppia parete in latterizi ( di quelli attuali, più performanti per coibentazione) con isolante nell'intercapedine.

Ma se intervieni in ristrutturazione più di qualche limitazione esiste ,  e si ragiona in rapporto di costi/benefici.

Share this post


Link to post
Share on other sites
otaner
46 minuti fa, gpb ha scritto:

è una situazione molto diversa da un cappotto classico in aderenza

Certo, c'è anche l'effetto "camino"

Comunque il comando VVF mi ha detto che si supera l'altezza di 12 metri occorre presentare pratica con le certificazioni dei materiali del cappotto.(???)

Share this post


Link to post
Share on other sites
regioweb
Il 20/5/2020 Alle 01:11, otaner ha scritto:

l'iva che giro fà?

seguo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
gpb

@otaner mi sembra strano. Da 24 può essere ma 12 mi sembrano pochi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo67

Peccato non abbiano incluso anche i capannoni industriali, che per dispersione energetica sono i peggiori in assoluto

Share this post


Link to post
Share on other sites
gpb
5 minuti fa, Lorenzo67 ha scritto:

che per dispersione energetica sono i peggiori in assoluto

ma sono anche quelli che hanno impianti non progettati per garantire le stesse condizioni termoigrometriche degli edifici civili e oltretutto spesso hanno zone in diretto contatto con l'esterno

Share this post


Link to post
Share on other sites
audio2
4 ore fa, MATTE ha scritto:

Il limite di spesa sul fotovoltaico si cumula con il 96000 max di tetto incentivabile per ristrutturazione ordinaria ?

questa dei limiti, specie su lavori già fatti al 50 o 65 % interessa anche a me. dal totalone del 110% si detraggono i

lavori fatti in precedenza sullo stesso stabile ? grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gpb

@MATTE @audio2 per i limiti vanno visti bene i vari provvedimenti, perché potrebbero sovrapporsi

quello che si può fare è usufruire del credito come previsto dal nuovo decreto anche per i lavori appartenenti alle altre categorie e che non rientrano nel nuovo ecobonus, ovviamente non valendo il 110% ma la percentuale di detraibilità già prevista dai provvedimenti esistenti

per arrivare al 110% si devono scalare le due categorie termiche

non sono mischiabili categorie diverse, ed i tetti di spesa credo che valgano per categoria

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo67

@gpb Se l'idea è far ripartire l'economia, e magari fare interventi ecologici, tutto fa brodo. Compresa la rimozione dell'Eternit dal mio capannone, rifacimento del tetto e pannelli solari.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gpb

@Lorenzo67 ma evidentemente c'è un limite di capienza di bilancio

non si può pensare di sgravare tutti gli interventi possibili immaginabili, anche se la cessione del credito estesa, con le aliquote di sgravio già esistenti, è utilizzabile per tutti gli interventi edilizi, mentre prima no

in pratica su un intervento su un capannone industriale o un edificio adibito a terziario continui a beneficiare delle vecchie percentuali però con la possibilità di cessione del credito e di fatto puoi avere un abbattimento immediato fino al 75%.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo67

@gpb E' Giuseppi che ha parlato di 400 MILIARDI, mica io. Cominciasse a farcene vedere qualcuno, mica tutti.

Per quanto riguarda le detrazioni, se hai utili cospicui va bene, se i tuoi utili sono 4 soldi ma intanto devi cacciare 60.000 euro, l'Eternit resta lì in eterno. Nomen omen.

Share this post


Link to post
Share on other sites
audio2

intanto mi ha risposto il commercialista, sono in attesa di 98 decreti attuativi, secondo lui prima di allora si parla quasi a livello di opinioni. 

se ciò sia vero non lo so, comunque questo è quanto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gpb

@Lorenzo67 io ho visto 600 euro :D ...a metà maggio...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo67
6 minuti fa, audio2 ha scritto:

se ciò sia vero non lo so

Temo che lo sia. Mettiamoci comodi e cibiamoci di proclami e promesse

@gpb Io li ho visti il mese scorso, ma in compenso ne ho appena versati il doppio. Dovrei andare a pari coi 600 di questa settimana, se arrivano. Una partita di giro, roba da pagliacci.

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth

vorrei capire se è vero che anche per i lavori già fatti (quindi al 65% o al 50%) si possa fare la cessione del credito. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
gpb

@briandinazareth si, mantenendo ovviamente le percentuali esistenti. vale per i pagamenti tra 01/07/2020 e 31/12/2021

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth
12 minuti fa, gpb ha scritto:

si, mantenendo ovviamente le percentuali esistenti. vale per i pagamenti tra 01/07/2020 e 31/12/2021

intendevi 2019/2020?

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth
3 minuti fa, gpb ha scritto:

no...pagamenti dal 1 luglio

mi riferivo al fatto che pare ci sia la possibilità di cedere il credito di lavori già fatti e già pagati. ovvero lavori fatti nel 2019.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gpb

@briandinazareth questo non mi sembra. Prova a leggere l'art. 121 decreto. Dovrebbero valere i pagamenti dopo 1 luglio anche di lavori già iniziati

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth

io ho letto questo:

I crediti d'imposta  sono utilizzati anche in compensazione ai sensi dell'articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, sulla base delle rate residue di detrazione non fruite.  E' questa la grossa novità che si evince dal decreto pubblicato in gazzetta, non solo per le nuove spese ma anche per quelle effettuate in precedenza. Ora si attente il decreto di attuazione che stabilirà le modalità.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gpb

@briandinazareth non so perché non mi interessava e quindi non ho approfondito

Va letto il 121

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth

eccolo:

I crediti d’imposta di cui al presente articolo sono utilizzati anche in compensazione ai sensi dell'articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, sulla base delle rate residue di detrazione non fruite. Il credito d'imposta è usufruito con la stessa ripartizione in quote annuali con la quale sarebbe stata utilizzata la detrazione. La quota di credito d’imposta non utilizzata nell'anno non può essere usufruita negli anni successivi, e non può essere richiesta a rimborso. Non si applicano i limiti di cui all'articolo 34 della legge 23 dicembre 2000, n. 388, e all'articolo 1, comma 53, della legge 24 dicembre 2007, n. 244.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gpb

il problema è a chi cedere un credito a 10 anni

non so se le banche potrebbero essere interessate a crediti a, diciamo, 9 anni

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth
Adesso, gpb ha scritto:

il problema è a chi cedere un credito a 10 anni

non so se le banche potrebbero essere interessate a crediti a, diciamo, 9 anni

le banche, ci si stanno già tuffando... pagherai il servizio ovviamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gpb

indubbiamente ora le banche si finanziano in negativo dalla BCE per cui avere crediti garantiti dallo stato da scontare, con una percentuale che si terranno può essere un buon business

Share this post


Link to post
Share on other sites
mauriziox60

chiedo agli esperti: il credito al 110% vale anche per singola unità all'interno di un condominio che invece non ne volesse usufruire?

Grazie a chi vorrà rispondere

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    305904
    Total Topics
    7050833
    Total Posts

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy